DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 197987 - Ultima modifica: giovedì 23 agosto 2007 - Revisione: 3.2

 

Sintomi

Quando si accede a un dominio utilizzando i profili obbligatori e unità di rete connessa mediante uno script di accesso, viene potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio di errore:
Le credenziali fornite conflitto con un insieme di credenziali esistente.

Risoluzione

importante Questa sezione, metodo o l'attività sono contenute procedure viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, possono causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi che questa procedura con attenzione. Per maggiore protezione, è eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. È quindi possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756  (http://support.microsoft.com/kb/322756/ ) Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows

Per risolvere il problema, vuoto per HKEY_CURRENT_USER\Network chiave il nome utente nel Registro di sistema:
  1. Accedere come amministratore in qualsiasi workstation.
  2. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare regedt32 e quindi fare clic su OK .
  3. Selezionare HKEY_USERS, ma non è possibile aprire.
  4. Scegliere Carica Hive dal menu Registro di sistema.
  5. Verrà visualizzata una finestra di dialogo Carica Hive. Individuare il file Ntuser.dat per l'utente con gli errori. Selezionare il file Ntuser.dat e scegliere Apri. È possibile immettere qualsiasi stringa per il nome della chiave. Utilizzare TEST per facilità di utilizzo relativi a nel resto di questo articolo.
  6. Individuare il valore di nome utente nella seguente chiave nel Registro di sistema:
    HKEY_USERS\TEST\Network\Username
  7. Eliminare la stringa per il nome utente (lasciandolo vuoto è sufficiente).
  8. Selezionare l'hive TEST precedentemente caricato, scegliere il Registro di sistema di menu, quindi scegliere Scarica Hive .
  9. Chiudere l'editor del Registro di sistema.

Informazioni

Seguito è riportato un estratto pagina 32 del white paper "Guida per Microsoft Windows 4.0 Profiles and Policies":
   Creating Profiles Without User-Specific Connections
   ---------------------------------------------------

   In some cases, you may want to create profiles that include
   preconfigured persistent connections. However, if you need to supply
   alternate credentials when you create the template profile, this can
   cause problems for users later when the profile is used. Information
   about persistent connections is stored in the registry location
   HKEY_CURRENT_USER\Network. This key has subkeys that list the persistent
   drive connections by drive letter. For each of these subkeys, there is a
   value of UserName. If alternate credentials must be supplied to make the
   connection, those credentials are also stored here. Note that this
   includes only the domain and user account name; the password is not
   included. When the user receives this profile and logs on, WindowsNT
   attempts to reconnect the drive, but the alternate credentials are sent
   rather than those of the logged on user. Note that if the UserName value
   contains a blank string, the credentials of the logged on user are sent
   (which is the desired behavior in this case).

   To avoid inadequate credentials or wrong credentials being sent, use one
   of the following approaches: Avoid having to supply alternate
   credentials when you create the Connections to network resources in the
   shared profile by granting the user creating the template profile
   sufficient permissions in advance. Before modifying the profile to be a
   mandatory profile, run a REGINI script that removes the credentials from
   the UserName value. Do not delete the value, only the string data.
				

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
Chiavi: 
kbmt kbprb KB197987 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 197987  (http://support.microsoft.com/kb/197987/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store