DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 120716 - Ultima modifica: lunedì 30 ottobre 2006 - Revisione: 2.1

 

Sommario

Poiché i criteri per la creazione di file in Windows i programmi controllo, i file a volte vengono creati utilizzando i nomi non sono nomi validi o riservati, ad esempio LPT1 o PRN. In questo articolo viene descritto come eliminare tali file utilizzando l'interfaccia utente standard.

Informazioni

Nota : È necessario essere connessi localmente al computer Windows per eliminare questi file.

Se il file è stato creato in una partizione (FAT), sarà possibile eliminarlo in MS-DOS utilità riga di comando standard (ad esempio CANC) con caratteri jolly. Ad esempio:
  • PR DEL?.*

    - oppure -
  • LPT DEL?.*
Questi comandi non funzionano in una partizione NTFS file system NTFS supporta il sottosistema POSIX e nomi di file, ad esempio PRN sono valide per questo sottosistema. Tuttavia, il sistema operativo si presuppone inoltre possibile eliminare il programma creato in; di conseguenza, è possibile utilizzare i comandi nativi del sottosistema POSIX.

È possibile eliminare (scollegare) questi file utilizzando un semplice programma POSIX nativo. Ad esempio, il Resource Kit di Windows include uno strumento, Rm.exe.

Nota : POSIX comandi fanno distinzione tra maiuscole e minuscole. Unità e le cartelle vengono fatto riferimento in modo diverso da quello in MS-DOS. Windows 2000 e versioni successivi i comandi POSIX è necessario utilizzare la seguente sintassi di utilizzo:
<args>POSIX /c [<argomenti>] IE <path\command>: posix /c c:\rm.exe -d AUX.
Utilizzo presuppone che Rm.exe è il percorso o cartella corrente:
RM -d / / driveletter / path using forward slashes / filename
Ad esempio, per rimuovere un file o una cartella denominata COM1 (si trova in C:\Program Files\Subdir in questo esempio), è possibile digitare il seguente comando:
RM -d "file/sottodirectory/COM1 //C/Program"
Per rimuovere una cartella e tutte il relativo contenuto (c:\Programmi\Microsoft Files\BadFolder in questo esempio), digitare il comando riportato di seguito:
RM - r "//C/Program file/BadFolder"
Un'altra opzione consiste nell'utilizzare una sintassi che consente di ignorare i controlli di riserva-parola tipici completamente. Ad esempio, è possibile eventualmente eliminare tutti i file con un comando, ad esempio:
CANC \\. \ driveletter: \ path \ filename
Ad esempio:
\\.\C:\somedir\aux DEL
Se il nome del file System viene visualizzato come una directory, utilizzare la seguente sintassi.

Ad esempio, è possibile eventualmente eliminare qualsiasi directory con un comando, ad esempio:
RD \\.\<driveletter>:\<path>\<directory nome >
Ad esempio:
RD \\.\c:\somedir\aux
- oppure -
<driveletter><path>RmDir \\. \ <letteraunità>: \ <percorso> \ <directory>
Ad esempio:
RmDir \\.\C:\YourFTP_ROOT's_PATH\COM1 /s /q
/s -questa opzione rimuove tutti i file e directory nella directory specificata e, inoltre, la directory stessa. Questa opzione rimuove inoltre una struttura di directory.

/q -questa opzione è attivata la modalità non interattiva è l'acronimo. Non visualizzare se è possibile rimuovere una struttura di directory che contiene l'opzione/s .

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
  • Microsoft Windows NT Advanced Server 3.1
  • Microsoft Windows NT Server 3.5
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.1
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.5
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.51
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
Chiavi: 
kbmt kbusage KB120716 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 120716  (http://support.microsoft.com/kb/120716/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store