DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 234270 - Ultima modifica: domenica 28 aprile 2013 - Revisione: 3.0

 

In questa pagina

Sommario

Impostazioni relative alla stampante di Active Directory possono essere abilitate o disabilitate utilizzando le impostazioni di criteri di gruppo. Tutte le impostazioni di criteri di gruppo sono contenute negli oggetti Criteri di gruppo associati a contenitori di Active Directory (siti, unità organizzative e domini). Questa struttura consente di ottimizzare ed estende Active Directory.

In questo articolo vengono descritti i criteri specifici per la gestione di stampanti e come attivare o disattivare la gestione della stampante utilizzando l'Editor criteri di gruppo locali.

Informazioni

Esistono due tipi di configurazioni che possono essere impostate per le stampanti in un'impostazione di criteri di gruppo:
  • Configurazione del computer
  • Configurazione utente

Come configurare le impostazioni specifiche della stampante per i computer in Active Directory

  1. Fare clic Inizio, scegliere Programmi, scegliere Strumenti di amministrazione, quindi fare clic su Active Directory Users and Computers.
  2. Fare clic sul contenitore di Active Directory del dominio che si desidera gestire (un'unità organizzativa o un dominio). Il pulsante destro del contenitore e quindi fare clic su proprietà.
  3. Scegliere il Criteri di gruppo scheda e quindi fare clic su nuovo per creare una "nuova" impostazione di criteri di gruppo.
  4. Nell'Editor criteri di gruppo locali espandere le seguenti cartelle:
    • Configurazione del computer
    • Modelli amministrativi
    • Stampanti
Le seguenti impostazioni possono essere attivate in Configurazione computern:
  • Consenti pubblicazione stampanti: Abilita o disabilita la pubblicazione delle stampanti nella directory.
  • Consenti allo Spooler di stampa di accettare connessioni client:Controlla se lo spooler di stampa accetterà le connessioni client. Quando il criterio non è configurato, lo spooler non accetterà connessioni client fino a quando un utente condivide una stampante locale o apre la coda di stampa su una connessione alla stampante. A questo punto, lo spooler può iniziare ad accettare connessioni client automaticamente.
  • Pruning delle stampanti pubblicate:Determina se il controller di dominio può eliminare (vale a dire eliminate da Active Directory) le stampanti pubblicate dal computer. Per impostazione predefinita, il servizio di eliminazione sul controller di dominio elimina gli oggetti stampante da Active Directory se il computer che li ha pubblicati non risponde alle richieste di contatto. Al riavvio del computer che ha pubblicato le stampanti, Ripubblica tutti gli oggetti stampante eliminati.
  • Pubblica automaticamente le nuove stampanti in Active Directory:Per impostazione predefinita, questa impostazione è attivata. Può essere disattivata in modo che solo le stampanti condivise siano state specificamente selezionate vengono inserite nella directory.
  • Controlla stato pubblicato: Utilizzato per verificare che le stampanti pubblicate sono presenti in Active Directory. Per impostazione predefinita, non viene verificato lo stato di pubblicazione
  • URL di supporto personalizzato nel riquadro di sinistra della cartella stampanti:Questo criterio è destinato agli amministratori di aggiungere URL di supporto personalizzati per il server. Se questo bit non è selezionato, il riquadro di spostamento della cartella stampanti vengono visualizzati gli URL per la stampante selezionata più di un URL di supporto del fornitore, se disponibile. Se questo bit è selezionato e viene fornito l'URL di supporto personalizzati, gli URL di due supporto menzionati in precedenza vengono sostituiti dall'URL personalizzato. Il valore predefinito non è selezionato. (hat non è, nessun URL di supporto personalizzato).
  • Posizione del computer:Specifica il criterio di individuazione predefinito viene utilizzato durante la ricerca delle stampanti. Questa impostazione è un componente della funzionalità di individuazione della posizione di stampanti di Windows. Per utilizzare questa impostazione, attivare l'individuazione della posizione, consentendo la Immettere il ricerca di percorso di stampanti dellel'impostazione. Quando è attivata l'individuazione della posizione, il sistema utilizza il percorso specificato come criterio quando la ricerca delle stampanti. Il valore inserito ignora il percorso effettivo del computer che conduce la ricerca.

