DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 2262911 - Ultima modifica: venerdì 29 novembre 2013 - Revisione: 7.0

Sintomi

Dopo l'installazione dell'aggiornamento 982167 o 982168, quando vengono eseguite le applicazioni basate su Windows Communication Foundation, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore di eccezione analogo al seguente:
Impossibile caricare il tipo 'System.Security.Authentication.ExtendedProtection.ExtendedProtectionPolicy

Cause

Gli aggiornamenti 982167 e 982168 consentono di aggiornare il livello della funzionalità .NET Framework 2.0 in .NET Framework 3.5 SP1 per introdurre il nuovo tipo 'System.Security.Authentication.ExtendedProtection.ExtendedProtectionPolicy'. Questo nuovo tipo viene utilizzato dalla nuova funzionalità corrispondente in Windows Communication Foundation. 

L'errore si verifica perchè il livello della funzionalità della Libreria client di rete di .NET Framework 2.0 SP2 sottostante non viene aggiornata quando il livello della funzionalità di Windows Communication Foundation viene aggiornato per utilizzare il nuovo tipo. Il livello della funzionalità della Libreria client di rete di .NET Framework 2.0 SP2 sottostante non supporta il nuovo tipo, quindi verrà generato l'errore.

Questo scenario potrebbe verificarsi per diverse ragioni, tra cui alcuni problemi di installazione non riuscita relativi alla manutenzione del ramo doppio. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
960043  (http://support.microsoft.com/kb/960043/it/ ) Manutenzione del ramo doppio per .NET Framework 2.0 Service Pack 2, .NET Framework 3.0 Service Pack 2 e .NET Framework 3.5 Service Pack 1

Workaround

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Installare l'hotfix 975954. Per scaricare gli aggiornamenti MSI, visitare la seguente pagina Web MSDN:
    http://code.msdn.microsoft.com/KB975954/Release/ProjectReleases.aspx?ReleaseId=3839 (http://code.msdn.microsoft.com/KB975954/Release/ProjectReleases.aspx?ReleaseId=3839)
  2. Eseguire un ripristino del prodotto. Il prodotto può essere ripristinato dall'utente o automaticamente da Microsoft.

    Correzione automatica

    Per eseguire un ripristino del prodotto automaticamente, fare clic sul collegamento Correggi problema. Quindi, fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura guidata.
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Correggi problema (http://go.microsoft.com/?linkid=9737836)
    Microsoft Fix it 50468
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine

    Nota La procedura guidata è momentaneamente disponibile solo in lingua inglese. Tuttavia, la correzione automatica funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.

    Nota Se non si sta utilizzando il computer in cui è presente il problema, la correzione automatica può essere salvata su un'unità flash o su un CD e può essere eseguita sul computer che presenta il problema.

    Ripristino operato dall'utente

    Per ripristinare da sé il prodotto, inserire il comando di seguito indicato da un prompt dei comandi con privilegi elevati:
    msiexec /f {C09FB3CD-3D0C-3F2D-899A-6A1D67F2073F}

    In questo modo verrà rivalutato lo stato di installazione di tutte le funzionalità nel prodotto .NET Framework 2.0 SP2.
    Questa operazione consente di risolvere il problema e l'applicazione dei payload dell'aggiornamento 982167 o 982168. 
Nota Se i passaggi 1 e 2 non funzionano, disinstallare l'aggiornamento precedente al verificarsi dell'errore, quindi installare nuovamente l'aggiornamento.

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti Microsoft elencati nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a".

Informazioni

Per ulteriori informazioni sull'esecuzione di un comando con privilegi elevati, visitare la seguente pagina Web Microsoft :
http://windows.microsoft.com/it-IT/windows7/Command-Prompt-frequently-asked-questions (http://windows.microsoft.com/it-IT/windows7/Command-Prompt-frequently-asked-questions)
Per ulteriori informazioni sulle varie opzioni della riga di comando supportate da Windows Installer, visitare la seguente pagina Web Microsoft:
http://msdn.microsoft.com/it-it/library/aa367988(VS.85).aspx (http://msdn.microsoft.com/it-it/library/aa367988(VS.85).aspx)
Per ulteriori informazioni su Windows Installer, visitare la seguente pagina Web MSDN:
http://msdn.microsoft.com/it-it/library/aa367449(VS.85).aspx (http://msdn.microsoft.com/it-it/library/aa367449(VS.85).aspx)

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft .NET Framework 3.5 Service Pack 1
  • Microsoft .NET Framework 2.0 Service Pack 2
  • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 2 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
    • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows XP Service Pack 2 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows XP Home Edition
    • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi: 
kbbug kbexpertiseinter kbinfo kbsecurity kbmsifixme kbfixme KB2262911
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store