DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 274463 - Ultima modifica: mercoledì 21 dicembre 2005 - Revisione: 6.3

 

In questa pagina

Sommario

Copia guidata database è una nuova utilità di SQL Server 2000 che consente di spostare o copiare un database da SQL Server 7.0 o da SQL Server 2000 a SQL Server 2000. Il processo di copia o spostamento è relativamente semplice e può sembrare come il processo interessa poco nulla. In questo articolo vengono fornite informazioni sulla modalità di copia guidata database funziona e vengono descritti alcuni problemi per individuare gli quando si utilizza la procedura guidata.

Informazioni

Funzionamento della copia guidata database

Per aprire guidata database copia:
  • In SQL Server Enterprise Manager, fare clic su Gestione e scegliere Esegui una procedura guidata .

    - oppure -

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse la cartella database , scegliere Tutte le attività e quindi fare clic su Copia Database... guidata .

    - oppure -

  • Al prompt dei comandi, digitare cdw.exe e premere INVIO .
La procedura guidata consente di scollegare i database che devono essere copiati o spostati, copia i file associati al database nel server di destinazione e quindi collega il database. La disconnessione e connessione di database viene eseguita tramite le stored procedure seguente:
  • sp_detach_db

    - e -

  • sp_attach_db
Per ulteriori informazioni su queste stored procedure, vedere gli argomenti "sp_attach_db" e "sp_detach_db" nella documentazione in linea di SQL Server.

La copia effettivo del file che si verifica tramite XP_CMDSHELL che esegue un comando COPY della riga di comando. Si tratta di motivo è importante che l'account che esegue la copia guidata database sia un memeber del ruolo sysadmin. Per ulteriori informazioni, vedere "Utilizzo di copia guidata database" nella documentazione in linea di SQL Server.

La procedura guidata esegue la procedura seguente:
  1. Crea un punto di condivisione UNC del computer di origine in cui devono essere copiati i file.
  2. Verifica per le connessioni attive nel database di origine.
  3. Inserisce il database nella modalità utente singolo.
  4. Consente di scollegare il database di origine.
  5. Controlli se i file esistono nella destinazione e copia i file di database alla condivisione scegliere creato precedentemente.
  6. Collega il database torna nel server di origine.
  7. Collega il database nel server di destinazione.
  8. Rimuove la condivisione UNC.
  9. Inserisce il database torna nella modalità originale (a utente singolo, multiutente e così via).
Esiste di quattro funzionalità aggiuntive che consentono di spostare gli oggetti associati con il database viene copiato o spostato.
  • Account di accesso (scelta consigliata).
    • Tutti gli account di accesso rilevati in fase di esecuzione pacchetto.
    • Solo account di accesso utilizzati nei database selezionati.
  • Stored procedure dal database master (facoltativo) condivise.
    • Tutte le stored procedure rilevate in fase di esecuzione pacchetto.
    • Stored procedure selezionate dall'utente di.
  • Processi da msdb (facoltativo).
    • Tutti i processi rilevati in fase di esecuzione pacchetto.
    • Processi selezionati dall'utente.
  • Messaggi di errore definito dall'utente (facoltativo).
    • Tutti i messaggi di errore rilevati in fase di esecuzione pacchetto.
    • Messaggi di errore selezionati dall'utente.

Procedura guidata crea un pacchetto di Data Transformation Services (DTS)

Copia guidata database crea un pacchetto di DTS in esecuzione nel server di destinazione e può essere eseguito uno immediatamente o pianificabili per l'esecuzione in un secondo momento. In alternativa, è possibile creare manualmente una copia del database DTS package utilizzando lo strumento di Progettazione DTS e fare clic su Trasferimento attività di database . Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento di Attività Trasferimento oggetti di database nella documentazione in linea di SQL Server 2000.

