DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 131431 - Ultima modifica: martedì 8 aprile 2003 - Revisione: 2.0

 
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I131431
IMPORTANTE: in questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Prima di apportare modifiche al Registro, si consiglia di eseguire una copia di backup dei file del Registro, System.dat e User.dat. Entrambi sono file nascosti contenuti nella cartella Windows.

In questa pagina

Sintomi

Quando si avvia Windows 95 potrebbe essere visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore:
  • Memoria insufficiente per caricare il Registro di configurazione.
  • Errore durante l'accesso al Registro di configurazione di sistema. Ripristinare il Registro di configurazione e riavviare il computer.

    Se si ignora l'errore e si arresta il sistema, potrebbe verificarsi una perdita di dati.

    Il ripristino del Registro di configurazione sostituirà il Registro di configurazione difettoso con una copia di backup valida. È possibile però che la copia di backup non contenga tutte le informazioni aggiunte recentemente al sistema.

    NOTA: se si fa clic sul pulsante Recupera lo stato dal backup e riavvia il sistema, al riavvio di Windows 95 verrà visualizzato di nuovo il messaggio di errore.

Cause

Questi messaggi di errore possono essere visualizzati se il Registro di configurazione è danneggiato.

Risoluzione

ATTENZIONE: l'utilizzo errato dell'Editor del Registro di configurazione può provocare gravi problemi che comportano la reinstallazione di Windows 95. Microsoft non garantisce che i problemi derivanti dall'utilizzo non corretto dell'Editor del registro possano essere risolti. L'utilizzo dell'Editor del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.

NOTA: per informazioni su come modificare il Registro di configurazione, leggere l'argomento della Guida in linea "Modifica di chiavi e valori" nell'Editor del registro di configurazione (Regedit.exe). È consigliabile fare una copia dei file del Registro (System.dat e User.dat) prima di modificarlo.

Per ripristinare un Registro di configurazione danneggiato, eseguire la procedura illustrata in ognuno dei due metodi sottostanti, in base alle esigenze.

Utilizzo dell'Editor del registro di configurazione in modalità reale

Utilizzare l'Editor del registro di configurazione in modalità reale per esportare, quindi importare il file del registro. Per eseguire questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer. Quando viene visualizzato il messaggio "Avvio di Windows 95 in corso" premere F8 e scegliere Prompt dei comandi in modalità provvisoria dal menu di avvio.
  2. Digitare la riga seguente per esportare il registro di configurazione
    regedit /l:<percorso1> /e <percorso2>system.txt
    Dove <percorso1> è il percorso del file System.dat e <percorso2> è il percorso del file di destinazione. Se ad esempio Windows 95 fosse installato nella cartella Windows dell'unità C, digitare la riga seguente:
    regedit /l:c:\windows\system.dat /e c:\system.txt
  3. Digitare le righe seguenti premendo INVIO dopo ciascuna riga:
    cd\windows
    attrib -s -h -r system.dat
  4. Digitare la riga riportata di seguito per rinominare il file del Registro di configurazione corrente:
    ren system.dat system.old
  5. Digitare la seguente riga per importare la parte System.dat del Registro di configurazione
    regedit /l:<percorso1> /c <percorso2>system.txt
    Dove <percorso1> è il percorso del file System.dat e <percorso2> è il percorso contenente il file da importare. Se ad esempio Windows 95 è installato nella cartella Windows sull'unità C e si desidera importare il file System.txt dalla cartella principale dell'unità C, digitare:
    regedit /l:c:\windows\system.dat /c c:\system.txt
    NOTA: se quando si tenta di importare la parte System.dat del Registro di configurazione viene visualizzato un messaggio di errore per informare che è impossibile aprire il Registro di configurazione oppure che si è verificato un errore durante l'accesso al Registro di configurazione, per ulteriori informazioni sul messaggio di errore vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
    132064  (http://support.microsoft.com/kb/132064/ ) Regedit May Not Be Able to Import Registry with Large Keys
  6. Riavviare Windows 95 normalmente.
Se il messaggio di errore continua a verificarsi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer. Quando viene visualizzato il messaggio "Avvio di Windows 95 in corso" premere F8, quindi scegliere Prompt dei comandi in modalità provvisoria dal menu di avvio.
  2. Digitare la seguente riga per esportare la parte User.dat del Registro di configurazione
    regedit /r:<percorso1> /e <percorso2>user.txt
    Dove <percorso1> è il percorso del file User.dat e <percorso2> è il percorso del file di destinazione. Se ad esempio Windows 95 fosse installato nella cartella Windows dell'unità C, digitare la riga seguente:
    regedit /r:c:\windows\user.dat /e c:\user.txt
  3. Digitare le righe seguenti premendo INVIO dopo ciascuna riga:
    cd\windows
    attrib -s -h -r user.dat
  4. Digitare la riga seguente per rinominare il file User.dat:
    ren user.dat user.old
  5. Digitare la seguente riga per importare la parte User.dat del Registro di configurazione
    regedit /r:<percorso1> /c <percorso2>user.txt
    Dove <percorso1> è il percorso del file User.dat e <percorso2> è il percorso contenente il file da importare. Se ad esempio Windows 95 è installato nella cartella Windows sull'unità C e si desidera importare il file User.txt dalla cartella principale dell'unità C, digitare:
    regedit /r:c:\windows\user.dat /c c:\user.txt
    NOTA: se quando si tenta di importare la parte User.dat del Registro di configurazione viene visualizzato un messaggio di errore per informare che è impossibile aprire il Registro di configurazione oppure che si è verificato un errore durante l'accesso al Registro di configurazione, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
    132064  (http://support.microsoft.com/kb/132064/ ) Regedit May Not Be Able to Import Registry with Large Keys
  6. Riavviare Windows 95 normalmente.
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dell'Editor del Registro di configurazione in modalità reale, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
131352  (http://support.microsoft.com/kb/131352/ ) Using Registry Editor in Real Mode
Se l'errore continua a verificarsi dopo l'esecuzione della procedura descritta in questa sezione, fare riferimento alla sezione successiva.

