DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 2832689 - Ultima modifica: lunedì 29 aprile 2013 - Revisione: 1.0

 

Sintomi

Quando si aggiunge un articolo a una pubblicazione di stampa unione in Microsoft SQL Server, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Timestamp> Categoria: SQLSERVER
Origine:<Publisher></Publisher>
Numero: 20671
Messaggio: Impossibile trovare il movimento di assegnazione intervallo di identità per il server di sottoscrizione nella tabella MSmerge_identity_range. Reinizializzare la sottoscrizione.

Questo problema si verifica in presenza delle seguenti condizioni:
  • Pubblicazione di tipo merge è in una delle seguenti versioni di SQL Server:
    • Microsoft SQL Server 2005
    • Microsoft SQL Server 2008
    • Microsoft SQL Server 2008 R2
    • Microsoft SQL Server 2012
  • La pubblicazione contiene articoli che hanno attivata la gestione identità intervallo.
  • Tutti gli articoli che hanno attivata la gestione identità intervallo hanno la@subscriber_upload_options = 2 definizione.
  • La sottoscrizione è il @subscriber_type = N'Local' definizione.
  • Nell'articolo che viene aggiunto il @subscriber_upload_options = 0 definizione.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, reinizializzare il server di sottoscrizione.

Nota. Per evitare questo problema, prima dell'inizializzazione delle sottoscrizioni per la prima volta, configurare almeno un articolo che è attivata la gestione identità intervallo e quindi impostare l'opzione di caricamento @subscriber_upload_options = 0.

Cause

Il problema si verifica poiché l'agente di merge si ritiene che le informazioni relative alla tabella MSmerge_identity_range vuota sono danneggiate. Pertanto, SQL Server richiede la reinizializzazione.

Durante l'inizializzazione del server di sottoscrizione, viene creata una tabella MSmerge_identity_range nel server di sottoscrizione. Tuttavia, nessun dato viene compilato perché dispongono di tutti gli articoli di @subscriber_upload_options = 2 definizione. Pertanto, non sono previste modifiche si verifica nel server di sottoscrizione. Quando si aggiunge un articolo, l'agente di merge nella tabella MSmerge_identity_range sottoscrittore viene verificato per impostare gli intervalli per il nuovo articolo.

Informazioni

  • Per ulteriori informazioni sul subscriber_upload_options argomento, vederesp_addmergearticle (Transact-SQL) (http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms174329(v=sql.90).aspx) .
    • Il @subscriber_upload_options = 2definizione significa che non sono consentite modifiche nel server di sottoscrizione.
    • Il @subscriber_upload_options = 0definizione significa che non sono previste restrizioni. Le modifiche apportate nel server di sottoscrizione vengono caricate nel server di pubblicazione.
  • Per ulteriori informazioni sul subscriber_type argomento, vedere sp_addmergepullsubscription (Transact-SQL) (http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms189456.aspx) .

Status

Microsoft ha confermato che questo è un problema nei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2008 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2008 R2 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2012 Enterprise
Chiavi: 
kbsql2005repl kbsurveynew kbtshoot kbexpertiseadvanced kbmt KB2832689 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 2832689  (http://support.microsoft.com/kb/2832689/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store