Il pacchetto viene salvato se è pianificato di eseguire su base periodica o una sola volta. Agente SQL Server nel server di destinazione è pertanto deve essere avviato. Il pacchetto DTS trasferimento di database deve essere trattato come qualsiasi altro pacchetto DTS inclusi i requisiti e autorizzazioni associate pianificazione e l'esecuzione del pacchetto. Per ulteriori informazioni su come risolvere i problemi relativi a pacchetti DTS pianificati, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
269074  (http://support.microsoft.com/kb/269074/EN-US/ ) INF: Come eseguire un pacchetto DTS come processo pianificato
È possibile utilizzare Copia guidata database con Microsoft SQL Server 7.0 in cui quest'ultimo può essere solo un server di database di origine. Non è possibile utilizzare la procedura guidata con le versioni di Microsoft SQL Server 6.x o versioni precedenti.

Copiare il log di creazione guidata database - log pacchetto DTS

Un registro degli eventi Copia guidata database è memorizzato in MSDBsysdtspackagelog tabella di sistema ed è anche visibile tramite SQL Enterprise Manager (SEM). Per visualizzare il registro, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nel server di destinazione in cui è archiviato il pacchetto, aprire SEM ed espandere la cartella di DTS.
  2. In Pacchetti locali , individuare il pacchetto per cui si desidera visualizzare il registro. Per impostazione predefinita, i pacchetti sono denominati CDW_SourceServer_DestinationServer_autonumber.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pacchetto e selezionare l'opzione Log pacchetto .
  4. In versioni di pacchetto DTS e struttura di registro fare clic sul segno più (+) firmare espandere e visualizzare l'elenco dei log.
Questa finestra di dialogo consente di visualizzare i registri per il pacchetto o per selezionare un altro pacchetto dalla casella di riepilogo a discesa. Consente inoltre di eliminare i registri non è necessario, fare clic sul pulsante Elimina .

In alternativa, è possibile configurare il pacchetto DTS per generare un file di output troublshooting scopo.
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pacchetto, selezionare il Pacchetto di progettazione .
  2. Scegliere Proprietà dal menu pacchetto .
  3. Nella scheda registrazione specificare il file di errore.

    Questo file verrà dispone di informazioni dettagliate sul executation del pacchetto.

Autorizzazioni per copiare i file

L'account di avvio di SQL Server di destinazione deve essere un account di dominio e deve disporre dei privilegi di amministratore locale l'origine SQL Server computer server in modo che i file è possibile copiare dall'origine alla destinazione.

Se la destinazione di SQL Server viene avviata con un account di sistema locale che è possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
Il servizio SQL Server viene eseguito con l'account di sistema locale. È necessario modificare l'account servizio SQL Server i diritti per copiare file in rete.
Se la destinazione di SQL Server viene avviata in un account di dominio che non dispone di privilegi di amministratore locale sul computer di origine quindi il seguente messaggio di errore venga visualizzato dalla procedura guidata:
Origine di errore passaggio: Pacchetto Microsoft Data Transformation Services (DTS)
Descrizione errore passaggio: errore di non specificato

Passaggio di codice di errore: 80004005
Passaggio Errore Guida File:sqldts80.hlp
ID:1100 contesto Guida errore passaggio
Fare clic sul "MORE INFO >>>" pulsante, si noterà di che non sono presenti autorizzazioni per creare la condivisione remota.
Impossibile creare la condivisione OMWWIZD

Essere riconosce che il database scollegato

Come accennato in precedenza, Copia guidata database consente di scollegare il database di origine prima di copiarlo nel server di destinazione. Non eseguire la copia guidata database se il database è sospetto o la presenza di eventuali altri problemi con il database potrebbe impedire che lo scollegamento o reattaching. Problemi quali errori (ad esempio, l'errore 823) di I/O, errori di integrità dei dati (ad esempio tabella danneggiato) o eventuali problemi hardware noti, ad esempio, gli errori di porta SCSI o errori di controller nel registro eventi di sistema, al nome un pochi, potrebbero essere un impediment per una corretta reattachment del database.

