DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 187614 - Ultima modifica: venerdì 19 luglio 2013 - Revisione: 3.0

 

Supporto per Windows Vista senza service pack installato è terminato il 13 aprile 2010. Per continuare a ricevere gli aggiornamenti della sicurezza per Windows, assicurarsi di eseguire Windows Vista con Service Pack 2 (SP2). Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla pagina web Microsoft: Sta per terminare il supporto per alcune versioni di Windows (http://windows.microsoft.com/en-us/windows/help/end-support-windows-xp-sp2-windows-vista-without-service-packs)

Sommario

Se un client senza licenza si connette a Terminal Server per la prima volta, Terminal Server invia al client un token licenza di accesso Client (CAL) di Terminal Server temporaneo. Dopo che l'utente ha accesso alla sessione Terminal Server indica al Server di licenze per contrassegnare il token CAL di Terminal Server temporaneo rilasciato come convalidato. La volta successiva che il client si connette, viene effettuato un tentativo di aggiornare il token CAL di Terminal Server temporaneo a un token CAL di Terminal Server completo. Se i token licenze non sono disponibili, il token CAL di Terminal Server temporaneo continuerà a funzionare per 90 giorni. La licenza viene memorizzata nel Registro di sistema del client.

Client RDP a 32 bit archiviare le licenze nella chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\MSLicensing.

Importante Questa sezione, metodo o attività contiene la procedura per modificare il Registro di sistema. Tuttavia, potrebbero verificarsi seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi di seguire attentamente i passaggi. Per maggiore protezione, eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In questo modo, è possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristinare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
322756  (http://support.microsoft.com/kb/322756/ ) Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows

Per correggere il problema, visitare il "Risolvere il problema per me"sezione. Se si preferisce risolvere il problema manualmente, procedere con la "Risolvere il problema manualmente"sezione.

Risolvere il problema per me



Per risolvere il problema automaticamente, scegliere il Risolvere il problema . Nella finestra di dialogo Download di file Nella finestra di dialogo, scegliere Eseguie quindi seguire le istruzioni della correzione, procedura guidata.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Risolvere il problema (http://go.microsoft.com/?linkid=9773263)
Correzione Microsoft 50683
Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Note
  • Questa procedura guidata potrebbe essere solo in lingua inglese. Tuttavia, la correzione automatica funziona anche per le versioni di Windows in altre lingue.
  • Se non si è nel computer in cui si verifica il problema, salvare la soluzione Fix it in un'unità memoria flash o su un CD, quindi eseguirla sul computer che presenta il problema.

Quindi, Vai al "Il problema è stato risolto?"sezione.



Risolvere il problema manualmente


Per pulire la cache di licenza del client, è sufficiente eliminare la chiave e il relativo sottochiavi. La volta successiva che il client si connette al server, Ottiene un'altra licenza.

Per i client RDP a 16 bit, eseguire regedit /v. Quindi eliminare le chiavi in "\Software\Microsoft\MSLicensing" per pulire la cache di licenza del client. È inoltre possibile eliminare i file BIN da \Windows\System\Regdata.

Il client RDP per Macintosh memorizza la licenza in un file sul computer locale nella gerarchia delle cartelle in/utenti/Microsoft/Shared/RDC fondamentale Server informazioni /. Per pulire la cache di licenza del client Macintosh, eliminare il contenuto di questa cartella. Il client tenterà di ottenere una nuova licenza dal server alla prossima connessione.

Se si elimina il HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\MSLicensing sottochiave sul client che esegue Windows Vista o versione successiva, i successivi tentativi di connettersi a un Terminal Server potrebbero non riuscire. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Si è verificato un errore del protocollo di gestione delle licenze
Per risolvere questo problema, fare doppio clic su di Connessione Desktop remoto scelta rapida, quindi fare clic su Esegui come amministratore. Per impostazione predefinita, connessione desktop remoto viene eseguito come utente con autorizzazioni utente più bassa. Per impostazione predefinita, un utente con restrizioni non dispone dell'autorizzazione per scrivere le voci del Registro di sistema HKEY_LOCAL_MACHINE. Pertanto, qualsiasi tentativo di riscrivere la chiave MSLicensing esito negativo. Avviare connessione Desktop remoto con credenziali amministrative, sono disponibili i permessi necessari scrivere le chiavi del Registro di sistema necessari.

Il problema è stato risolto?

  • Controllare se il problema è stato risolto. Se il problema viene risolto, non è necessario continuare con questa sezione. Se il problema non viene risolto, è possibile contattare il supporto tecnico (http://support.microsoft.com/contactus) .
  • Ci piacerebbe ricevere commenti e suggerimenti. Per fornire commenti e suggerimenti o segnalare eventuali problemi con questa soluzione, lasciare un commento sul "Risolvere il problema per me (http://blogs.technet.com/fixit4me/) "blog o inviare un messaggio di posta elettronica (mailto:fixit4me@microsoft.com?Subject=KB) .

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Home Basic
  • Windows Vista Home Premium
  • Windows Vista Starter
  • Windows Vista Ultimate
Chiavi: 
kbinfo kbfixme kbmsifixme kbmt KB187614 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 187614  (http://support.microsoft.com/kb/187614/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store