DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 243476 - Ultima modifica: mercoledì 8 ottobre 2003 - Revisione: 3.0

 

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come utilizzare Importazione / Esportazione guidata, importare dati di testo in Outlook ed esportare dati di Outlook in un file di testo.

Utilizzo di un file di testo indicazioni risulta utili quando i convertitori forniti con Outlook non corrispondono direttamente il formato dei dati che si desidera importare. La maggior parte dei programmi possono essere esportate e importare file di testo, pertanto è spesso possibile utilizzare un file di testo come un comune formato di file di esportazione e importazione di dati.

Informazioni

L'Importazione/Esportazione guidata di Outlook consente di importare ed esportare i seguenti tipi di dati di testo:

  • Valori (MS-DOS) separati da virgola
  • Valori separati da virgola (Windows)
  • Valori separati da tabulazione (DOS)
  • Valori separati da tabulazione (Windows)

MS-DOS o Windows

È necessario decidere se utilizzare il convertitore MS-DOS o Windows sulla base del set di caratteri del testo utilizzato nei dati. Il set di caratteri ASCII viene utilizzato da molti programmi MS-DOS, mentre quello ANSI da numerosi programmi Windows. La differenza principale tra ASCII e ANSI sono i 128 caratteri superiori; i 128 caratteri inferiori coincidono. I 128 caratteri superiori vengono spesso detti caratteri estesi. I caratteri estesi ASCII comprendono i caratteri per il disegno di linee, mentre quelli ANSI includono i caratteri internazionali e i simboli di pubblicazione.

Virgola o tabulazione come delimitatore

Il carattere utilizzato per separare o delimitare ciascun campo dei dati, ovvero la virgola o la tabulazione, consente di decidere quale convertitore utilizzare. Se quando si apre il file di dati in Microsoft Word 97 si notano virgole tra un campo è l'altro, i dati sono separati da virgole (CSV). Se invece si nota uno spazio tra i campi, i dati sono separati da tabulazioni oppure viene utilizzato un campo a larghezza fissa. Il convertitore con separatore a tabulazioni di Outlook ricerca un carattere di tabulazione tra i campi. In Word 97 è possibile selezionare l'opzione Mostra/Nascondi; schede vengono visualizzate come frecce che puntano a destra, e spazi vengono visualizzati come piccoli punti.

Nota : non salvare il file come un documento di Word, poiché Word utilizza un formato di file diverso.

Prima di tentare di importare dati da un file di testo che è necessario esaminare il record di intestazione per garantire che gli elementi memorizzati nel file di testo corrispondano ai nomi interni di Outlook. Il record di intestazione corrisponde al primo record del file di testo. e definisce le modalità di organizzazione dei dati. Se questi campi non corrispondono, i dati non verranno importati.

Per scoprire quali i standard nomi Outlook dei campi vengono è possibile generare un esempio di questi campi in Outlook.

Per generare un esempio di campi di Outlook

Prima di modificare l'origine dati, può essere utile generare un esempio di campi utilizzati in Outlook. Per generare i campi di esempio, attenersi alla seguente procedura:
  1. Se presente, rimuovere il file di mapping binario corrente, "virgola valori separati da (Windows) .adr" nella cartella Windows\Application. Questa procedura ricostruirà il file.
  2. Se non è già visualizzata dal menu Visualizza , scegliere Elenco cartelle .
  3. Nell'elenco cartelle, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella di Outlook che si desidera utilizzare e scegliere Nuova cartella dal menu di scelta rapida.
  4. Assegnare un nome alla cartella temporanea e scegliere OK . È possibile eliminare questa cartella una volta creato il file di campi di esempio.
  5. Scegliere Importa ed Esporta dal menu file . Fare clic su Esporta in un file e quindi fare clic su Avanti .
  6. Nel creare un file di tipo , fare clic su valori separati da virgola (Windows) e quindi fare clic su Avanti .
  7. In Selezionare la cartella da cui esportare i dati , fare clic su per selezionare la cartella creata nel passaggio 2 e quindi fare clic su Avanti .
  8. Nella casella Salva file esportato con nome , digitare un nome per il file e fare clic su Sfoglia , per selezionare una cartella in cui salvare il file. Fare clic su OK per salvare il file esportato e quindi fare clic su Avanti e quindi fare clic su Fine .
Il file valori separati da virgola risultante contiene i campi che Outlook utilizza per la cartella selezionata. Ripetere questo passaggio per ogni tipo di dati che si desidera importare. Durante l'acquisizione di familiarità con le etichette campo di Outlook, nota che ortografia preciso è necessaria. Ad esempio, quando si definiscono gli indirizzi di posta elettronica, Outlook utilizza il controllo ortografico "e-mail".

Importazione di dati testo

Per importare dati da un file di testo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Scegliere Importa ed Esporta dal menu file.
  2. In Selezionare un'azione da eseguire , fare clic su Importa dati da un altro programma o file e fare clic su Avanti .
  3. In Selezionare tipo di file per importare da , fare clic su tipo di file corrispondente ai dati e fare clic su Avanti .
  4. In File da importare digitare il percorso e nome del file che si desidera importare, o fare clic su Sfoglia per passare al file e quindi fare clic su Avanti .
  5. Nella finestra di Seleziona cartella di destinazione , selezionare la cartella che si desidera importare e fare clic su Avanti .
  6. Verificare che la cartella di destinazione sia corretta e quindi fare clic su Fine .

Esportazione di dati testo

  1. Scegliere Importa ed Esporta dal menu file .
  2. In Selezionare un'azione da eseguire , fare clic su Esporta in un file e fare clic su Avanti .
  3. Nel creare un file del tipo , fare clic per selezionare un formato per il file da esportare e fare clic su Avanti .
  4. In Selezionare la cartella da cui esportare i dati , fare clic la cartella che si desidera esportare e fare clic su Avanti .
  5. In Salva file esportato con nome , tipo, il percorso e nome per il file da esportare e fare clic su Avanti .
  6. Confermare l'azione e quindi scegliere Fine .

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2000 Standard Edition
Chiavi: 
kbmt kbexport kbhowto kbimport kbmigrate KB243476 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 243476  (http://support.microsoft.com/kb/243476/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store