Assicurarsi che il database di origine non è contrassegnato 'sola lettura', 'non in linea', 'sospetta', 'emergenza","caricamento"o la disconnessione non avrà esito negativo. La disconnessione avrà esito negativo poiché la procedura di scollegamento necessario aggiornare le statistiche nel database, se il database è in alcun modo non è accessibile per operazioni di scrittura, l'aggiornamento delle statistiche non riesce. Se la disconnessione non causa il database in qualsiasi stato unwritable, viene generato il seguente messaggio di errore:
Impossibile scollegare il database <databasename>
Il pulsante Visualizza errore illustrate le seguenti:
Origine errore passaggio: pacchetto di Microsoft Data Transformation Services (DTS)
Descrizione errore passaggio: errore di non specificato

Passaggio di codice di errore: 80004005
Passaggio Errore Guida File:sqldts80.hlp
ID:1100 contesto Guida errore passaggio
Inoltre, per lo scollegamento del database, è necessario è sia in modalità utente singolo o non sono connessi gli utenti. Se più utenti utilizzano il database, la creazione guidata potrebbe non essere completata con il seguente errore:
Origine errore passaggio: pacchetto di Microsoft Data Transformation Services (DTS)
Descrizione errore passaggio: errore di non specificato

Passaggio di codice di errore: 80004005
Passaggio Errore Guida File:sqldts80.hlp
ID:1100 contesto Guida errore passaggio
Se si fa clic il pulsante Ulteriori informazioni , è possibile visualizzare le seguenti operazioni principali causa del problema:
Database [dbname] dispone di connessioni attive [N]. Database non verrà trasferito.

Autorizzazioni per disconnettere un database

Alcune autorizzazioni sono necessarie per scollegare un database. Documentazione in linea di SQL Server 2000 identifica le autorizzazioni appropriati per utilizzare la procedura guidata:
"Per utilizzare Creazione guidata database copia, è necessario essere un amministratore di sistema o come membro del ruolo sysadmin. Se si esegue Microsoft Windows NT ® 4.0 o Microsoft Windows ® 2000, l'account utente disponga dei privilegi di amministratore nel server di destinazione."

Verificare la directory di destinazione esistente

Quando si utilizza Copia guidata la copia database guidata (database), nella schermata Posizione File di database , fare clic sul pulsante Modifica e verificare che la directory di destinazione sia corretta. Se la directory non esiste, la copia guidata database potrebbe non con il seguente errore:
Passaggio errore origine: Microsoft Data Transformation Services (DTS) pacchetto
Passaggio Descrizione errore: errore di non specificato

Passaggio di codice di errore: 80004005
Passaggio errore Guida File:sqldts80.hlp
Passaggio ID:1100 contesto Guida errore
Se si sceglie il "ulteriori informazioni >>>" pulsante sarà presente che la directory non è presente.
Impossibile copiare il file \\SOURCE_SERVER\OMWWIZx\Program Files\Microsoft Server\MSSQL\Data\Filename_Data.mdf SQL perché la directory di destinazione non esiste.

L'opzione Sposta rimuove il database

Tenere presente che se si desidera spostare un database, anziché copiarla, il database viene rimosso dal server di SQL Server di origine. Più specificamente, il database è disconnesso dal server di origine ma non viene ricollegato. Tuttavia, i file di database originale (mdf, ndf e ldf) rimangono sul server di origine e quelli a causa di considerazioni relative allo spazio non è necessario, è necessario eliminare manualmente. Nella finestra di dialogo completamento della creazione guidata database di copia viene visualizzato il seguente messaggio di avviso:
Database 'pubs' verrà copiato ma sarà disponibile solo nel server di destinazione. L'amministratore deve eliminare i file di dati e di log di database "Pubs" sul server di origine.
Tuttavia, se erroneamente, si seleziona l'opzione di MOVE anziché l'opzione COPY, è possibile ricollegare in modo sicuro tali file al server per recuperare il database.

Lo spostamento di account di accesso

Una nuova funzionalità di copia guidata database consente di attenuare il problema di spostare manualmente gli account di accesso. La procedura guidata identifica account di accesso corrispondente a utenti del database e offre la possibilità di spostare o copiare tali come parte di spostare o copiare il database. Sia gli accessi SQL Server Standard di autenticazione e Microsoft Windows NT e Microsoft Windows 2000 gli account di autenticazione accesso vengono spostati dalla procedura guidata.

