DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 2405793 - Ultima modifica: mercoledì 23 febbraio 2011 - Revisione: 3.0

Hotfix disponibile per il download
Visualizza e richiedi i download dell'hotfix
 
 

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritti i problemi di Microsoft Outlook 2010 che sono stati corretti nel pacchetto hotfix datato 26 ottobre 2010.

INTRODUZIONE

Problemi risolti in questo pacchetto di hotfix

  • IlViewCtl.SelectionOggetto Selection è suddiviso in visualizzazione per conversazione 2010 di Outlook.

  • Si continua a ricevere le notifiche di modifica nel 2010 Outlook anche se si imposta ilEnableConflictLoggingchiave del Registro di sistema nell'hive i criteri.

  • Un utente tenta di spostare che un elemento da più utilizzati di recente (MRU) elenco nella barra multifunzione nella directory principale di un archivio in Outlook 2010. In questo caso, l'operazione non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    La cartella non è disponibile.

  • Quando si dispone di un modulo che non implementa l'interfaccia privata IRenItem nel 2010 di Outlook, è Impossibile comporre il modulo.

  • Si consideri il seguente scenario:
    • Si dispone di un computer in cui è installata la versione araba o ebraica 2010 di Outlook.
    • Apertura di un elemento che contiene un allegato in Outlook 2010.

    In questo scenario, l'icona dell'allegato che rappresenta il tipo di file dell'allegato viene invertita e viene visualizzato in ordine inverso. Qualsiasi testo o logo l'icona non corretti. Sono inclusi i logo di terze parti.

  • Si consideri il seguente scenario:
    • Si dispone di un modulo che contiene uno script nel 2010 di Outlook.
    • Lo script contiene più di 4096 caratteri.

    In questo scenario, ogni carattere 4096th nel modulo viene perso.

    NotaQuesto problema si verifica perché Outlook 2010 utilizza un'API non valido per la conversione di caratteri estesi in caratteri ANSI.

  • Alcune convocazioni di riunioni ricorrenti o gli appuntamenti ricorrenti non vengono visualizzati nel 2010 di Outlook.

  • Si consideri il seguente scenario:
    • Per aggiungere un utente nell'elenco contatti dall'elenco indirizzi globale (GAL) nel 2010 di Outlook.
    • Si crea una convocazione di riunione che contiene un'area di lavoro riunioni.
    • Per aggiungere l'utente alla convocazione di riunione.

    In questo scenario, l'utente non viene aggiunto all'area di lavoro riunioni della convocazione di riunione in Microsoft SharePoint. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Sta lavorando con Outlook non in linea. Per aggiornare i partecipanti nell'area di lavoro riunioni, è necessario disporre di una copia locale della Rubrica. Download della Rubrica con l'opzione dettagli completi selezionata e quindi invia l'aggiornamento della riunione oppure utilizzare Outlook in rete.
  • Si consideri il seguente scenario:
    • Un computer con Windows XP installato con Outlook 2003.
    • Computer b dispone di Windows 7 installato con Outlook 2010.
    • La migrazione di un profilo di Outlook configurato in modalità cache da computer a computer b utilizzando l'utilità di migrazione stato (USMT) di Windows utente.
    • Si avvia Outlook 2010 per la prima volta dopo il profilo è stato migrato utilizzando USMT.

    In questo scenario, viene visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore di Outlook:
    Impossibile aprire le cartelle di posta elettronica predefinito. Il tentativo di accesso a Microsoft Exchange non riuscita.

    Impossibile avviare Microsoft Outlook. Impossibile aprire la finestra di Outlook. Impossibile aprire il gruppo di cartelle. Il tentativo di accedere a Microsoft Exchange non riuscito.

  • Si apre Outlook 2010 su un computer che dispone di Microsoft Dynamics CRM per Microsoft Office Outlook installato. In questo caso, si riscontra che l'ordinamento dell'archivio di messaggi CRM è corretto in base al progetto.

  • Si consideri il seguente scenario:
    • Per condividere il calendario con un utente di Outlook 2010.
    • Creare una convocazione di riunione e aggiungere l'utente come partecipante.
    • L'utente apre la convocazione di riunione da Assistente Pianificazione.

    In questo scenario, l'utente non è possibile aprire la convocazione di riunione. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Impossibile aprire l'elemento.
  • 2458423  (http://support.microsoft.com/kb/2458423/ ) La funzionalità di classificazione del messaggio non è disponibile quando si disattiva l'opzione "Non inoltrare" nel 2010 di Outlook

Informazioni

Informazioni sull'aggiornamento rapido

È disponibile un hotfix supportato. Tuttavia, questo hotfix è destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verificano il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix vengano eseguiti ulteriori test. Se il problema in questione non costituisce una seria minaccia per il sistema, si consiglia di attendere il prossimo aggiornamento di software contenente tale hotfix.

