DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 171793 - Ultima modifica: martedì 31 ottobre 2006 - Revisione: 1.1

 

In questa pagina

Sommario

Questo articolo viene descritta la funzionalità di ottimizzazione della RAM 4GT, di Windows NT Server Enterprise Edition (Windows NT Server/E) versione 4.0. Con Windows NT Server standard, il limite di indirizzo di ogni processo è di 2 gigabyte (GB) di memoria ad accesso casuale (RAM). La funzionalità di Windows NT Server/E di 4GT aumenta il limite di 3 GB senza introdurre nuove API. 4GT viene eseguita la riduzione della potenziale RAM allocata al kernel di Windows da 2 GB a 1 GB.

Gran parte delle informazioni in questo articolo è stato estratto dalle note sulla versione per il prodotto.

Informazioni

Le applicazioni sviluppate per la piattaforma Windows NT Server continuano a crescere, sia in termini di dimensioni e prestazioni richieste. Per le applicazioni I/O intensivo come sistemi di gestione di database (DBMS), l'utilizzo di un maggiore spazio di processo può fornire vantaggi considerevole delle prestazioni come viene ridotto il tempo intensivo I/O accesso ai supporti. Con il prodotto corrente di Windows NT Server, il limite di indirizzo di ogni processo è 2 GB. 4GT aumenta il limite di 3 GB senza introdurre nuove API. 4GT viene eseguita la riduzione della potenziale RAM allocata al kernel di Windows da 2 GB a 1 GB.

Applicazioni questo vantaggi di funzionalità che eseguiti su computer potenti con più di 2 GB di RAM fisica e che possono sfruttare un maggiore spazio di indirizzi. L'impatto sulle applicazioni e gli sviluppatori vengono riepilogati di seguito.

Windows NT Server/E supporta solo i server di architettura Intel 4GT.

Nota : il 4GT funziona solo su processori a 32 bit, in modo che non aumenta la memoria indirizzabile di Windows NT Server oltre il limite corrente di 4 GB.

Scrittura di applicazioni per 4GT

Selezione indirizzo di modalità utente:

Quando è attivata 4GT, il bit più alto di un indirizzo virtuale non utilizzabile per distinguere gli indirizzi della modalità utente da indirizzi in modalità kernel.

Problemi di allocazione di memoria:

Alcuni file di libreria (DLL) di collegamento dinamico caricare vicino al limite di 2 GB; di conseguenza, non esiste un'area in cui non può essere allocata memoria contigua utilizzando VirtualAlloc lo spazio di 2 GB.

Effetti visibili in modalità kernel:

Codice in modalità kernel non può assumere che il limite di utente/kernel è a 0 x 80000000 o a qualsiasi altro numero. Codice che utilizza le macro ProbeForRead o ProbeForWrite deve essere rigenerato utilizzando nuove intestazioni che non contengono ipotesi spazio kernel partire da 0 x 80000000.

Attivazione del supporto di 4GT nelle applicazioni

Per supportare 4GT le modifiche vengono eseguite livello sistema e di applicazione.

Modifiche di sistema:

Dopo aver installato Windows NT Server/E, è necessario modificare il file Boot.ini per abilitare di 4GT. Per attivare 4GT, è sufficiente aggiungere il parametro/3 GB alla riga di avvio.

Nota : questa modifica è possibile solo se si utilizza Windows NT Server/e. In Windows standard, questo flag verrà rilocare il kernel, ma le applicazioni potranno accedere a oltre 2 GB.

Ad esempio:
[boot loader]
timeout = 30
predefinito = multi (0) disk (0) rdisk (0) partition (2) \WINNT
partizione di [operating systems] multi (0) disk (0) rdisk (0) (2) \WINNT="Windows NT Server versione 4.00" / 3 GB
partizione di multi (0) disk (0) rdisk (0) (2) \WINNT="Windows NT Server versione 4.00 [modalità VGA]" /basevideo /sos
Nota : alcune delle righe precedenti è stato suddiviso su per aumentare la leggibilità.

