DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 127139 - Ultima modifica: mercoledì 9 agosto 2006 - Revisione: 3.0

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I127139
Se in questo articolo non è descritto lo specifico problema hardware riscontrato, visitare il seguente sito Web Microsoft per ulteriori articoli relativi all'hardware (informazioni in lingua inglese):
http://support.microsoft.com/default.aspx/w98?sid=460 (http://support.microsoft.com/?scid=http%3a%2f%2fsupport.microsoft.com%2fdefault.aspx%2fw98%3fsid%3d460)

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come risolvere i problemi video o i messaggi di errore relativi al driver video, visualizzati durante l'avvio o l'utilizzo di Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition (Me).

Informazioni

I problemi video che si verificano quando Windows viene avviato normalmente, ma che non si verificano quando Windows viene avviato in modalità provvisoria sono solitamente legati al driver video che Windows sta tentando di utilizzare. Per determinare se si sta utilizzando un driver di Windows 3.1 oppure un driver di Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition, attenersi alla procedura seguente:
  1. Utilizzare qualsiasi editor di testo, ad esempio Blocco note, per aprire il file System.ini presente nella cartella Windows.
  2. Nella sezione [Boot] cercare la riga "Display=". Se questa riga è diversa da quella riportata di seguito, significa che si sta utilizzando il driver progettato per Windows 3.1 o versione precedente:
    Display.drv=Pnpdrvr.drv
    					
Se si sta utilizzando un driver video progettato per Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition, passare alla sezione "Impostazioni grafiche avanzate" di questo articolo. In caso contrario, procedere alla sezione seguente.

Driver video di Windows 3.1

Se per la scheda video non è disponibile alcun driver video di Windows 95 o Windows 98, provare a utilizzare i driver di Windows 3.1 disponibili presso il produttore della scheda. Consultare la documentazione del driver per informazioni su come installare il driver.

NOTA: se si utilizza un driver video di Windows 3.1 in Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition, non sarà possibile utilizzare alcune nuove funzionalità dell'interfaccia grafica (GDI) di Windows, quali:
  • Cursori animati.Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di cursori animati, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito:
    123334  (http://support.microsoft.com/kb/123334/IT/ ) Requirements for Animated Cursors
  • Modifiche dinamiche della risoluzione. In molte circostanze è possibile modificare la risoluzione video in Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition senza dover riavviare il sistema operativo. Se si modifica l'intensità del colore o il driver video utilizzato, sarà necessario riavviare Windows.
  • Modalità fallback VGA. Se Windows rileva un problema con la scheda o con il driver video, riavvia il driver VGA.
  • Buffer di frame flat virtuale di Windows 95/98 (Vflatd.vxd). Vflatd.vxd fornisce un buffer di frame che può raggiungere la dimensione massima di 1 MB. I driver video di Windows 3.1 sono limitati a un buffer di frame di 64 KB, che influisce sulla disponibilità delle risorse di sistema.
Se il driver video di Windows 3.1 non funziona correttamente in Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition, utilizzare il driver VGA standard incluso in Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition. A questo scopo, utilizzare il metodo appropriato per il sistema operativo in uso.

Windows 95

  1. Fare clic su Avvio, scegliere Impostazioni, Pannello di controllo, quindi fare doppio clic su Schermo.
  2. Scergliere la scheda Impostazioni, quindi Proprietà avanzate.
  3. Fare clic sul pulsante Cambia nella sezione Scheda, quindi fare clic su Mostra tutte le periferiche.
  4. Nella casella Produttore fare clic su (Schede video standard).
  5. Nella casella Modelli fare clic su VGA standard, scegliere OK, quindi fare clic su Chiudi.
  6. Scegliere Chiudi.

Windows 98 e Windows Millennium Edition

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, Pannello di controllo, quindi fare doppio clic su Schermo.
  2. Fare clic sulla scheda Impostazioni, quindi scegliere Avanzate.
  3. Fare clic sulla scheda Scheda, quindi scegliere Cambia.
  4. Scegliere Avanti, fare clic su Visualizzare un elenco dei driver disponibili, permettendo di selezionare il driver desiderato e fare clic su Avanti.
  5. Fare clic su Mostra tutte le periferiche.
  6. Nella casella Produttore fare clic su (Schede video standard).
  7. Nella casella Modelli fare clic su VGA standard, scegliere OK, quindi fare clic su Avanti.
  8. Scegliere Avanti due volte, quindi Fine.
  9. Fare clic su Chiudi due volte, quindi su per riavviare il computer.
Se i problemi persistono, passare alla sezione successiva.

Impostazioni grafiche avanzate

Windows 95, Windows 98 e Windows Millennium Edition dispongono di un metodo incorporato per la risoluzione dei problemi video. È infatti disponibile un dispositivo di scorrimento che consente di regolare l'utilizzo della scheda video da parte di Windows. Si consiglia di iniziare con il dispositivo posizionato tutto a destra e di spostarlo lentamente verso sinistra finché non si ottiene l'impostazione migliore. Per utilizzare il dispositivo di scorrimento e modificare il modo in cui Windows utilizza la scheda video, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Sistema.
  2. Fare clic sulla scheda Prestazioni, quindi scegliere Grafica.
  3. Il dispositivo di scorrimento Accelerazione hardware presenta quattro impostazioni, "tutte", "la maggior parte", "di base" e "nessuna", ciascuna delle quali è descritta di seguito.