    Digitare il percorso del computer dell'utente. Quando la ricerca delle stampanti, il sistema utilizza il percorso specificato (e altri criteri di ricerca) per trovare una stampante nelle vicinanze. Questa impostazione consente di indirizzare gli utenti a una determinata stampante o un gruppo di stampanti che si desidera utilizzare.
  • Intervallo di eliminazione directory: L'intervallo di eliminazione determina il periodo di tempo tra i controlli per gli oggetti PrintQueue abbandonati in modalità sospensione il sistema di eliminazione. Il sistema di eliminazione viene letto il valore di intervallo di eliminazione ogni ora
  • Nuovo tentativo di eliminazione directory: Imposta il numero di volte in cui l'eliminazione della coda di stampa tenta di contattare il server di stampa prima di eliminare un oggetto PrintQueue abbandonato.
  • Priorità di eliminazione directory: Imposta la priorità del thread del thread di eliminazione. Il thread di eliminazione viene eseguito solo su controller di dominio ed è responsabile per l'eliminazione di stampanti non aggiornate dalla directory. I valori validi sono -2, -1, 0, 1 e 2, corrispondono a THREAD_PRIORITY_LOWEST fino a THREAD_PRIORITY_HIGHEST. Il valore predefinito è 0.
  • Non consentire l'installazione di stampanti che utilizzino driver in modalità kernel: Determina se è possibile installare stampanti che utilizzano driver in modalità kernel sul computer locale. Driver in modalità kernel hanno accesso alla memoria di sistema. Di conseguenza, i driver in modalità kernel mediocre possono causare errori irreversibili.
  • Registro eventi di nuovi tentativi eliminazione directory:Specifica se registrare gli eventi quando il servizio di eliminazione di un controller di dominio tenta di contattare un computer prima che elimina le stampanti del computer.

    Il servizio di eliminazione periodicamente ai computer che dispongono di stampanti per verificare che siano ancora disponibili per l'utilizzo delle stampanti pubblicate.
    Se un computer non risponde al messaggio inviato, questo è ripetuto un numero specificato di volte, a un intervallo specificato. Il Nuovo tentativo di eliminazione directoryimpostazione determina il numero di volte in cui questo è ripetuto. Il valore predefinito è due tentativi. Il Intervallo di eliminazione directoryDetermina l'intervallo di tempo tra tentativi. Il valore predefinito è otto ore. Se il computer non risponde all'ultimo tentativo, le stampanti vengono eliminate dalla directory
  • Immettere il ricerca di percorso di stampanti delle: Consente l'impostazione di individuazione della posizione fisica delle stampanti di Windows.

    Utilizzare l'individuazione della posizione per uno schema per l'azienda e assegnare percorsi nella combinazione di computer e stampanti. Rilevamento della posizione sovrascrive il metodo standard utilizzato per individuare e associare il computer e stampanti. Il metodo standard utilizza l'indirizzo IP della stampante e la subnet mask per stabilire la posizione fisica prossimità a computer.Se si attiva questa impostazione, gli utenti possono cercare stampanti in base al percorso senza conoscere la posizione o la vicinanza della stampante.

    L'attivazione di individuazione della posizione viene aggiunto un Sfoglia pulsante della procedura guidata Aggiungi stampante Nome della stampante e il percorso di condivisione schermo e al Generale scheda di Proprietà della stampanteNella finestra di dialogo. Per impostazione predefinita, se si attiva l'impostazione della posizione di criteri di gruppo di Computer, la posizione predefinita immessa è costituito ilPosizionecampo.
  • Ricerca stampanti: Se si attiva questa impostazione, il sottosistema di stampa notifica le stampanti condivise per l'esplorazione della stampante. È consigliabile disattivare questa impostazione se non si desidera che il sottosistema di stampa aggiunga stampanti condivise all'elenco di ricerca. Se questa impostazione non è configurata, le stampanti condivise non vengono aggiunti all'elenco di ricerca se è disponibile un servizio di Directory vengono aggiunti se non è disponibile un servizio di Directory.
  • Elimina stampanti che non vengono ripubblicate automaticamente: Questa impostazione determina se le stampanti possono essere eliminate dalla directory. Si consiglia di lasciare questa impostazione non configurata. Tuttavia, se si trova che le stampanti vengono eliminate anche se il computer da cui vengono pubblicati funziona e in rete, è possibile attivare questo criterio per impedire che il servizio di eliminazione eliminazione stampanti pubblicate durante le interruzioni della rete o in situazioni in cui vengono utilizzati i collegamenti di accesso remoto sono attivi solo in modo discontinuo. Per evitare che le stampanti da rimuovere da Active Directory, attiva il criterio e mantenete la selezione di default Mai nel Elimina stampanti non pubblicate nuovamenteelenco.
  • Stampa basata su Web: Questo criterio è destinato agli amministratori di disattivare Internet stampa interamente. Quando questo bit criteri è selezionato, nessuna delle stampanti condivise sul server vengono pubblicata sul Web e nessuna delle stampanti condivise sono in grado di accettare i processi in ingresso da altri client mediante il protocollo HTTP. Il valore predefinito non è selezionato.

