DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 2002980 - Ultima modifica: mercoledì 10 marzo 2010 - Revisione: 3.0

Sintomi

Applicazioni di Web in esecuzione su IIS 7.5 e che si basano su SQL Server Express creazione di istanze utente non verrà eseguita utilizzando la configurazione di protezione di IIS 7.5 predefinita sul client di Windows 7 e Windows Server 2008 R2. Gli sviluppatori verificheranno problemi lo sviluppo di applicazioni web utilizzando Visual Studio 2005 + SQL Server Express 2005, Visual Studio 2008 + SQL Server Express 2008 o Visual Studio 2010 + SQL Server 2008 Express sia client di Windows 7 e Windows Server 2008 R2.

Gli sviluppatori verificheranno problemi simili si tenta di sviluppare progetti di applicazioni web (WAP) o siti Web ospitati in IIS6/IIS7/IIS7.5 che dipendono da SQL Server Express istanze utente in cui il WAP struttura del progetto o di un struttura di cartelle sito Web esiste nella cartella documenti dell'utente. Questo problema è disponibile per tutte le versioni di Visual Studio, indipendentemente dalla versione sistema operativo sottostante. Un'applicazione web che tenta di creare un database o di lettura/scrittura a un database utilizzando SQL Server Express di modalità istanza utente può verificarsi uno dei seguenti errori:

un tentativo di collegare un database denominato-automatico per il file c:\Users\[YourUserAccountName]\Documents\Visual Studio 20XX\Projects\[YourSolutionName]\[YourProjectnName]\App_Data\aspnetdb.mdf non riuscito. Esiste un database con lo stesso nome file specificato non può essere aperto o si trova in condivisione UNC.


--oppure--


Impossibile generare un'istanza utente di SQL Server a causa di un errore nel recupero percorso dati di applicazione locale dell'utente. Assicurarsi che l'utente dispone di un profilo utente locale sul computer. La connessione verrà chiusa.


 

Nota : un'applicazione web dipende da di modalità istanza utente SQL Server Express se si verifica una delle seguenti operazioni:

  • L'applicazione si basa su stringa di connessione predefinito "LocalSQLServer" definita nel file machine.config
  • L'applicazione utilizza una stringa di connessione che contiene i seguenti attributi:

    "AttachDBFilename=|DataDirectory|xxxxxx.mdf;User Instance = true"

 

 

Cause

per R2 di Windows Server 2008 e Windows 7

la configurazione di protezione predefinita di IIS 7.5 imposta pool di applicazioni da eseguire come il "identità di pool di applicazioni". Esecuzione di un pool di applicazioni utilizzando questa identità speciali è stato introdotto come impostazione facoltativa in SP2 di vista e Windows Server 2008 SP2. Client di Windows 7 e Windows Server 2008 R2 questa identità speciale è ora visualizzato il valore predefinito.
 
Applicazioni Web create con Visual Studio 2005, Visual Studio 2008, o 2010 di Visual Studio e che si basano su istanze di utente con uno SQL Server Express 2005 o SQL Server 2008 Express non funzionano con la nuova identità del pool di applicazione. Questi prodotti sono stati sviluppati e testati su pool di applicazioni in esecuzione con l'account di servizio di rete precedente.

 

per progetti di applicazioni Web e siti Web che si trovano nella cartella documenti di un utente ospitato in IIS

I progetti di applicazione Web (WAP) presente in una struttura di cartelle nella cartella "Documents\Visual Studio 20XX\Projects" di un utente. Progetti di sito Web presente in una struttura di cartelle nella cartella "Documents\Visual Studio 20XX\Websites" di un utente. Istanze utente di SQL Server Express richiedono diritti di accesso del file per le cartelle padre di al sito Web o la struttura di directory del progetto WAP. Poiché l'account del servizio IIS (servizio di rete) per impostazione predefinita non dispone di tali diritti all'interno struttura cartella progetto di Visual Studio, WAP progetti e siti Web nella cartella documenti dell'utente e che sono ospitati in IIS non potrà essere aprire il database utente creata un'istanza SQL Server Express per l'accesso in lettura.
 
WAPs stati originariamente creati nella cartella documenti dell'utente, ma successivamente sono state modificate per utilizzare IIS per un server web tramite la scheda della proprietà del progetto web verificherà il problema di autorizzazioni di file. Siti Web ospitati in IIS in cui la struttura di directory sito Web è memorizzata nella cartella documenti dell'utente anche verificherà il problema di autorizzazioni di file. Questo comportamento si verifica per progetti WAP e siti Web ospitate con le versioni IIS che eseguito come servizio di rete (IIS6, IIS7 e IIS 7.5) in cui la struttura del progetto è presente nella cartella documenti dell'utente.

