DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 101659 - Ultima modifica: mercoledì 1 novembre 2006 - Revisione: 2.1

 

Sommario

Task Manager di Windows NT è quasi identico al 16-bit Windows 3.1 Task Manager. L'interfaccia utente di Task Manager di Windows NT dispone di una nuova funzionalità, un campo di nuova attività che consente di avviare un'applicazione. Tuttavia, diversi stato modificato il funzionamento interno di Task Manager.

In 16-bit Windows 3.1, Task Manager dispone di una finestra dinamica. Ogni volta che si chiama il Task Manager, premere CTRL+ESC, enumera le applicazioni in esecuzione e crea la finestra di Task Manager. In Windows NT, Task Manager dispone di una finestra statica. Questa modifica è progettata per garantiscono che Gestione attività sia sempre disponibile, anche quando il sistema è sotto carico pesante. Assicura inoltre che Task Manager elabora tutte le chiavi che si digita in anticipo. Se Task Manager non ha creato la finestra immediatamente, Impossibile persi sequenze di tasti e manipolare le funzionalità fornite dal campo nuova attività.

Per ottimizzare Windows e per ridurre la quantità di risorse di sistema utilizzato (ad esempio spazio nel file di paging), Windows Task Manager non è un processo separato. Viene eseguito come un thread nel processo Program Manager. Questa modifica interessa gli utenti che desidera sostituire Task Manager o Program Manager, poiché le due applicazioni intimately sono correlate. In 16-bit Windows 3.1, è possibile sostituire Task Manager con un programma personalizzato; il thread di Task Manager avvio di Windows NT all'avvio di Program Manager. È possibile sostituire il Task Manager, rendendo un'applicazione separata. A tal fine, anteporre il valore "taskman" (senza virgolette) al valore della seguente sottochiave del Registro di sistema:
   HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows NT
   \Current Version\Winlogon\Shell
esecuzione operazione indica Winlogon per eseguire il Task Manager come processo distinto di fuori di Program Manager.

Nota: Il programma di sostituzione di Task Manager deve registrare ed elaborare la sequenza di tasti CTRL+ESC. Quando Task Manager è una finestra dinamica, viene disattivata l'elaborazione corrispondente in Windows Server (WINSRV). Si noti inoltre che se la stessa sequenza di tasti CTRL+ESC viene utilizzata per la stringa "taskman" deve essere visualizzato prima di Program Manager nel Registro di sistema, in caso contrario il thread di elenco di attività in Program Manager registra la sequenza di tasti non è il processo di Task Manager separato. Se si utilizza un'altra applicazione simile a Task Manager, che viene attivata con una sequenza di tasti diversa, l'ordine di registrazione non è importante.

Se si aggiunge questo valore della sottochiave del Registro di sistema Task Manager, è possibile sostituire il Program Manager con un altro programma della shell senza sostituire il Task Manager. Un processo separato di Task Manager resta anche quando si sostituisce il Program Manager.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows NT Advanced Server 3.1
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.1
Chiavi: 
kbmt KB101659 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 101659  (http://support.microsoft.com/kb/101659/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store