DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 250432 - Ultima modifica: venerdì 17 giugno 2005 - Revisione: 2.0

 

Sintomi

Quando si registra una macro per inserire una voce di glossario che contiene formattazione, ad esempio, un frame o formattazione del tipo di carattere specifico, Microsoft Word non inserisce la formattazione specifiche quando si esegue la macro.

Inserire ad esempio la seguente macro registrata non la formattazione contenuta nella voce glossario specificata:
Sub InsertMyAutoText()

    Application.DisplayAutoCompleteTips = True
    NormalTemplate.AutoTextEntries("AutoTextName").Insert _
       Where:=Selection.Range

End Sub
				
Nota : "AutoTextName" è il nome della voce di glossario.

Cause

La proprietà RichText non viene registrata automaticamente quando si registra la macro. È necessario aggiungere manualmente la proprietà RichText il codice della macro e impostarla su true .

Per ulteriori informazioni per la proprietà RichText, in Visual Basic Editor scegliere Guida in linea di Visual Basic dal menu Guida , digitare Proprietà RichText nell'Assistente di Office o nella ricerca libera e scegliere il pulsante Cerca per visualizzare l'argomento.

Workaround

Microsoft fornisce esempi di programmazione a scopo puramente illustrativo, senza alcuna garanzia espressa o implicita. Questo include, ma non è limitato a, le garanzie implicite di commerciabilità o idoneità per uno scopo specifico. Questo articolo si presuppone che conosca il linguaggio di programmazione in questione e gli strumenti utilizzati per creare ed eseguire il debug di procedure. Tecnici del supporto Microsoft possono spiegare la funzionalità di una particolare procedura, ma in nessun sono caso a modificare questi esempi per fornire funzionalità aggiuntive o creare procedure per soddisfare specifiche esigenze.
Per ulteriori informazioni su come utilizzare il codice di esempio in questo articolo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
212536  (http://support.microsoft.com/kb/212536/EN-US/ ) OFF2000: Come esecuzione di codice di esempio da articoli della Knowledge Base
Per risolvere il problema, aggiungere la proprietà RichText la macro registrata. Il codice della macro dovrebbe essere simile al seguente:
Sub InsertMyAutoText()

   Application.DisplayAutoCompleteTips = True
   Normaltemplate.Autotextentries("AutoTextName").Insert _
      Where:=Selection.Range, RichText:=True

End Sub
				

Informazioni

Per ulteriori informazioni sulla creazione e memorizzazione di voci di glossario, scegliere Guida Microsoft Word dal menu ? , digitare archivio e inserire utilizzati di frequente testo e grafica nell'Assistente di Office o nella ricerca libera e scegliere il pulsante Cerca per visualizzare l'argomento.

Per ulteriori informazioni sulla registrazione di una macro, scegliere Guida Microsoft Word dal menu ? , digitare registrazione di una macro nell'Assistente di Office o nella ricerca libera e scegliere il pulsante Cerca per visualizzare gli argomenti restituiti.

Per ulteriori informazioni su come ottenere aiuto con Visual Basic Applications, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
212623  (http://support.microsoft.com/kb/212623/EN-US/ ) WD2000: Risorse di programmazione di macro
226118  (http://support.microsoft.com/kb/226118/EN-US/ ) OFF2000: Programmazione risorse per Visual Basic, Applications Edition

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Word 2000 Standard Edition
Chiavi: 
kbmt kbdtacode kbmacro kbmacroexample kbpending kbprb KB250432 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 250432  (http://support.microsoft.com/kb/250432/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store