Applicazione modifiche:

Nessun nuove API sono necessarie per supporto 4GT. Al contrario, le allocazioni di memoria rimangono invariato, con le eccezioni che sono indicate di seguito "Supporto per suggerimenti per 4GT valide". Tuttavia, sarebbe inefficace per ogni applicazione fornito automaticamente con uno spazio di indirizzi di 3 GB. Per garantire un utilizzo selettivo della funzionalità 4GT, è stato implementato il seguente meccanismo:
  • Gli eseguibili che dovrà essere visualizzato lo spazio degli indirizzi da 3 GB vengono richiesto il bit IMAGE_FILE_LARGE_ADDRESS_AWARE impostare nell'intestazione dell'immagine. Questa operazione può essere eseguita utilizzando lo strumento Imagecfg è incluso nel supporto cartella sul CD di Windows NT Server/E. Ad esempio, per modificare il file di destinazione DBMSApp.exe, digitare quanto segue al prompt dei comandi:
    DBMSApp.exe Imagecfg -l
Nota : il linker dispone anche di una nuova opzione (/ LARGEADDRESSAWARE) per collegare i file eseguibili con il bit IMAGE_FILE_LARGE_ADDRESS_AWARE. Impostando questo bit ed eseguire l'applicazione in un sistema che non dispone di supporto 4GT non influiscono l'applicazione.

Suggerimenti per il supporto 4GT valide

Le linee guida riportate di seguito sono progettate come un riepilogo delle modifiche che gli sviluppatori desideri esaminare tali considerare l'attivazione del supporto 4GT all'interno delle applicazioni:
  • Consente di ottenere la quantità di memoria virtuale totale utente GlobalMemoryStatus. Evitare di utilizzare le definizioni di costante cablate, ad esempio "# define HIGHEST_USER_ADDRESS 0xC0000000". Provare a rilevare il valore effettivo in fase di esecuzione.

  • Evitare di eseguire confronti con segno con puntatori. Alcune applicazioni potrebbero bloccarsi in un sistema abilitato per 4GT per solo per questo motivo. Una condizione, ad esempio "Se (puntatore > 40000000)" sarà false per un puntatore che è superiore a 2 GB.

  • Codice utilizzando il bit più alto agli elementi di tag (valore di dati e un valore di indirizzo) avrà esito negativo. Ad esempio, una parola a 32 bit può essere considerata un indirizzo di modalità utente se inferiori a 0 x 80000000 e un codice di errore se in precedenza. Questo non funziona più.

Impostazione di una dimensione di file di paging

Se si utilizza l'opzione 4GT e si dispone di un sistema con dimensioni superiori a 3 GB di memoria fisica, sarà necessario provare a modificare la dimensione predefinita del file pagina. Si noti che questo venga modificato con lo strumento di sistema nel Pannello di controllo. In Windows NT 3.51, la dimensione del file di paging di predefinita è in genere 11 MB di memoria fisica. In Windows NT 4.0, la dimensione di file di paging predefinito corrisponde alla quantità di memoria fisica nel sistema. In un computer da 4 GB, ciò produrrebbe un file di paging 4.01-GB. In tali circostanze, l'efficacia di questo file di paging potrebbe essere minimo, in base la dimensione totale, che è di 4 GB. Di conseguenza, un file di paging 256 MB potrebbe essere un utilizzo più efficacia di spazio su disco. Tuttavia, la presenza di una dimensione di paging inferiore influirà la dimensione di commit della memoria totale per le applicazioni. È opportuno esaminare queste impostazioni con fornitori di software indipendenti (ISV, Independent Software Vendor) per le applicazioni eseguite con l'opzione 4GT.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Enterprise Edition
Chiavi: 
kbmt kbhowto kbinfo KB171793 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 171793  (http://support.microsoft.com/kb/171793/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store