DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 2756559 - Ultima modifica: lunedì 1 luglio 2013 - Revisione: 5.0

Hotfix disponibile per il download
Visualizza e richiedi i download dell'hotfix
 
 

Sintomi

Considerare gli scenari seguenti in un'installazione di Windows 8 è Unified Extensible Firmware Interface (UEFI)-compatibile e che dispone di una configurazione UEFI/GPT.

Scenario 1
  • Il Attivare l'avvio rapido opzione di alimentazione è attivata.
  • Arrestare Windows 8 e riavviare il computer normalmente.
  • Al riavvio del computer, Windows 8 è disattivato o reimposta forzatamente.
Scenario 2
  • Il Attivare l'avvio rapido opzione di alimentazione è disattivato o attivato.
  • Si esegue un'operazione di sospensione normale.
  • Al riavvio del computer, Windows 8 è disattivato o reimposta forzatamente.
In entrambi i casi, se si tenta di riavviare Windows 8, il sistema si blocca prima che venga generato il desktop. A quel punto, la schermata è vuota oppure viene visualizzato solo un cursore lampeggiante.

Cause

Se si riavvia il computer dopo forzatamente è disattivato, Windows 8 si tenta di utilizzare il metodo di avvio veloce. In questo caso, il sistema determina che il precedente tentativo di riavvio non riuscito e tenta quindi di riavviare utilizzando il metodo di avvio completo. Tuttavia, il tentativo di avvio completo non riesce a causa di una violazione di accesso è causata dal danneggiamento della memoria.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, installare il Client di Windows 8 e Windows Server 2012 generale Availability Update Rollup (2756872 KB). Per ulteriori informazioni su come ottenere questo pacchetto di aggiornamento, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
2756872  (http://support.microsoft.com/kb/2756872/ ) Aggiornamento cumulativo di Windows 8 Client e Windows Server 2012 General Availability

Workaround

Per ripristinare un computer che non viene avviato, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

Importante Queste soluzioni alternative non è possibile ripristinare il sistema o ripristinare il computer a uno stato funzionale.
  • Soluzione alternativa 1
    1. Avviare l'interfaccia utente UEFI. Il metodo per avviare l'interfaccia varia tra computer. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione per l'ambiente.
    2. Selezionare il Modulo di supporto di compatibilità opzione.

      Nota. Si tratta di una modalità legacy ibrido.
    Se il Modulo di supporto di compatibilità opzione non è disponibile nel passaggio 2, provare a risolvere il problema 2.
  • Soluzione 2
    Nota. Questa soluzione è destinata a essere utilizzato solo in un sistema che è attivata la funzionalità Intel Smart risposta Technology (SRT) su un computer che utilizza Intel Rapid Storage Technology (RST).
    1. Avviare l'interfaccia utente UEFI.

      Nota. Il metodo per avviare l'interfaccia varia tra computer. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione di UEFI.
    2. Fare clic Configurazione del sistema nel Opzione di avvio dal menu.
    3. Nella finestra di dialogo Configurazione del sistema Fare clic sul Avanzatescheda.
    4. Fare clic su Tecnologia Intel Rapid Storage (RST).
    5. Selezionare il driver RST. Il numero di versione inizia con 11.5. x.xxxx 11.6 o. x.xxxx.
    6. Individuare l'ID del disco con un numero.

      Nota. Questo ID rappresenta il disco di avvio.
    7. Selezionare il disco dal passaggio 6 e quindi selezionare l'opzione per sincronizzare i dati. Al termine della sincronizzazione, selezionare l'opzione per rimuovere l'accelerazione.
    8. Accettare l'avviso sulla perdita di dati.
    9. Riavviare il computer.

      Nota. Non è necessario annullare i menu per salvare le modifiche.

Status

Microsoft ha confermato che questo è un problema nei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows 8
  • Windows 8 Enterprise
  • Windows 8 Pro
Chiavi: 
kbqfe kbhotfixserver kbfix kbcrashes kbstartup kbmt KB2756559 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2756559  (http://support.microsoft.com/kb/2756559/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store