Nuovi oggetti Criteri di gruppo aggiuntive in Windows Server 2008 R2


  1. Sul controller di dominio, fare clic su Inizio, fare clic su Strumenti di amministrazione, quindi fare clic su Gestione criteri di gruppo. Oppure fare clic su Inizio, fare clic su Eseguire, tipo GPMC.MSC, quindi premere Invio.
  2. Espandere l'insieme di strutture e domini.
  3. Selezionare l'unità Organizzativa in cui si desidera creare il criterio del dominio.
  4. Pulsante destro del mouse sull'unità Organizzativa e quindi selezionare creare un oggetto Criteri di gruppo e in questo dominio e crea qui un collegamento.
  5. Assegnare un nome di oggetto Criteri di gruppo e quindi fare clic su OK. Pulsante destro del mouse l'oggetto Criteri di gruppo appena creato e quindi fare clic su Modifica. Verrà visualizzata la finestra di Editor Gestione criteri di gruppo.
  6. In Editor Gestione criteri di gruppo espandere le seguenti cartelle:
    • Configurazione del computer
    • Criteri
    • Modelli amministrativi
    • Pannello di controllo
    • Stampanti


Le seguenti impostazioni supplementari possono essere abilitate in Configurazione del computer:
  • Installazione guidata stampante - pagina di analisi di rete (rete gestito):Questa impostazione imposta il numero massimo di stampanti, di ogni tipo, l'installazione guidata stampante verrà visualizzato in un computer in una rete gestita quando il computer è in grado di raggiungere un controller di dominio (ad esempio, un dominio portatile in una rete aziendale).
  • Installazione guidata stampante - pagina di analisi di rete (rete non gestito):Questa impostazione imposta il numero massimo di stampanti, di ogni tipo, l'installazione guidata stampante verrà visualizzato su un computer su una rete non gestita quando il computer non è in grado di raggiungere un controller di dominio (ad esempio, un dominio portatile in una rete domestica).
  • Rendering sempre i processi di stampa sul server:Quando si stampa tramite un server di stampa, determina se lo spooler di stampa sul client elaborare processi di stampa stesso o passarli al server per le operazioni. Questa impostazione influisce sulla stampa al solo server di stampa Windows.
  • Eseguire il driver della stampante in processi isolati:Questa impostazione determina se lo spooler di stampa verrà eseguito il driver della stampante in un processo isolato o separato. Quando vengono caricati i driver della stampante in un processo isolato (o processi isolati), un errore di driver di stampa non causerà l'arresto del servizio spooler di stampa.
  • Connessione Estendi selezione e stampa per la ricerca di Windows Update: Questa impostazione di criterio consente di gestire i computer client in cui cercare driver Point and Print. Se si attiva questa impostazione, il computer client continuerà a cercare i driver compatibili di selezione e stampa da Windows Update dopo che non è possibile trovare il driver compatibile dall'archivio driver locale e la cache del server driver.
  • Solo l'utilizzo di pacchetto e la stampa:Questo criterio limita i computer client per utilizzare il pacchetto e la stampa. Se questa impostazione è attivata, gli utenti saranno in grado di scegliere e stampare solo su stampanti che utilizzano il pacchetto di driver. Quando si utilizza la stampa e il pacchetto, il computer client verificheranno la firma dei driver di tutti i driver vengono scaricati dal server di stampa.
  • Override stampa impostazione di compatibilità di driver esecuzione segnalato dal driver di stampa:Questa impostazione determina se lo spooler di stampa sostituirà la compatibilità di Driver isolamento segnalata dal driver di stampa. In questo modo i driver di stampa in esecuzione in un processo isolato, anche se il driver non segnala la compatibilità.

