DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 2397711 - Ultima modifica: martedì 19 giugno 2012 - Revisione: 2.2

 

Sommario

In questo articolo vengono descritti gli aggiornamenti consigliati che è possibile installare per risolvere i problemi durante la gestione dell'ambiente utilizzando Microsoft System Center Virtual Machine Manager 2008 R2.

Utilizzare le informazioni nella sezione "Informazioni" che consentono di determinare se un aggiornamento o un hotfix è applicabile al proprio ambiente.

Informazioni

Per ulteriori informazioni sugli aggiornamenti consigliati per Microsoft System Center Virtual Machine Manager 2008 R2, consultare gli argomenti di Microsoft Technet per l'ambiente e degli articoli della Microsoft Knowledge Base appropriato.

Virtual Machine Manager (VMM) Server e Console di amministrazione

Aggiornamento consigliato per i sistemi di VMM 2008 R2 che hanno installato il Service Pack 1:

2691812 (http://support.microsoft.com/kb/2691812) Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 2 per System Center Virtual Machine Manager 2008 R2 Service Pack 1
Aggiornamenti consigliati per i sistemi di VMM 2008 R2 che non hanno installato il Service Pack 1:

2492980 (http://support.microsoft.com/kb/2492980) Descrizione del pacchetto cumulativo di hotfix System Center Virtual Machine Manager 2008 R2: 8 febbraio 2011

982523 (http://support.microsoft.com/kb/982523) Descrizione del pacchetto cumulativo di hotfix Console di amministrazione di System Center Virtual Machine Manager 2008 R2: 8 giugno 2010

Windows Server 2008: Hyper-V Server, Server della raccolta e Server VMM

Per i sistemi che eseguono Windows Server 2008 Service Pack 1 si applicano i seguenti aggiornamenti:

954563 (http://support.microsoft.com/kb/954563) Può verificarsi il danneggiamento della memoria con il servizio Strumentazione gestione Windows (WMI) in un computer che esegue Windows Server 2008 o Windows Vista Service Pack 1

955805 (http://support.microsoft.com/kb/955805) Alcune applicazioni diventano molto lente su un computer basato su Windows Server 2008 o Windows Vista SP1 quando viene installato un certificato con l'estensione SIA

956774 (http://support.microsoft.com/kb/956774) Un client di servizio trasferimento intelligente in Background (BITS) non può gestire i file con i percorsi che contengono il volume GUID in Windows Server 2008 o in Windows Vista

958124 (http://support.microsoft.com/kb/958124) Un processo Wmiprvse. exe può esaurire la memoria quando una query di notifica WMI viene utilizzata soprattutto su un computer basato su Windows Server 2008 o Windows Vista
Gli aggiornamenti seguenti si applicano ai sistemi che eseguono Windows Server 2008 Service Pack 1 o Windows Server 2008 Service Pack 2:

968936 (http://support.microsoft.com/kb/968936) Un pacchetto cumulativo di hotfix per il provider WMI di Clustering di Windows Server 2008 Failover

970520 (http://support.microsoft.com/kb/970520) Il processo Wmiprvse. exe crea un problema di memoria in un computer che esegue Windows Server 2008 se monitorare in remoto di questo processo utilizzando l'interfaccia WMI su un computer che esegue Windows Server 2003 o Windows XP

971244 (http://support.microsoft.com/kb/971244) Gestione remota Windows (WinRM) non accetta le richieste di autorizzazione HTTP maggiori di 16 KB su un computer che esegue Windows Server 2008 o Windows Vista

971403 (http://support.microsoft.com/kb/971403) "Win32_share" classe WMI non è in grado di enumerare le condivisioni di file o creare condivisioni di file su un nodo in un cluster di failover Windows Server 2008
Per visualizzare un elenco degli aggiornamenti consigliati di Hyper-V per Windows Server 2008 e per Microsoft Hyper-V Server 2008, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet: Elenco degli aggiornamenti per Windows Server 2008 Hyper-V (http://technet.microsoft.com/en-us/library/dd430893(WS.10).aspx)

Windows Server 2008: I nodi del Cluster di Failover di Hyper-V

957311 (http://support.microsoft.com/kb/957311) Hotfix consigliati per i cluster di server basati su Windows Server 2008

Windows Server 2008 R2: Hyper-V Server, Server di libreria e Server VMM

Per sistemi Windows Server 2008 R2 che non hanno installato il Service Pack 1 si applicano i seguenti aggiornamenti:

981314 (http://support.microsoft.com/kb/981314) "Win32_Service" classe WMI di perdite di memoria in Windows Server 2008 R2 e in Windows 7

982293 (http://support.microsoft.com/kb/982293) Il processo Svchost. exe con il servizio WMI si blocca in Windows Server 2008 R2 o in Windows 7
Per i sistemi Windows Server 2008 R2 e Windows Server 2008 R2 Service Pack 1 si applicano i seguenti aggiornamenti:

2512889 (http://support.microsoft.com/kb/2512889) Servizio gestione remota Windows di perdite di memoria quando gestisce le richieste di autenticazione certificato in Windows 7 o in Windows Server 2008 R2

2608408 (http://support.microsoft.com/kb/2608408) Il servizio BITS Compact Server in modo casuale non risponde con un carico intenso in Windows Server 2008 R2 o Windows Server 2008 SP2

2613988 (http://support.microsoft.com/kb/2613988) Le modifiche apportate ai contatori delle prestazioni non vengono aggiornate per almeno 15 minuti, quando si utilizza WMI per valori di contatore di query delle prestazioni in Windows 7 o in Windows Server 2008 R2
Per visualizzare un elenco degli aggiornamenti consigliati di Hyper-V per Windows Server 2008 R2 e per Microsoft Hyper-V Server 2008 R2, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet: Elenco di aggiornamenti di Hyper-V per Windows Server 2008 R2 (http://technet.microsoft.com/en-us/library/ff394763(WS.10).aspx)

Windows Server 2008 R2: I nodi del Cluster di Failover di Hyper-V

980054 (http://support.microsoft.com/kb/980054) Gli aggiornamenti rapidi e gli aggiornamenti per i cluster di server basato su Windows Server 2008 R2 consigliati

2545685 (http://support.microsoft.com/kb/2545685) Hotfix consigliati e aggiornamenti per i cluster di Failover di Windows Server 2008 R2 SP1

Windows Server 2003: Installata Server virtuale

936059 (http://support.microsoft.com/kb/936059) È disponibile un aggiornamento per la funzionalità di gestione remota Windows in Windows Server 2003 e Windows XP

Windows 2000: Viene eseguita prima una P2V

834010 (http://support.microsoft.com/kb/834010) Un deadlock si verifica quando un programma che utilizza WMI chiama il LoadLibrary () o la funzione FreeLibrary () in Windows 2000

843527 (http://support.microsoft.com/kb/843527) La classe WMI Win32_SCSIController Impossibile ottenere le informazioni sul controller SCSI dopo aver installato l'aggiornamento della protezione MS04-011

892294 (http://support.microsoft.com/kb/892294) Una query di notifica di eventi WMI non rileva una modifica di autorizzazioni utente in Windows 2000 o Windows Server 2003


Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft System Center Virtual Machine Manager 2008 R2 Workgroup Edition
Chiavi: 
kbmt KB2397711 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2397711  (http://support.microsoft.com/kb/2397711/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store