DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 2409331 - Ultima modifica: giovedì 31 ottobre 2013 - Revisione: 5.0

 

In questa pagina

Sintomi

Quando si avvia Outlook per Mac 2011, l'applicazione si blocca o si blocca.

Risoluzione

IMPORTANTE Il percorso di alcuni file sono diversi se hai installato il Service Pack 2 (SP2). Per verificare se è installato, aprire Word e quindi fare clic Su Word dal menu Word . Se il numero di versione è 14.2.0 o superiore, include Service Pack 2 ed è necessario seguire i passaggi di Service Pack 2 dopo aver fornito in questo articolo.

Passaggio 1: QuitOutlook e tutte le altre applicazioni

Per chiudere le applicazioni attive, attenersi alla seguente procedura:
  1. Scegliere l'opzione Force uscire dal menu Apple (o premere Comando - Opzione - ESC).
  2. Selezionare un'applicazione nella finestra "Forza chiusura applicazioni".
    Nota. Impossibile uscire da Finder.
  3. Fare clic su chiusura forza.
  4. Ripetere questo processo fino a quando non si esce da tutte le applicazioni attive.
Nota. Quando un'applicazione è di imporre la chiusura, eventuali modifiche non salvate per aprire i documenti non vengono salvate.

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Snapshot di chiudere l'applicazione di forza



Provare a riavviare Outlook per Mac 2011. Se il problema persiste, andare al passaggio successivo.

Passaggio 2:OpenOutlook 2011 senza ortrying in esecuzione di pianificazioni per la connessione a un server di posta

L'apertura di Outlook senza eseguire pianificazioni o tentando di connettersi a un server di posta è un modo per determinare se il problema è legato alle impostazioni dell'account o azioni di invio/ricezione in sospeso. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Premere il MAIUSCchiave e quindi sull'icona di Outlook clickthe sull'alloggiamento. Questo impedisce l'invio o ricezione di posta elettronica di Outlook.
  2. Uscire da Outlook.
  3. Aprire Outlook.
Se il problema persiste, andare al passaggio successivo.

Identità di Outlook di passaggio 3:Verifythe

I record di database e i dati di Outlook vengono archiviati nella cartella identità di Office 2011. Spostando la cartella sul desktop, Outlook creerà automaticamente un nuovo database. Se Outlook viene aperto senza problemi, ci willhave a risolvere i problemi del database di Outlook. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere tutte le applicazioni.
  2. Dal menu Vai , fare clic su Home.
  3. Aprire documentie quindi Dati utente Microsoft.
  4. Trascinare sul desktop di Identità di Office 2011 .
  5. Aprire Outlook.
Se il problema viene risolto, il problema è legato al database di Outlook. Mayhave per riparare il database di Outlook. A tale scopo, visualizzare il seguente articolo della Microsoft knowledge base riportato di seguito:

2360509  (http://support.microsoft.com/kb/2360509/[anySimpleType]/ ) Risoluzione dei problemi di database di identità di Outlook Mac 2011

Se il problema persiste, andare al passaggio successivo.

Passaggio 4: Rimuovere le preferenze di Outlook

Questo passaggio consente di verificare se il problema è causato da preferenze danneggiate di Outlook. Per spostare le preferenze per il desktop, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere tutte le applicazioni.
  2. Dal menu Vai , fare clic su Home.
  3. Aprire la raccolta.
    Nota. La cartella di libreria è nascosta in MAC OS X Lion. Per visualizzare questa cartella, tenere premuto il tasto opzione mentre si fa clic sul menu Vai .

  4. Aprire le preferenzee quindi trascinare i seguenti file sul desktop:
    • com.microsoft.Outlook.plist
    • com.microsoft.Outlook.database_daemon.plist
    • com.microsoft.outlook.database_utility.plist
    • com.microsoft.Outlook.office_reminders.plist
    • com.microsoft.Outlook.SyncServicesPreferences.plist
    Nota. Se non si trova uno di questi file continuano a quella successiva. Alcuni di questi file potrebbero non sia stato creato se non è stata utilizzata una caratteristica di Outlook.
  5. Aprire Outlook. Theproblem si verifica?

    No, l'errore non si verifica più.
    Il problema è causato da uno dei file che sono stati spostati. Per isolare il file, attenersi alla seguente procedura:
    1. Uscire da Outlook.
    2. Spostare uno dei file nuovamente nella posizione originale.
    3. OpenOutlook.

      Se l'errore si ripete, il file è stato spostato causa il problema. Trascinare il file nel Cestino.

      Se non si verifica l'errore, continuare ripetendo i passaggi da A C, fino a isolare il file.

    Sì, l'errore si verifica ancora.
    Uscire da Outlook e spostare nuovamente i file nel percorso originale. Vai al passaggio successivo.
  6. Chiudere tutte le applicazioni.
  7. Dal menu Vai , fare clic su Home.
  8. Aprire la raccolta.
    Nota. La cartella di libreria è nascosta in MAC OS X Lion. Per visualizzare questa cartella, tenere premuto il tasto opzione mentre si fa clic sul menu Vai .
  9. Aprire le preferenze.
    Nota. Se hai installato il Service Pack 2, aprire il Supporto dell'applicazione invece di Preferenze.
  10. Aprire Microsofte quindi Office 2011. Trascinare i seguenti file sul desktop:
    • Preferenze di Outlook
    • Preferenze OfficeSync
    Nota. Se non si trova uno di questi file continuano a quella successiva. Alcuni di questi file potrebbero non sia stato creato se non è stata utilizzata una caratteristica di Outlook.
  11. Aprire Outlook. Viene generato il problema?

    No, l'errore non si verifica più.
    Il problema è causato da uno dei file che sono stati spostati. Per isolare il file, attenersi alla seguente procedura:
    1. Uscire da Outlook.
    2. Spostare uno dei file nuovamente nella posizione originale.
    3. OpenOutlook.

      Se l'errore si ripete, il file è stato spostato causa il problema. Trascinare il file nel Cestino.

      Se non si verifica l'errore, continuare ripetendo i passaggi da A C, fino a isolare il file.

    Sì, l'errore si verifica ancora.
    Uscire da Outlook e spostare nuovamente i file nel percorso originale. Vai al "passaggio 5: avvio parziale o in modalità provvisoria."

Passaggio 5: Avvio parziale o modalità provvisoria

Per informazioni come pulito, avviare il sistema operativo (OS), visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

2398596  (http://support.microsoft.com/kb/2398596/[anySimpleType]/ ) Eseguire un avvio parziale (modalità provvisoria) per determinare se programmi in background interferiscono con Office per Mac

Se il problema persiste, andare al passaggio successivo.

Passaggio 6: Creare un nuovo account utente

In alcuni casi, le informazioni specifiche dell'utente potrebbero essere danneggiati. Per rifiutare questo è il caso, è possibile accedere come nuovo utente o creare un nuovo account e quindi testare un'applicazione.Per passaggi e le istruzioni su come creare un nuovo account utente, vedere il seguente articolo della Microsoft knowledge base riportato di seguito:

2439218   (http://support.microsoft.com/kb/2439218/[anySimpleType]/ ) Verifica l'account utente per risolvere i problemi di Office per le applicazioni Mac

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2011 for Mac
Chiavi: 
dftsdahomeportal kbmt KB2409331 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2409331  (http://support.microsoft.com/kb/2409331/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store