Se l'aggiornamento rapido è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzato, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

NotaSe si verificano ulteriori problemi o se è richiesta la risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto standard verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support (http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support)
NotaIl modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'aggiornamento rapido. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Non esistono prerequisiti per l'installazione di questo aggiornamento rapido.

Richiesta di riavvio

Potrebbe essere necessario riavviare il computer dopo aver applicato questo aggiornamento rapido.

Informazioni sulla sostituzione dell'hotfix

Questo hotfix non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

Informazioni del Registro di sistema

Per utilizzare l'hotfix in questo pacchetto, non è necessario apportare le modifiche al Registro di sistema.

Informazioni sui file

Questo hotfix potrebbe non contenere tutti i file necessari per aggiornare completamente un prodotto all'ultima build. Questo hotfix contiene solo i file necessari per risolvere il problema è elencato in questo articolo.
La versione inglese di questo pacchetto hotfix viene utilizzato un pacchetto di Microsoft Windows Installer per installare il pacchetto di hotfix. Le date e le ore dei file elencate nella tabella che segue UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sui file, la data viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare ilFuso orarioscheda in data e ora nel Pannello di controllo.

x 86

Informazioni sul download
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Outlook2010-kb2405793-fullfile-x 86-glb.exe14.0.5128.500014,268,50409-Ott-201009: 05x 86

Informazioni sui file MSP di Microsoft Windows Installer
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Outlook x none.mspNon applicabile15,589,88808 Ottobre 201021: 45Non applicabile

Dopo aver installato l'aggiornamento rapido, la versione globale di questo hotfix presenta gli attributi di file o una versione successiva degli attributi di file elencati nella tabella riportata di seguito:
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Emsmdb32.dll14.0.5127.50001,559,48028-Set-201018: 51Non applicabile
Exsec32.dll14.0.5125.5000330,06409-Set-201001: 40Non applicabile
Mimedir.dll14.0.5126.5000358,24014-Set-201001: 11x 86
Mspst32.dll14.0.5124.50001,226,67201 Set 201008: 36Non applicabile
Olmapi32.dll14.0.5128.50003,197,31208 Ottobre 201014: 44x 86
Omsmain.dll14.0.5120.5000724,35221-Lug-201023: 17x 86
Omsxp32.dll14.0.5120.5000234,38421-Lug-201023: 17x 86
Outlook.exe14.0.5128.500015,918,94408 Ottobre 201014: 45x 86
Outlvbs.dll14.0.5126.500055,66414-Set-201001: 11Non applicabile
Scnpst32.dll14.0.5124.5000329,64031-Ago-201015: 19x 86
Scnpst64.dll14.0.5124.5000340,40031-Ago-201015: 19x 86

x 64

Informazioni sul download
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Outlook2010-kb2405793-fullfile-x 64-glb.exe14.0.5128.500017,094,56011 Ottobre 201000: 55x 86

Informazioni sui file MSP di Microsoft Windows Installer
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Outlook x none.mspNon applicabile18,276,35210 Ottobre 201012: 44Non applicabile

Dopo aver installato l'aggiornamento rapido, la versione globale di questo hotfix presenta gli attributi di file o una versione successiva degli attributi di file elencati nella tabella riportata di seguito:
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Emsmdb32.dll14.0.5127.50002,138,55228-Set-201019: 06Non applicabile
Exsec32.dll14.0.5125.5000474,96009-Set-201002: 05Non applicabile
Mimedir.dll14.0.5126.5000542,56014-Set-201001: 12x 64
Mspst32.dll14.0.5124.50001,664,43201 Set 201008: 56Non applicabile
Olmapi32.dll14.0.5128.50004,512,12808 Ottobre 201015: 46x 64
Omsmain.dll14.0.5120.50001,104,25621-Lug-201023: 16x 64
Omsxp32.dll14.0.5120.5000368,01621-Lug-201023: 16x 64
Outlook.exe14.0.5128.500024,551,77608 Ottobre 201015: 46x 64
Outlvbs.dll14.0.5126.500071,53614-Set-201001: 12Non applicabile
Scnpst32.dll14.0.5124.5000442,28031-Ago-201016: 34x 64
Scnpst64.dll14.0.5124.5000442,28831-Ago-201016: 34x 64

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684  (http://support.microsoft.com/kb/824684/ ) Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2010
Chiavi: 
kbsurveynew kbhotfixserver kbautohotfix kbexpertiseinter kbqfe kbmt KB2405793 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2405793  (http://support.microsoft.com/kb/2405793/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store