DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 222478 - Ultima modifica: giovedì 22 febbraio 2007 - Revisione: 2.3

 

Sommario

La console di ripristino per Windows 2000 consente di ripristinare un'installazione non avviabile, ma richiede il supporto di installazione composto da quattro dischi di installazione o il CD. La console di ripristino possono essere preinstallata eseguendo il comando "winnt32 /cmdcons" anticipo i file sul disco rigido locale. Questa opzione richiede circa 7 megabyte (MB) di spazio su disco.

Con la console preinstallato non funziona se il caricatore di avvio o il settore di avvio del disco danneggiato. Tuttavia, è possibile creare un disco di avvio basato su disco floppy e quindi aggiungere la seguente voce al file Boot.ini per facilitare l'avvio nella console di ripristino preinstallate:
Console di ripristino di emergenza di 2000 C:\CMDCONS\BOOTSECT.DAT="Windows" /cmdcons
Nessuno di questi metodi per avviare la console di ripristino di emergenza funzionerà e se i server o workstation client hanno la possibilità di avvio dalla rete utilizzando Pre-boot Execution Environment (PXE) o la scheda di rete supporta l'emulatore PXE disco floppy di avvio installazione remota, è possibile utilizzare un server di installazione remota (RIS) per avviare il client per l'installazione Windows 2000 in modalità testo e quindi selezionare l'opzione console di ripristino di emergenza.

avviso : questo processo deve essere utilizzato solo quando è necessario il ripristino del sistema. Questo processo Reimposta account di computer del computer in Active Directory e richiede che il sistema di essere riunito al dominio. Non eseguire questa azione nei controller di dominio. Nota : questo articolo si presuppone già server RIS esistente all'interno dell'organizzazione e che il client e server soddisfino i requisiti per l'utilizzo di questa funzionalità. Per ulteriori informazioni sull'installazione e configurazione di server di installazione remota e requisiti del client, consultare la documentazione di Windows 2000.

Informazioni

Per aggiungere questa opzione al server RIS, è necessario creare un file di modello (.sif) che contiene le seguenti informazioni. Poiché RIS enumera la cartella di modelli per i file SIF determinare le opzioni di menu, inserirla nella cartella modelli dell'immagine RIS consentirà da visualizzare. Poiché utilizzando questo modello è necessario che il computer essere riunito al dominio, si desideri nascondere questa opzione da altri utenti limitando il file system Access Control Lists (ACLs) per gli amministratori. Si noti che il metodo supportato per l'esecuzione la console è utilizzare il supporto di installazione. Questa opzione viene fornita unicamente come una questione di comodità e verrà visualizzato solo "commercialmente ragionevole sforzo" supporto.

È possibile utilizzare un editor di testo come blocco note (o utilizzare setupmgr.exe da Windows 2000 Resource Kit) per creare il file seguente:
[dati]
floppyless = "1"
MsDosInitiated = "1"
OriSrc = "\\%SERVERNAME%\RemInst\%INSTALLPATH%"
OriTyp = "4"
LocalSourceOnCD = 1

[SetupData]
OsLoadOptions = "/ noguiboot /fastdetect"
SetupSourceDevice = "\Device\LanmanRedirector\%SERVERNAME%\RemInst\%INSTALLPATH%"

[UserData]
FullName = "% USERFULLNAME %"
OrgName = "% NOMEORG %"
ComputerName = % MACHINENAME %

[RemoteInstall]
Ripartizione = no
[OSChooser]
Descrizione = "Microsoft Windows 2000 Professional - Console"
Guida = "Consente all'utente di eseguire operazioni di ripristino, senza supporto locale, di un'installazione Windows Professional".
LaunchFile = "% INSTALLPATH%\%MACHINETYPE%\templates\startrom.com"
ImageType = piatto
Versione = "5.0"
Si noti che il "Repartition = No" riga deve essere presente o RIS si tenta di riformattare il disco rigido. La sezione [UserData] deve essere presente anche l'installazione non riuscirà.

Quando viene visualizzata la schermata iniziale per l'installazione, né premere F10 o R per ripristinare e quindi premere C per la console di ripristino. Dopo aver completi operazioni di ripristino, è necessario ricollegarsi al dominio.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
Chiavi: 
kbmt kbenv kbhowto kbsetup KB222478 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 222478  (http://support.microsoft.com/kb/222478/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store