DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 2264080 - Ultima modifica: martedì 24 agosto 2010 - Revisione: 1.0

 

In questa pagina

Sintomi

In questo articolo viene descritto un aggiornamento cumulativo che risolve alcuni problemi per il ruolo HYPER-V in un computer che esegue Windows Server 2008 R2 e che è datato 24 agosto 2010.

Problema 1

Quando il computer dispone di una o più CPU Intel Nehalem in codice installato, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
0x00000101 (parametro10000000000000000,parametro3, 000000000000000c) CLOCK_WATCHDOG_TIMEOUT
NotaLa CPU Nehalem per un server dalla 5500 serie di processore Intel Xeon e un client computer è da serie di processori Intel Core-i.

Problema 2

Considerare il seguente scenario:
  • Esecuzione di una macchina virtuale (VM) sul computer.
  • Si utilizza una scheda di rete della macchina virtuale per accedere a una rete.
  • è stabilire più connessioni simultanee. O è intenso in uscita il traffico di rete.
In questo scenario, potrebbe essere persa la connessione di rete della macchina virtuale. Inoltre, la scheda di rete è disattivata.

NotaÈ necessario riavviare la macchina virtuale per risolvere questo problema.

Problema 3

Quando un computer con un processore Intel Westmere, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
STOP: 0x0000001a (Parametro1,Parametro2,Parametro3,Parametro4) MEMORY_MANAGEMENT

Cause

Causa del problema 1

Questo problema si verifica a causa degli errori noti di Intel in codice Nehalem processori.

Degli errori noti crea alcuni interrupt di vario tipo. Pertanto, viene visualizzato il errore di codice menzionato nella sezione "Sintomi".

Per ulteriori informazioni su errori noti, vedere i seguenti documenti Intel:
Processore Intel Xeon 5500 Series specifica Update, luglio 2010 (http://www.intel.com/assets/pdf/specupdate/321324.pdf)
Intel Core i7-800 e Intel Core i5 700 processore serie specifica Aggiornamento Desktop, luglio 2010 (http://download.intel.com/design/processor/specupdt/322166.pdf)

Causa del problema 2

Questo problema si verifica a causa di una race condition nel hypervisor.

Causa del problema 3

Questo problema si verifica perché l'hypervisor non gestisce la memorizzazione nella cache dalla funzione VMCB (Virtual Machine Control Block) correttamente. Pertanto, parte della memoria è danneggiato e l'errore.

NotaLa nuova funzionalità VMCB dei processori Intel Westmere aumenta le prestazioni dell'hypervisor migliorando la virtualizzazione. Tuttavia, la funzione VMCB introdotta dopo Windows Server 2008 Service Pack 2 (SP2) e Windows 2008 R2 rilasciate. Pertanto, si verifica il problema.

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento

Per ottenere questo aggiornamento

Questo aggiornamento è disponibile dal sito Web Microsoft Update:
http://Update.Microsoft.com (http://update.microsoft.com)

Prerequisiti

Per applicare questo aggiornamento, è necessario eseguire Windows Server 2008 R2. Inoltre, è necessario disporre del ruolo HYPER-V installato sul computer.

Necessità di riavvio

È necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo aggiornamento.

Aggiornare le informazioni di sostituzione

Questo aggiornamento sostituisce gli aggiornamenti rapidi descritti negli articoli della Microsoft Knowledge Base 975530 974909 e 981791.

Informazioni sui file

La versione globale di questo aggiornamento consente di installare file con gli attributi elencati nelle tabelle riportate di seguito. Le date e le ore dei file sono elencate in UTC (Coordinated Universal Time). Le date e le ore dei file sul computer locale vengono visualizzate nell'ora locale con la differenza di ora legale (DST) corrente. Inoltre, le date e gli orari potrebbero cambiare quando si eseguono determinate operazioni sui file.
Note informative relative al file Windows Server 2008 R2
Importante
  • File di manifesto (manifest) e i file MUM (mum) installati per ogni ambiente sonoelencati separatamentenella sezione "ulteriori informazioni sui file per Windows Server 2008 R2". MUM e file MANIFEST e i file di catalogo (cat) di protezione associato sono estremamente importanti per mantenere lo stato dei componenti aggiornati. I file di catalogo di protezione, per cui non sono elencati gli attributi firmati con una firma digitale Microsoft.
Per tutte le edizioni x 64 e basate su versioni di Windows Server 2008 R2
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome fileVersione fileDimensioni fileDataOraPiattaforma
Hvax64.exe6.1.7600.16622643.07225-Giu-201004: 48x 64
Hvboot.sys6.1.7600.16385118,86414-Lug-200901: 48x 64
Hvix64.exe6.1.7600.16622699,39225-Giu-201004: 48x 64
Hvax64.exe6.1.7600.20742643.07224-Jun-201008: 52x 64
Hvboot.sys6.1.7600.20742118,65624-Jun-201012: 13x 64
Hvix64.exe6.1.7600.20742699,39224-Jun-201008: 52x 64

Workaround

Soluzione alternativa del problema 1

Per ovviare al problema 1, disattivare le Advanced Configuration Power Interface (ACPI) C-stati utilizzando un'opzione del firmware BIOS sul computer.

Se il firmware del BIOS non include un'opzione per disattivare gli stati di C ACPI, disattivare la stato C2 ACPI e stato C3 ACPI impostando una chiave del Registro di sistema. A questo scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Al prompt dei comandi, digitare il comando seguente e premere INVIO:
    reg add HKLM\System\CurrentControlSet\Control\Processor /v funzionalità /t REG_DWORD /d 0x0007e066
  2. Riavviare il computer.
NotaSe si disattivano ACPI C-stati, gli aumenti di consumo di energia inattivo computer in modo significativo. Windows Server 2008 R2 utilizza questi stati C più approfonditi sulla serie 5500 Xeon una chiave energia funzionalità di salvataggio.