    Se si attiva questa impostazione, lo spooler di stampa ignorerà il valore del flag di compatibilità di Driver isolamento segnalato dal driver di stampa.
  • Pacchetto Point and print - server approvato:Limita il pacchetto point and print a server autorizzati. Questa impostazione limita il pacchetto e stampa connessioni a server autorizzati. Questa impostazione si applica solo alle connessioni di stampa e pacchetto ed è completamente indipendente dal criterio "Scegliere e stampare le restrizioni" che regolano il comportamento del pacchetto non e connessioni di stampa.

    Clinet che eseguono Windows Vista o versione successiva di Windows tenta di creare un pacchetto non e connessione di stampa ogni volta che un pacchetto e una connessione di stampa non riesce. Tali attività includono tentativi bloccati da questo criterio. Gli amministratori possono essere necessario impostare entrambi i criteri per bloccare tutte le connessioni al server di stampa specifiche di stampa.

    Se questa impostazione è attivata, gli utenti saranno in grado di comprimere il punto e stampare solo server di stampa approvati dall'amministratore della rete. Quando si utilizza la stampa e il pacchetto, il computer client verificheranno la firma dei driver di tutti i driver vengono scaricati dal server di stampa.
  • Restrizioni di selezione e stampa:Questa impostazione controlla il punto di client e viene richiesto di comportamento di stampa, tra cui la protezione per computer Windows Vista. L'impostazione si applica solo ai client di amministratore non di stampa e solo ai computer che sono membri di un dominio.

    Quando è attivata l'impostazione del criterio, ottenere le seguenti condizioni:
    • Windows XP e versioni successive client scaricherà solo componenti del driver della stampante da un elenco di server denominate in modo esplicito. Se un driver di stampa compatibile è disponibile sul client, verrà effettuata una connessione alla stampante. Se un driver di stampa compatibile non è disponibile sul client, non verrà effettuata alcuna connessione.
    • È possibile configurare i client in modo che chieda di comando con privilegi elevati e gli avvisi di protezione non vengono visualizzati quando gli utenti di Windows Vista e di stampa, o quando è necessario aggiornare i driver di connessione della stampante.

    Quando l'impostazione del criterio non è configurato, ottenere le seguenti condizioni:
    • Scegliere computer client Windows Vista e a tutti i server di stampa.
    • Computer Windows Vista verrà visualizzato un messaggio di avviso e un prompt dei comandi con privilegi elevati quando gli utenti creano una connessione stampante a qualsiasi server utilizza Point and Print.
    • Computer Windows Vista verrà visualizzato un messaggio di avviso e un prompt dei comandi con privilegi elevati è necessario aggiornare un driver di connessione stampante esistente.
    • Computer client Windows Server 2003 e Windows XP è possibile creare una connessione alla stampante a qualsiasi server dell'insieme di strutture utilizzando Point and Print.

    Quando l'impostazione del criterio è disattivato, ottenere le seguenti condizioni:
    • Computer client Windows Vista è possibile creare una connessione alla stampante a tutti i server utilizzando Point and Print.
    • Quando gli utenti creano una connessione stampante a tutti i server utilizzando Point and Print computer Windows Vista, non verrà visualizzato un avviso o un prompt dei comandi con privilegi elevati.
    • Quando un driver di connessione stampante esistente è necessario aggiornare computer Windows Vista, non verrà visualizzato un avviso o un prompt dei comandi con privilegi elevati.
    • Computer client Windows Server 2003 e Windows XP è possibile creare una connessione alla stampante a tutti i server utilizzando Point and Print.
    • Il Gli utenti possono selezionare e stampare sui computer dell'insieme di struttureimpostazione si applica solo a Windows Server 2003 e Windows XP SP1 (e service pack successivi).

    Per ulteriori informazioni sulla selezione e stampa, vedere i seguenti siti Web Microsoft: (http://msdn.microsoft.com/en-us/windows/hardware/gg463359)

Come configurare le impostazioni specifiche della stampante per gli utenti in Active Directory