Le versioni precedenti di SQL Server necessario l'intervento manuale spostare l'account di accesso associato a utenti del database del database vengano copiati o spostati. Per ulteriori informazioni sul trasferimento di account di accesso con le versioni precedenti di SQL Server, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
168001  (http://support.microsoft.com/kb/168001/EN-US/ ) PRB: Accesso utente e/o errori di autorizzazione dopo il ripristino dei dump
246133  (http://support.microsoft.com/kb/246133/ ) HOW TO: Trasferimento di accessi e password tra istanze di SQL Server
Si noti che gruppi locali di Windows NT/2000 e gli utenti che sono concesso l'accesso a SQL Server non possono essere trasferiti tra computer diversi. Se si tenta di eseguire questa operazione, è avrà esito negativo il trasferimento di account di accesso. Se si sceglie il "ulteriori informazioni >>>" pulsante, è possibile visualizzare le seguenti operazioni principale a causa del problema:
"Impossibile trasferimento accesso SourceMachine\LocalGroup1"
- oppure -
"Impossibile trasferimento accesso SourceMachine\LocalUser1"

File di database esistente o è presente spazio su disco insufficiente

Durante il trasferimento di un database, la procedura guidata rileva o meno il database esiste nel server di destinazione. La finestra di dialogo Selezionare il database da spostare o copiare indica che i database possono essere trasferiti con uno stato di OK o che il database non possono essere trasferito uno perché il database Esiste già o è un Database di sistema come il database master .

Un trasferimento di database può essere interrotta anche se gli stessi file database esistono già nel server di destinazione. In questo modo, sarà necessario un database MyPubs denominato con nomi di file equivalenti a quelle di pubs il database nella destinazione. Verranno visualizzati i file di destinazione contrassegnati con una X rossa.
"I file dell'origine hanno lo stesso nome come nella destinazione oppure non è spazio su disco insufficiente nella destinazione.
Per evitare questo messaggio di errore, né modificare i nomi di file può essere creato nel server di destinazione o modificare la posizione fisica in cui quelli verrà creati.

Un trasferimento può anche essere ostacolato dalla mancanza di spazio sul server di destinazione. Unità di modificare o eliminare alcuni file per consentire spazio sufficiente.

Si cerca di testo completo. File di catalogo full-text non trasferiti

Se il database contiene i cataloghi full-text sono disponibili due effetti dell'utilizzo di copia guidata database per il trasferimento. In primo luogo, la ricerca i cataloghi full-text (FTP) è stata arrestata dalla procedura guidata in modo che il database è possibile inserire in modalità utente singolo. In secondo luogo, i file di catalogo FT non vengono spostati dalla procedura guidata. Se si tenta di eseguire una query di ricerca full-text nel server SQL di origine o di destinazione dopo l'esecuzione di copia guidata database, si potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio di errore:
Server: Messaggio 7616, livello 16, stato 1, riga 1
Ricerca full-text non è abilitata per il database corrente. Eseguire sp_fulltext_database per attivare la ricerca full-text per il database.
Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
303224  (http://support.microsoft.com/kb/303224/EN-US/ ) FIX: Utilizzo di copia guidata database per copiare un database, disattiva l'indicizzazione full-text nel database di origine
Per eseguire ricerche full-text su origine e destinazione SQL Server Server attenersi alla seguente:
  1. Eseguire la seguente stored procedure consente di indicizzazione nei database di origine e destinazione di testo completo:
    sp_fulltext_database 'enable'
    					
  2. Eseguire un popolamento completo su tutti i cataloghi.
Di seguito è la sezione appropriata dalla documentazione in linea:
"Se si desidera copiare un database con i cataloghi full-text, i cataloghi full-text per il database non sono disponibili nel server di origine una volta completata l'operazione di copia. Manualmente è necessario ripopolare i cataloghi full-text nel server di destinazione.

Se si desidera spostare un database con i cataloghi full-text, nessuno dei file catalogo full-text associato vengono spostate quando il database viene spostato. Questi file devono essere spostati manualmente dall'amministratore del database."
Per ulteriori informazioni su come spostare i cataloghi full-text, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
240867  (http://support.microsoft.com/kb/240867/EN-US/ ) INF: How to Move, Copy, catalogo full-text di indietro le cartelle e file

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
327270  (http://support.microsoft.com/kb/327270/EN-US/ ) SQL Server 2000 non è supportato in Windows Server 2003 Terminal Server Application Server

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition
Chiavi: 
kbmt kbinfo KB274463 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 274463  (http://support.microsoft.com/kb/274463/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store