Continuano a trarre vantaggio da queste energia salvataggio degli stati, rimuovere la chiave del Registro di sistema dopo aver installato questo hotfix. Per rimuovere questa chiave del Registro di sistema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Al prompt dei comandi, digitare il comando seguente e premere INVIO:
    reg delete HKLM\System\CurrentControlSet\Control\Processor /v /f funzionalità
  2. Riavviare il computer.

Status

Microsoft ha confermato che si tratta di un problema con i prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Informazioni

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base:
975530  (http://support.microsoft.com/kb/975530/ ) Messaggio di errore irreversibile in un Intel Xeon 5500 serie processore computer che esegue Windows Server 2008 R2 e che è installato il ruolo HYPER-V: "0x00000101 - CLOCK_WATCHDOG_TIMEOUT"
For more information, click the following article number to view the article in the Microsoft Knowledge Base:
974909  (http://support.microsoft.com/kb/974909/ ) The network connection of a running Hyper-V virtual machine is lost under heavy outgoing network traffic on a Windows Server 2008 R2-based computer
For more information, click the following article number to view the article in the Microsoft Knowledge Base:
981791  (http://support.microsoft.com/kb/981791/LN/ ) "STOP: 0x0000001a" error message on a computer that has an Intel Westmere processor together with the Hyper-V role installed on Windows Server 2008 or on Windows Server 2008 R2
For more information about software update terminology, click the following article number to view the article in the Microsoft Knowledge Base:
824684  (http://support.microsoft.com/kb/824684/ ) Descrizione della terminologia standard che viene utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft
Westmere Intel il processore ha un microarchitecture è una variante di 32-nanometer (nm) di microarchitecture Nehalem. I modelli del processore Intel Westmere interessati da questo problema includono la serie 5600 processore Xeon.

Per ulteriori informazioni sulle serie 5600 processore Xeon, visitare il seguente sito Web:
Informazioni generali sulle serie 5600 di processore Intel Xeon (http://www.intel.com/p/en_US/products/server/processor/xeon5000)
Prodotti terze parti questo articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia, implicita o esplicita, sulle prestazioni o l'affidabilità di questi prodotti.

Ulteriori informazioni sui file

Ulteriori informazioni sui file per Windows Server 2008 R2

File aggiuntivi per tutte le edizioni x 64 e basate su versioni di Windows Server 2008 R2
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome fileAmd64_0bee55f7ac1209d39f01fa922c89010b_31bf3856ad364e35_6.1.7600.20742_none_e0ea7884a932c503.manifest
Versione fileNon applicabile
Dimensioni file710
Data (UTC)25-Giu-2010
Ora (Time)21: 12
PiattaformaNon applicabile
Nome fileAmd64_2ae933757785df4976ffe8a8b8cf2eca_31bf3856ad364e35_6.1.7600.16622_none_91a6a84af857324c.manifest
Versione fileNon applicabile
Dimensioni file710
Data (UTC)25-Giu-2010
Ora (Time)21: 12
PiattaformaNon applicabile
Nome fileAmd64_microsoft-hyper-v-driver-hypervisor_31bf3856ad364e35_6.1.7600.16622_none_8c8429647f085228.manifest
Versione fileNon applicabile
Dimensioni file3,985
Data (UTC)25-Giu-2010
Ora (Time)21: 12
PiattaformaNon applicabile
Nome fileAmd64_microsoft-hyper-v-driver-hypervisor_31bf3856ad364e35_6.1.7600.20742_none_8cf82657983629d4.manifest
Versione fileNon applicabile
Dimensioni file4,163
Data (UTC)24-Jun-2010
Ora (Time)16: 11
PiattaformaNon applicabile
Nome filePackage_1_for_kb2264080_bf ~ 31bf3856ad364e35 ~ amd64 ~ ~ 6.1.1.0.mum
Versione fileNon applicabile
Dimensioni file1,791
Data (UTC)25-Giu-2010
Ora (Time)21: 12
PiattaformaNon applicabile
Nome filePackage_1_for_kb2264080 ~ 31bf3856ad364e35 ~ amd64 ~ ~ 6.1.1.0.mum
Versione fileNon applicabile
Dimensioni file2,508
Data (UTC)25-Giu-2010
Ora (Time)21: 12
PiattaformaNon applicabile
Nome filePackage_for_kb2264080_rtm_bf ~ 31bf3856ad364e35 ~ amd64 ~ ~ 6.1.1.0.mum
Versione fileNon applicabile
Dimensioni file1,442
Data (UTC)25-Giu-2010
Ora (Time)21: 12
PiattaformaNon applicabile
Nome filePackage_for_kb2264080_rtm ~ 31bf3856ad364e35 ~ amd64 ~ ~ 6.1.1.0.mum
Versione fileNon applicabile
Dimensioni file1,461
Data (UTC)25-Giu-2010
Ora (Time)21: 12
PiattaformaNon applicabile
Nome fileAggiornamento bf.mum
Versione fileNon applicabile
Dimensioni file1440
Data (UTC)25-Giu-2010
Ora (Time)21: 12
PiattaformaNon applicabile

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Server 2008 R2 Enterprise
  • Windows Server 2008 R2 Datacenter
  • Windows Server 2008 R2 Standard
  • Microsoft Hyper-V Server 2008 R2
Chiavi: 
kbqfe kbfix kbsurveynew kbexpertiseadvanced atdownload kbmt KB2264080 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2264080  (http://support.microsoft.com/kb/2264080/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store