  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Active Directory Users and Computers.
  2. Fare clic sul contenitore di Active Directory del dominio che si desidera gestire (un'unità organizzativa o un dominio). Il pulsante destro del contenitore e quindi scegliere proprietà.
  3. Fare clic su nuovo per creare un criterio di gruppo "Nuovo".
  4. Nell'editor Criteri di gruppo espandere le seguenti cartelle: Configurazione utente, Modelli amministrativi, Pannello di controlloe stampanti.
Le seguenti impostazioni configurabili in Utente, configurazionen:
  • Disattiva eliminazione stampanti:Impedisce agli utenti di eliminare locali e stampanti di rete. Se un utente tenta di eliminare una stampante, ad esempio utilizzando il comando Elimina nello strumento stampanti nel Pannello di controllo, viene visualizzato un messaggio che spiega che un criterio impedisce l'azione. Tuttavia, questo criterio non impedisce l'esecuzione di programmi per eliminare le stampanti.
  • Disattiva aggiunta stampanti:Impedisce agli utenti di utilizzare i sistemi tradizionali per aggiungere locali e stampanti di rete. Questo criterio rimuove la procedura guidata Aggiungi stampante al Iniziomenu e dalla cartella Stampanti nel Pannello di controllo. Inoltre, è possibile aggiungere stampanti trascinando l'icona della stampante alla cartella stampanti. Se si tenta di utilizzare questo metodo, viene visualizzato un messaggio che spiega che l'azione è disattivata da un criterio.

    Questo criterio impedisce agli utenti di utilizzare la procedura guidata installazione guidata Hardware per aggiungere una stampante. Né impedisce agli utenti di eseguire programmi per aggiungere stampanti. Questo criterio non elimina le stampanti già installate. Tuttavia, se quando viene applicato questo criterio non è stata aggiunta una stampante, non è possibile stampare.

    Si noti che è possibile utilizzare le autorizzazioni per la stampante per limitare l'utilizzo delle stampanti senza impostare un criterio. Nella cartella Stampanti fare doppio clic su una stampante, fare clic su Proprietà, quindi scegliere il Protezione scheda.
  • Visualizzare la pagina di livello inferiore nell'installazione guidata stampante:Consente agli utenti di sfogliare la rete per le stampanti condivise nella procedura guidata Aggiungi stampante. Se si attiva questo criterio, quando si fa clic Aggiungere una stampante di retema non si immette il nome di una particolare stampante, l'installazione guidata stampante consente di visualizzare un elenco di tutte le stampanti condivise sulla rete e richiede agli utenti di scegliere una stampante. Se si disattiva questo criterio, gli utenti non è possibile sfogliare la rete. Al contrario, è necessario immettere un nome di stampante.

    Questo criterio si applica solo la procedura guidata Aggiungi stampante. Non impedisce agli utenti di usare altri strumenti per ricercare stampanti condivise o connettersi alle stampanti di rete.
  • Percorso predefinito Active Directory per la ricerca di stampanti:Specifica il percorso di Active Directory in cui inizia la ricerca delle stampanti.

    L'installazione guidata stampante consente agli utenti la possibilità di ricerca in Active Directory una stampante condivisa. Se si attiva questo criterio, le ricerche inizieranno dal percorso specificato nel Percorso predefinito di Active Directory casella. In caso contrario, le ricerche a partire dalla radice di Active Directory.

    Questo criterio fornisce un punto di partenza per le ricerche di Active Directory per le stampanti. Limita la ricerca tramite Active Directory.
  • Consentire l'esplorazione per le stampanti Internet:Aggiunge il percorso a una pagina Web Internet o intranet per l'installazione guidata stampante.
    È possibile utilizzare questo criterio per indirizzare gli utenti a una pagina Web da cui è possibile installare stampanti.

    Se si attiva questo criterio e immettere un indirizzo Internet o intranet nella casella di testo, Windows consente di aggiungere un Sfogliapulsante e per il Individuare la stampante pagina della procedura guidata Aggiungi stampante. Il Sfogliapulsante verrà visualizzato accanto al Connettersi a una stampante su Internet o Intranet aziendale opzione. Quando gli utenti fanno clic SfogliaWindows consente di aprire un browser Internet e si sposta all'indirizzo specificato per visualizzare le stampanti disponibili.

    Questo criterio consente agli utenti di individuare le stampanti che si desidera aggiungere.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su queste impostazioni, scegliere ilSpiegare scheda per ciascuna impostazione.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition (32-Bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition (32-Bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition
  • Windows Server 2008 Standard
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Datacenter
  • Windows Server 2008 R2 Standard
  • Windows Server 2008 R2 Enterprise
  • Windows Server 2008 R2 Datacenter
Chiavi: 
kbenv kbinfo kbprint kbmt KB234270 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 234270  (http://support.microsoft.com/kb/234270/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store