DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 2454260 - Ultima modifica: martedì 19 aprile 2011 - Revisione: 11.0

 

Sintomi

Quando si tenta di importare un file con estensione pst in Microsoft Outlook per Mac 2011, può verificarsi uno dei seguenti problemi:

  • Outlook si blocchi.
  • Potrebbe essere in grado di importare il file, ma Outlook potrebbe bloccarsi all'avvio. E le cartelle importate non contengono messaggi di posta elettronica.
  • È possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:

    Outlook si è verificato un problema e chiusa. Si è verificato un errore ed è necessario chiudere.

    Quando si fa clic per visualizzare ulteriori informazioni su questo errore si può vedere quanto segue:

    Identificativo di errore: EXC_BAD_Access

    Offset modulo bloccato: 0x00008ec0

    Blame nome del modulo: CoreFoundation

    Blame Offset modulo: 0x0008ec0


Risoluzione

Per risolvere questo problema, scaricare e installare la versione più recente Office per Mac.

NotaTutti i file PST creato in Outlook 2003 o in una versione precedente sarà in formato ANSI. Questo formato non può essere importato in Outlook per Mac 2011.

La versione più recente Office per Mac ha alcune correzioni che risolvono un problema con l'importazione dei file con estensione pst. Per ulteriori informazioni su come ottenere la versione più recente Office per Mac, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

323601 (http://support.microsoft.com/kb/323601) Come ottenere la versione più recente di un prodotto Microsoft per un computer Macintosh

Se il problema persiste dopo aver installato l'aggiornamento più recente, attenersi alla seguente procedura:

Dopo aver importato il file con estensione pst, assicurarsi che si fa clic sul triangolino per espandere la cartella di file PST di Microsoft, come illustrato di seguito:

Riduci l'immagineEspandi l'immagine


Quando si utilizza Outlook in un computer, l'applicazione consente di creare file con estensione pst e li archivia automaticamente. Non importare un file con estensione pst archiviati. Al contrario, ricreare il file con estensione pst e quindi riavviare l'importazione del file.

Quando si crea un file con estensione pst in un computer, non consente di importare tutti gli elementi (messaggi di posta elettronica) che si trovano nella cartella principale. Si consiglia di creare sottocartelle, quindi spostare tutte le e-mail, i messaggi che si trovano nella cartella principale della sottocartella e quindi importare in Outlook per Macintosh.

Se è stato possibile importare il file con estensione pst, ma Outlook non avviare, premere ilMAIUSCchiave e quindi fare clic sull'icona di Outlook. Fare clic suOutlook, quindi selezionareDisattivare il promemoria di Office.

Se hai ricevuto il messaggio di errore menzionato nella sezione "Sintomi", provare a creare un file con estensione pst senza i contatti e quindi importare il file.

Se il problema persiste, attenersi alla seguente procedura:
  • Separare i file con estensione pst. Creare file pst separato per i contatti, calendario e posta elettronica. (Vale a dire, creare tre file pst separato).
  • Se si tenta di creare file con estensione pst separato dalle cartelle di Outlook per Windows. Provare a suddividere la cartella problema nelle cartelle più piccole.
  • Importazionedirettamentedal disco rigido che utilizza Microsoft Outlook per Macintosh (ad esempio, copiare il file PST sul disco rigido prima dell'importazione). Pst stesso file dal disco esterno sul disco rigido e quindi riavviare l'importazione. Un problema di prestazioni che potrebbe essere percepito come un arresto anomalo del sistema durante l'importazione da un'unità di rete o dal supporto può essere confusi con un problema con il file pst.

Se questi metodi non consentono di risolvere il problema, contattare il servizio di supporto tecnico clienti Microsoft alhttp://support.microsoft.com/contactus. (http://support.microsoft.com/contactus)

Assicurarsi di avere a disposizione le seguenti informazioni:
Un agente di supporto tecnico potrebbe essere richiesto per la copia di pst per essere in grado di replicare il problema sul proprio computer.

1. Quale versione di pst di Outlook per Windows è stato creato?
3. Che cos'è la dimensione del file PST da importare?
4. Che cosa sono i tipi di account di posta elettronica (POP, IMAP, Exchange)?
5. Il file è il file PST contiene (contatti, delle cartelle personali, i promemoria e così via)
6. Che cos'è il mezzo di trasferimento consente di ottenere il file dal computer per Mac (unità thumb, DVD, unità esterna e così via)?
7. Quale sistema operativo MAC in esecuzione?



Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2011 for Mac
Chiavi: 
dftsdahomeportal kbmt KB2454260 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2454260  (http://support.microsoft.com/kb/2454260/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store