 

Risoluzione

risoluzione per Windows 7 e Windows Server 2008 R2

Per tutte le applicazioni web in esecuzione in IIS 7.5, indipendentemente dal tipo di progetto, attenersi alla seguente procedura:

  1. Eseguire lo strumento di Gestione Internet Information Services (IIS). Questo strumento è possibile accedere dal menu di avvio amministrazione o digitando "inetmgr" nella finestra di avvio di Windows--> casella di testo Cerca e selezionando lo strumento inetmgr.
  2. Nel riquadro sinistro dello strumento Gestione IIS espandere il nodo di computer.
  3. Fare clic sul nodo "Pool di applicazioni" in modo che i pool di applicazioni vengono visualizzate nella finestra principale dello strumento di gestione.
  4. Se si sta risolvendo un'applicazione di ASP.NET 2.0/3.0/3.5 selezionare il pool di applicazioni di "DefaultAppPool". Per ASP.NET v4 è necessario selezionare il pool di applicazioni "ASP.NET 4.0".
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pool di applicazioni selezionato e scegliere "Impostazioni"
  6. Nella finestra della finestra di dialogo "Impostazioni" individuare la categoria denominata "Modello di processo". La prima riga nella categoria costituirà la riga "Identity".
  7. Fare clic sulla riga "Identity" e quindi scegliere il pulsante piccolo che mostra sul lato destro della cella valore. Il pulsante Visualizza il testo "…"
  8. Una finestra di dialogo chiamata "Application Pool Identity" verrà scelta rapida. All'interno delle finestra di dialogo sono presenti due pulsanti di opzione. Assicurarsi che il primo pulsante di opzione che intitolato "account predefinito" è selezionata.
  9. Nella casella a discesa sotto il pulsante di opzione selezionare "Servizio di rete" per l'identità.
  10. Fare clic su "Ok" per chiudere la finestra di dialogo "Identità pool di applicazioni".
  11. Fare clic su "Ok" per chiudere la finestra di dialogo "Impostazioni avanzate".
  12. A questo punto le modifiche l'identità del pool di applicazioni verranno sono state salvate per archivio di configurazione dell'IIS 7.5.

 

risoluzione per progetti di applicazioni Web e siti Web

Per i progetti di applicazione web (WAP) e siti Web nello cartella documenti di un utente presente in qualsiasi versione di IIS in esecuzione come servizio di rete, attenersi alla seguente procedura:

  1. Verificare innanzitutto che IIS sia stato configurato per eseguire come servizio di rete. Questa è l'impostazione predefinita su IIS6 e IIS7. Tuttavia se è in esecuzione su Windows 7 o Windows Server 2008 R2 verranno innanzitutto necessario attenersi alla procedura sopra in "Risoluzione per Windows 7 e Windows Server 2008 R2" affinché IIS pool di applicazioni eseguito come servizio di rete.
  2. Prompt dei comandi, digitare net stop iisadmin/y. In questo modo le applicazioni ASP.NET WAP in esecuzione arresto del sistema.
  3. Uscire da esaurito tutte le istanze di Visual Studio in esecuzione.
  4. SERVIZIO di rete deve essere concessa autorizzazione di lettura per cartella principale di Visual Studio disponibile nella cartella di documenti dell'utente. La cartella di Visual Studio avranno nomi diversi in base alla versione: "Visual Studio 2005", "Visual Studio 2008" o "2010 di Visual Studio".
  5. SERVIZIO di rete è necessario concedere sia di leggere e scrivere autorizzazioni cartella progetto di primo livello del progetto. Ad esempio, se il progetto WAP viene chiamato "MyCustomWebProject", quindi la cartella "Documents\Visual Studio 20xx\Projects\MyCustomWebProject" deve disporre di lettura e accesso in scrittura abilitata per NETWORK SERVICE. In alternativa, se il progetto webiste viene chiamato "MyCustomWebProject", la cartella "Documents\Visual Studio 20xx\Websites\MyCustomWebProject" deve disporre di lettura e l'accesso di scrittura abilitato per il servizio di rete.
  6. SERVIZIO di rete è necessario concedere entrambi leggere e scrivere autorizzazioni nella cartella App_Data presente nella struttura di directory del progetto web.

 

Informazioni

Microsoft consiglia che le soluzioni alternative descritte in questo articolo solo essere utilizzato per sbloccare scenari di sviluppo interessati. Quando si distribuiscono applicazioni nell'ambiente di produzione su qualsiasi versione di IIS, le istanze utente di SQL Server Express non devono essere utilizzate.
 
La configurazione del pool di applicazioni nei server web di produzione 7.5 IIS deve utilizzare la nuova identità del pool di applicazione, o gli account utente creato personalizzato. Pool di applicazioni nei server web di produzione 7.5 IIS non è più necessario eseguire come servizio di rete.
 
La soluzione descritta per lavora su progetti WAP e siti Web nella cartella documenti di un utente deve essere utilizzato come soluzione temporanea solo. Dal punto di vista della protezione non è consigliabile per servizio di rete accedere di lettura a tutte le sottocartelle all'interno della cartella progetti di Visual Studio. Il consiglio è spostare IIS-hosted WAP progetti e siti Web per un altro percorso in genere accessibile a IIS in un servizio account (ad esempio c:\inetpub\wwwroot).

 

Nota: questo è un articolo a "PUBBLICAZIONE RAPIDA", creato direttamente all'interno dell'organizzazione di supporto Microsoft. Le informazioni contenute nel presente documento vengono fornite "così come sono" in risposta alle problematiche riscontrate. A causa della rapidità con cui vengono resi disponibili, i materiali possono contenere errori di battitura e sono soggetti a modifica senza preavviso, in qualsiasi momento. Per altre considerazioni, vedere le Condizioni per l'utilizzo (http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=151500) .

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual Studio 2008 Professional Edition
  • Microsoft SQL Server 2008 Express
  • Microsoft Internet Information Services 6.0
  • Microsoft SQL Server 2005 Express Edition
  • Microsoft Internet Information Services 7.0
  • Microsoft Visual Studio 2005 Professional Edition
Chiavi: 
kbrapidpub kbnomt KB2002980
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store