DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 179113 - Ultima modifica: lunedì 3 marzo 2014 - Revisione: 32.0

 

In questa pagina

Installare la versione più recente di DirectX in Windows Update

Microsoft DirectX è incluso come parte integrante nei sistemi operativi Windows. È possibile aggiornare DirectX applicando il service pack più recente o altri aggiornamenti tramite Windows Update (http://update.microsoft.com) .

Per verificare la versione di DirectX, vedere Come controllare la versione di DirectX installata.
Per verificare la versione più recente di DirectX che è possibile installare nel sistema operativo, vedere Elenco delle ultime versioni di DirectX e i sistemi operativi supportati.

Installazione manuale della versione più recente di DirectX

Manualmente, è possibile scaricare e applicare il pacchetto di aggiornamento nell'aggiornamento di DirectX alla versione più recente.

Installare DirectX end-user Runtime se l'applicazione o il gioco richiede una versione precedente di DirectX

Alcune applicazioni e giochi richiedono DirectX 9. Tuttavia, nel computer è presente una versione più recente di DirectX. Se è possibile installare ed eseguire un'applicazione o un gioco che richiede DirectX 9, si potrebbe ricevere un messaggio di errore come "il programma Impossibile avviare d3dx9_35.dll non è presente nel computer. Provare a reinstallare il programma per risolvere il problema."

Per risolvere questo problema, visitare il seguente sito Web Microsoft per installare il Runtime di DirectX con l'utente finale:
Il programma di installazione di DirectX con l'utente finale Runtime Web (http://go.microsoft.com/fwlink/p/?LinkId=159853)
Nota. Quando si esegue questo pacchetto, viene apportata alcuna modifica alla versione di DirectX, Direct3D 9, Direct3D 10. x, Direct3D 11, DirectInput, DirectSound, DirectPlay, DirectShow o DirectMusic.

Elenco di errori di file che consente di correggere il pacchetto DirectX Runtime per l'utente finale

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Se si verificano problemi in cui un'applicazione non riesce perché mancano i seguenti file, è possibile risolvere il problema eseguendo il pacchetto di runtime di DirectX:
  • D3DX9_24.dll a D3DX9_43.DLL
  • D3DX10.DLL tramite D3DX10_43.DLL
  • D3DCompiler_33.dll a D3DCompiler_43.DLL
  • D3DX11_42.DLL
  • D3DX11_43.DLL
  • D3DCSX_42.DLL
  • D3DCSX_43.DLL
  • XACTENGINE2_0.dll a XACTENGINE2_9.DLL
  • XACTENGINE3_0.dll a XACTENGINE3_7.DLL
  • XAUDIO2_0.DLL
  • XAUDIO2_1.DLL
  • XAUDIO2_2.DLL
  • XAUDIO2_3.DLL
  • XAUDIO2_4.DLL
  • XAUDIO2_5.DLL
  • XAUDIO2_6.DLL
  • XAUDIO2_7.DLL
  • XAPOFX1_0.dll a XAPOFX1_5.DLL
  • X3DAUDIO1_0.dll a X3DAUDIO1_7.DLL
  • XINPUT1_1.DLL
  • XINPUT1_2.DLL
  • XINPUT1_3.DLL
Riduci l'immagineEspandi l'immagine

Informazioni

Elenco delle ultime versioni di DirectX e i sistemi operativi supportati

La tabella seguente elenca la versione più recente di DirectX che è possibile installare un sistema operativo.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Sistemi operativi supportatiUltime versioni di DirectX
Windows 8.1, Windows RT 8.1 e Windows Server 2012 R2
11.2 DirectX
Windows 8, Windows RT e Windows Server 2012

Windows 7 Service Pack 1 (SP1) e Windows Server 2008 R2 SP1 con l'aggiornamento 2670838  (http://support.microsoft.com/kb/2670838/ ) installata
11.1 DirectX
Windows 7 e Windows Server 2008 R2

Windows Vista Service Pack 2 (SP2) e Windows Server 2008 SP2 con l'aggiornamento 971644  (http://support.microsoft.com/kb/971644/ ) o 971512  (http://support.microsoft.com/kb/971512/ ) installata
DirectX 11.0
Windows Vista SP1 o versioni successive e Windows Server 2008 o versione successiva
DirectX 10.1
Windows Vista
DirectX 10.0
Windows XP SP2 o versione successiva

Windows XP x64 Edition SP1 o versioni successive e Windows Server 2003 SP1 o versione successiva
DirectX 9.0C

Come controllare la versione di DirectX installata

Per verificare la versione di DirectX disponibile sul computer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire lo strumento di diagnostica DirectX.
    8.1 o Windows 8
    Fare swipe-in dal bordo destro dello schermo e quindi toccare Cerca. (Se si utilizza un mouse, scegliere l'angolo superiore destro dello schermo, spostare il puntatore del mouse verso il basso e fare clic su Cerca). Tipo Dxdiag Nella casella Cerca, quindi toccare dxdiag.exe.
    Windows 7 o Windows Vista
    Fare clic sul pulsante Start , tipo Dxdiag Nella casella di ricerca e quindi premere INVIO.
    Windows XP
    Fare clic sul pulsante Start e quindi fare clic su Esegui. Digitare dxdiag nella casella Esegui e quindi premere INVIO.
  2. Fare clic sulla scheda di sistema e quindi, verificare il numero di versione di DirectX in System Information.
Nota. Attualmente, strumento di diagnostica DirectX potrebbe mostrare DirectX 11 come il numero di versione di DirectX per 11.2 DirectX e DirectX 11.1.

Riferimenti

DirectX: Domande frequenti (http://windows.microsoft.com/en-us/windows-8/directx-faq)
Dove si trova il SDK di DirectX? (http://msdn.microsoft.com/en-us/library/windows/desktop/ee663275.aspx)
Dove è il SDK di DirectX (2013 Edition) (http://blogs.msdn.com/b/chuckw/archive/2013/07/01/where-is-the-directx-sdk-2013-edition.aspx) (Blog MSDN)
Programma di installazione non è così diretta (http://blogs.msdn.com/b/chuckw/archive/2010/09/08/not-so-direct-setup.aspx) (Blog MSDN)
Direct3D 11 distribuzione agli sviluppatori di giochi (http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ee416644.aspx)

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows 8.1
  • Windows 8.1 Enterprise
  • Windows 8.1 Pro
  • Windows 8
  • Windows 8 Enterprise
  • Windows 8 Pro
  • Windows RT
  • Windows 7 Enterprise
  • Windows 7 Home Basic
  • Windows 7 Home Premium
  • Windows 7 Professional
  • Windows 7 Starter
  • Windows 7 Ultimate
  • Windows Server 2008 R2 Datacenter
  • Windows Server 2008 R2 Enterprise
  • Windows Server 2008 R2 for Itanium-Based Systems
  • Windows Server 2008 R2 Standard
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Home Basic
  • Windows Vista Home Premium
  • Windows Vista Starter
  • Windows Vista Ultimate
  • Windows Server 2008 Datacenter
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems
  • Windows Server 2008 Standard
  • Microsoft Windows XP Service Pack 3
  • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 1
  • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 2
Chiavi: 
kbquadrantinstall kbhowto kbinfo kbsetup kbconsumer kbmt KB179113 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 179113  (http://support.microsoft.com/kb/179113/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store