DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 279301 - Ultima modifica: venerdì 15 maggio 2009 - Revisione: 7.2

 
Avviso
In questo articolo si applica a Windows 2000. Termina di supporto per Windows 2000 dal 13 luglio 2010.Windows 2000 End-of-Support Solution Center (http://support.microsoft.com/?scid=http%3a%2f%2fsupport.microsoft.com%2fwin2000) è un punto di partenza per la pianificazione della strategia di migrazione da Windows 2000. Per ulteriori informazioni, vedere Microsoft Support Lifecycle Policy (http://support.microsoft.com/lifecycle/) .

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene fornita una descrizione dei criteri di gruppo con restrizioni gruppi.

Informazioni

I gruppi con restrizioni consentono all'amministratore di definire due proprietà riportate di seguito per i gruppi (limitati) sensibili alla protezione:
  • Membri
  • Membro di
L'elenco "Membri" definisce gli utenti che devono e non dovrebbe appartenere al gruppo con restrizioni. Elenco "Membro di" consente di specificare quali gruppi a cui deve appartenere al gruppo con restrizioni.

Utilizzando la parte di gruppo con restrizioni "Membri" dei criteri di

Quando viene applicato un criterio gruppi con restrizioni, ad eccezione dell'amministratore del gruppo Administrators viene rimosso qualsiasi membro corrente di un gruppo con restrizioni non è incluso nell'elenco "Membri". Viene aggiunto qualsiasi utente nell'elenco dei "Membri" in cui non è attualmente un membro del gruppo con restrizioni.

Utilizzando la parte di gruppo con restrizioni "Membri di" dei criteri di

In questa parte del gruppo con restrizioni viene applicato solo l'inclusione dei criteri. Il gruppo con restrizioni non viene rimosso da altri gruppi. Assicura che il gruppo con restrizioni sia membro dei gruppi elencati nella finestra di dialogo Membro di.

Gestisce l'appartenenza di gruppi di dominio mediante l'utilizzo di gruppi con restrizioni

Microsoft non supporta l'utilizzo di gruppi con restrizioni in questo scenario. Gruppi con restrizioni è un mezzo di configurazione di client e non può essere utilizzato con gruppi di dominio. Gruppi con restrizioni è progettato specificamente per funzionare con gruppi locali. Gli oggetti di dominio dispongono di essere gestiti all'interno di strumenti tradizionali di Active Directory. Di conseguenza, abbiamo non si prevede attualmente aggiungere o supporta l'utilizzo di gruppi con restrizioni come modo per gestire gruppi di dominio.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Windows Server 2008 Standard
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Datacenter
  • Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems
  • Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Standard without Hyper-V
Chiavi: 
kbmt kbinfo kbnetwork KB279301 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 279301  (http://support.microsoft.com/kb/279301/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store