Tutte

Impostazione predefinita che consente la massima accelerazione hardware consentita.

La maggior parte

Questa impostazione aggiunge le specifiche seguenti: SWCursor=1 alla sezione [Display] del file System.ini.

Impostando SWCursor su 1 viene disabilitato il cursore hardware.

NOTA: questa impostazione è simile all'utilizzo del parametro /Y in alcune versioni del driver Microsoft Mouse a livello MS-DOS.

L'impostazione che rende disponibili la maggior parte delle funzioni di accelerazione si applica ai driver Western Digital (WD) o compatibili S3. Se si verificano problemi nella visualizzazione del puntatore del mouse sullo schermo, provare questa impostazione.

Di base

Questa impostazione aggiunge le specifiche seguenti:

  • SafeMode=1 alla sezione [Windows] del file Win.ini.

    Impostando SafeMode su 1 si consente solo l'accelerazione di base, ad esempio trasferimento del blocco di bit di modello [bitblt] e screen-to-screen bitblt.
  • MMIO=0 alla sezione [Display] del file System.ini.

    Impostando MMIO su 0 viene disabilitato l'I/O associato alla memoria per i driver compatibili S3.
  • SWCursor=1 alla sezione [Display] del file System.ini.

    Impostando SWCursor su 1 viene disabilitato il cursore hardware.

    Provare l'impostazione di base se il computer sembra bloccarsi senza motivo e si dispone di un driver video compatibile S3.

Nessuna

Questa impostazione aggiunge le specifiche seguenti:
  • SafeMode=2 alla sezione [Windows] del file Win.ini.

    Impostando SafeMode su 2 viene disabilitata l'accelerazione della scheda video, ad esempio GDI richiama il modulo DIB direttamente dallo schermo anziché utilizzare il driver video.
  • MMIO=0 alla sezione [Display] del file System.ini.

    Impostando MMIO su 0 viene disabilitato l'I/O associato alla memoria per i driver compatibili S3.
  • SWCursor=1 alla sezione [Display] del file System.ini.

    Impostando SWCursor su 1 viene disabilitato il cursore hardware.

    Provare l'impostazione che non rende disponibile alcuna funzionalità di accelerazione se il computer sembra bloccarsi senza motivo, se si dispone di un driver video compatibile S3 e se l'impostazione di base non consente di risolvere il problema.
Se i problemi persistono, passare alla sezione successiva.

NOTA: se riducendo l'accelerazione grafica il problema non si ripresenta, è generalmente consigliabile lasciare il sistema su questa impostazione. Le impostazioni di base o nessuna sono più compatibili di tutte nella maggior parte dei casi. Se tuttavia si desiderano prestazioni ottimali o se si utilizzano programmi che richiedono la piena accelerazione, contattare il produttore della scheda video al fine di ottenere driver aggiornati. Alcuni giochi con prestazioni elevate richiedono la piena accelerazione.

Problemi con la modifica dell'intensità dei colori

Se si verificano problemi quando si modifica l'intensità dei colori nel computer, ad esempio è possibile selezionare solo l'impostazione a 256 colori, potrebbe trattarsi di un problema del driver della scheda video. Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi video, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
131806  (http://support.microsoft.com/kb/131806/IT/ ) Windows 95/98: How to Install or Change a Display Driver
Per verificare che si stia utilizzando il driver della scheda video corretto, contattare il produttore hardware.

Monitor

Utilizzare la procedura descritta di seguito per verificare che il monitor sia selezionato correttamente in Windows.

AVVISO: è possibile causare dei danni al monitor se si seleziona un tipo di schermo che supera le capacità del monitor utilizzato. Per specifiche informazioni sulle capacità del monitor, consultare la documentazione fornita o rivolgersi al produttore hardware.

Windows 95

  1. Fare clic sul pulsante Avvio, scegliere Impostazioni, Pannello di controllo, quindi fare doppio clic su Schermo.
  2. Scegliere la scheda Impostazioni, quindi Proprietà avanzate.
  3. Fare clic sul pulsante Cambia nella sezione Monitor, quindi fare clic su Mostra tutte le periferiche.
  4. Nella casella Produttore selezionare il produttore del monitor in uso.

    NOTA: se il produttore del monitor utilizzato non è presente nell'elenco, fare clic su (Schermi standard).
  5. Nella casella Modelli fare clic sul tipo di monitor in uso, scegliere OK, quindi fare clic su Chiudi.
  6. Scegliere OK.

Windows 98

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, Pannello di controllo, quindi fare doppio clic su Schermo.
  2. Fare clic sulla scheda Impostazioni, quindi scegliere Avanzate.
  3. Fare clic sulla scheda Schermo, quindi scegliere Cambia.
  4. Nella casella Produttore selezionare il produttore del monitor in uso.