Utilizzo di System.da0

Ripristinare il Registro di configurazione allo stato in cui si trovata l'ultima volta che Windows 95 è stato avviato correttamente. Per eseguire questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer. Quando viene visualizzato il messaggio "Avvio di Windows 95 in corso" premere F8 e scegliere Prompt dei comandi in modalità provvisoria dal menu di avvio.
  2. Digitare il seguente comando per passare alla cartella di Windows:
    cd \<windows>
    Dove <windows> è la cartella di Windows 95. Se ad esempio Windows 95 fosse installato nella cartella Windows, digitare la riga seguente:
    cd \windows
  3. Digitare la riga seguente:
    attrib -s -h -r system.dat
  4. Digitare la riga seguente:
    ren system.dat system.bad
  5. Riavviare il computer. In Windows 95 viene utilizzato il file System.da0 quando non è possibile trovare il file System.dat. Se questo file funziona correttamente, viene rinominato automaticamente in System.dat.
Se l'errore continua a verificarsi dopo l'esecuzione della procedura descritta in questa sezione, fare riferimento alla sezione successiva.

Utilizzo di System.1st

Ripristinare il Registro di configurazione allo stato in cui si trovata la prima volta che Windows 95 è stato avviato correttamente. Per eseguire questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer. Quando è visualizzato il messaggio "Avvio di Windows 95 in corso" premere F8 e scegliere Prompt dei comandi in modalità provvisoria dal menu di avvio.
  2. Digitare il seguente comando per passare alla cartella di Windows:
    cd \<windows>
    Dove <windows> è la cartella di Windows 95. Se ad esempio Windows 95 fosse installato nella cartella Windows, digitare la riga seguente:
    cd \windows
  3. Digitare la riga seguente:
    attrib -s -h -r system.dat
  4. Digitare la riga seguente:
    ren system.dat system.xxx
  5. Digitare la riga seguente:
    cd\
  6. Digitare la riga seguente:
    attrib -s -h -r system.1st
  7. Digitare la riga seguente
    copy system.1st c:\<windows>\system.dat
    Dove <windows> è la cartella di Windows 95.
  8. Digitare la riga seguente:
    attrib +s +h +r system.1st
  9. Riavviare il computer.
Se l'errore continua a verificarsi dopo l'esecuzione della procedura descritta in questa sezione, fare riferimento alla sezione successiva.

NOTA: è possibile che dopo l'esecuzione della procedura precedente, i caratteri TrueType non siano più presenti nella cartella Tipi di carattere o nei programmi. In questo caso, utilizzare la risoluzione descritta nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
133732  (http://support.microsoft.com/kb/133732/IT/ ) I tipi di carattere TrueType non sono presenti nella cartella Fonts o nei programmi

Reinstallazione di Windows 95

Creare di nuovo i file del Registro di configurazione reinstallando Windows 95.

Per eseguire questa operazione, attenersi alla procedura descritta di seguito.

NOTA: se non è possibile accedere all'unità CD-ROM dal prompt dei comandi, consultare la documentazione o contattare il produttore dell'unità CD-ROM per informazioni sul caricamento dei driver in modalità reale per l'unità CD-ROM.
  1. Riavviare il computer. Quando viene visualizzato il messaggio "Avvio di Windows 95 in corso", premere F8, quindi scegliere Prompt dei comandi in modalità provvisoria dal menu di avvio.
  2. Digitare la seguente riga e premere INVIO per rimuovere tutti i profili utente:
    ren c:\windows\profiles c:\windows\oldprofiles
  3. Rinominare i file del Registro di configurazione esistenti digitando le righe seguenti. Premere INVIO dopo l'immissione di ogni riga:
    cd \windows
    attrib -s -h -r system.dat
    ren system.dat system.xxx
    attrib -s -h -r user.dat
    ren user.dat user.xxx
    attrib -s -h -r system.da0
    ren system.da0 system.yyy
    attrib -s -h -r user.da0
    ren user.da0 user.yyy
    cd\
    attrib -s -h -r system.1st
    ren system.1st system.zzz
  4. Eseguire il programma di installazione di Windows 95.
Dopo il ripristino della copia di backup o l'utilizzo di System.1st per sostituire il Registro di configurazione, potrebbe essere necessario reinstallare i programmi, specialmente quelli che scrivono nel Registro di configurazione.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 95
Chiavi: 
kbenv kberrmsg kbfaq kbinfo kbtshoot win95 KB131431
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Articolo KB ritiratoDichiarazione di non responsabilità per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non più supportati
Questo articolo è stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre più supporto. L’articolo, quindi, viene offerto ‘così come è’ e non verrà più aggiornato.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store