    NOTA: se il produttore del monitor utilizzato non è presente nell'elenco, fare clic su (Schermi standard).
  5. Nella casella Modelli fare clic sul tipo di monitor in uso, scegliere OK, quindi di nuovo OK.
  6. Scegliere OK.
Se i problemi persistono, passare alla sezione successiva.

NOTA: se il monitor viene rilevato occasionalmente o continuamente nel corso dell'avvio, è possibile che non sia correttamente collegato. Spegnere il computer, scollegare e ricollegare il monitor al computer.

Eliminazione dei conflitti di memoria

Determinare se il problema è il risultato di un driver che crea un conflitto di memoria. Per ulteriori informazioni su come effettuare questa operazione, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito:
136337  (http://support.microsoft.com/kb/136337/IT/ ) Troubleshooting Windows 95 Startup Problems and Error Messages
Se i problemi persistono, passare alla sezione successiva.

Verifica della validità dei file driver

Per verificare che i file dei driver della scheda video siano validi, utilizzare il metodo appropriato per il sistema operativo in uso.

Windows 95

Eseguire il programma di installazione di Windows 95 e scegliere l'opzione Verifica quando richiesto. Questa opzione fa in modo che Windows 95 controlli tutti i file e sostituisca qualsiasi file mancante o danneggiato.

Windows 98

Eseguire lo strumento Controllo file di sistema di Windows 98. Per avviare lo strumento, fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare sfc.exe nella casella Apri, quindi scegliere OK.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dello strumento Controllo file di sistema per l'estrazione di un file, fare clic su Start, scegliere Guida in linea, selezionare la scheda Indice, digitare file di sistema e fare doppio clic sull'argomento Utilizzo di Controllo File di sistema per visualizzare il testo dell'argomento.

Se i problemi persistono, passare alla sezione successiva.

Contattare il produttore della scheda video

Se nessuna delle procedure descritte in precedenza consente di risolvere il problema, contattare il produttore della scheda video per informazioni su come ottenere una versione aggiornata del driver per Windows.

Non è possibile regolare le impostazioni dello schermo


Se non è possibile modificare le impostazioni dello schermo, è possibile che la scheda video sia danneggiata. Per tentare di risolvere il problema, attenersi alla procedura riportata di seguito.
  1. Aprire le proprietà di sistema nel Pannello di controllo e fare clic sulla scheda Profili hardware. Evidenziare il profilo hardware contrassegnato come corrente, fare clic su Copia, quindi immettere un nome per il nuovo profilo, ad esempio "Test".
  2. Riavviare il computer in modalità provvisoria. A questo scopo, fare clic su Start, scegliere Chiudi sessione, Riavvia il sistema, premere F8 quando viene visualizzato il messaggio "Avvio di Windows in corso", quindi fare clic per selezionare Modalità provvisoria dal menu visualizzato.
  3. Quando viene richiesto di scegliere un profilo hardware per l'avvio, scegliere il profilo Test e attendere il caricamento di Windows.

    NOTA: questo profilo hardware consente di apportare modifiche in Gestione periferiche senza danneggiare la configurazione hardware originale.
  4. Aprire nuovamente le proprietà di sistema e scegliere la scheda Gestione periferiche.
  5. Fare clic sul segno più (+) accanto a Schede video per visualizzare un elenco di driver per la periferica.
  6. Fare clic sulla scheda video riportata e scegliere Rimuovi. Scegliere OK quando viene visualizzato un messaggio analogo al seguente: "La periferica sta per essere rimossa dal sistema".
  7. Se vi sono più periferiche nell'elenco, ripetere gli stessi passaggi per ciascuna di esse.
  8. Chiudere le proprietà di sistema, fare clic su Start, scegliere Chiudi sessione quindi Riavvia il sistema per riavviare il computer.
  9. Al prompt del profilo hardware fare clic su Test. Windows dovrebbe rilevare una scheda video durante l'avvio e dovrebbe essere visualizzata la richiesta di riavviare il computer per completare l'installazione della periferica oppure la richiesta di fornire un disco del produttore per installare i driver.
  10. Al riavvio, scegliere nuovamente il profilo Test e tentare di regolare le impostazioni dello schermo dalla scheda Impostazioni delle proprietà dello schermo nel Pannello di controllo.
  11. Se il problema viene risolto, è possibile eliminare il profilo hardware Test dalle proprietà del sistema ed eseguire la stessa procedura per rimuovere e rilevare nuovamente il driver video quando si riavvia con la configurazione hardware originale.
  12. Se questa procedura non consente di risolvere il problema, rimuovere il profilo Test e consultare la sezione "Contattare il produttore della scheda video" in questo articolo.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulle schede video e sui parametri che possono risolvere alcuni problemi di visualizzazione, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito:
124267  (http://support.microsoft.com/kb/124267/IT/ ) Display Adapter Information and Useful Switches

Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Millennium Edition
  • Microsoft Windows 98 Second Edition
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
  • Microsoft Windows 95
Chiavi: 
kbdisplay kbfaq kbhardware kbinfo kbtshoot KB127139
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store