DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 286705 - Ultima modifica: venerdì 5 ottobre 2001 - Revisione: 1.0

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I286705

Sommario

In Windows XP è compresa una tecnologia che applica dinamicamente le correzioni degli errori di compatibilità relative a programmi non sviluppati in modo specifico per questo nuovo sistema operativo. Le correzioni degli errori di compatibilità sono fornite allo scopo di evitare che versioni precedenti di un programma si trovino di fronte a problemi derivanti dall'aggiornamento al nuovo sistema operativo. Le correzioni di compatibilità possono essere utilizzate singolarmente o in gruppi predefiniti denominati livelli di compatibilità. Questi livelli sono stati creati per le varie configurazioni più comunemente utilizzate.

Un esempio è quello del livello che fornisce correzioni di compatibilità per un programma scritto in modo specifico per Microsoft Windows 95.

Microsoft ha creato una serie di strumenti che consentono di utilizzare le tecnologie di compatibilità sia attraverso gli strumenti di interfaccia grafica sia dal prompt dei comandi. Di solito l'interfaccia grafica è il metodo preferito per l'applicazione delle correzioni di compatibilità o dei livelli, ma potrebbero presentarsi casi in cui i livelli devono essere applicati attraverso uno script o un file batch. In questo articolo viene spiegata la modalità di applicazione di una correzione di compatibilità attraverso uno script o un file batch.

Informazioni

Quando si applicano i livelli di compatibilità in file batch o in script è necessario utilizzare la seguente sintassi di comando:
set __COMPAT_LAYER=[!]nome_livello1 [nome_livello2 ...]
NOTA: c'è uno spazio seguito da due caratteri di sottolineatura (_) tra "set" e "COMPAT" nella sintassi di questo comando. Il comando non funziona se mancano entrambi i caratteri di sottolineatura.

Nome_livello: nome breve del livello di compatibilità da applicare.
[!]Non aggiungere livelli a correzioni di compatibilità già esistenti nei file di database.

NOTA: i nomi dei livelli di compatibilità devono essere separati da uno spazio.

Ad esempio:
set __COMPAT_LAYER=Win95 DisableThemes

set __COMPAT_LAYER=!Win95 DisableThemes
Per disabilitare il livello di compatibilità dopo averlo applicato nel modo così descritto, utilizzare lo stesso comando senza specificare alcun livello.

Ad esempio:
set __COMPAT_LAYER=
Ogni livello di compatibilità tra i più comuni dispone di un nome breve che può essere utilizzato con il comando set __COMPAT_LAYER in uno script. Nell'elenco dei livelli disponibili figurano i seguenti:
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome breve Nome completo
DisableThemes Disattiva i temi visivi
ProfilesSetup Supporto installazione profili
256Color 256 colori
640x480 Risoluzione schermo 640 x 480
Win95 Windows 95
Win98 Windows 98 / Windows Me
Win2000 Windows 2000
NT4SP5 Windows NT 4.0 SP 5
Quando si applicano i livelli di compatibilità in questo modo, si garantisce anche che l'operazione interessi in modo ricorsivo qualsiasi altro processo eventualmente generato dai comandi del file batch. Quando si arriva al punto, nello script o nel file batch, in cui il livello di compatibilità non è più necessario, annullarlo con il comando set __COMPAT_LAYER senza specificare alcun livello di compatibilità. Tutti i processi avviati mentre il livello di compatibilità era attivo continueranno ad essere eseguiti in base al livello finché non verranno terminati.

A titolo di esempio del modo in cui è possibile implementare questo comando, si consideri la situazione seguente: un file batch esegue numerose operazioni di configurazione importantissime prima di avviare un programma. Il programma richiede una serie di correzioni di compatibilità incluse nel livello di compatibilità relativo a Windows 95. Se il livello di compatibilità deve essere applicato solo al programma Setup.exe e non ai processi generati da quest'ultimo, è preferibile utilizzare gli strumenti di interfaccia grafica. Si fa dunque clic con il pulsante destro del mouse sul file bat o cmd e si applica il livello di compatibilità al file batch.

Nell'esempio seguente viene illustrata una parte di un file batch che può essere utilizzata in questo tipo di situazione:
Md C:\Programmi\SocietàAppartenenza\Miaapp
Copy D:\i386\*.* C:\Programmi\SocietàAppartenenza\Miaapp
C:\Programmi\SocietàAppartenenza\Miaapp\Setup.exe
Se il programma Setup.exe richiede le correzioni contenute nel livello di compatibilità per Windows 95 e queste devono essere applicate a catena a ogni processo generato da Setup.exe, gli strumenti di interfaccia grafica non sono indicati. Il problema può essere risolto includendo nel file batch il seguente comando prima di chiamare il programma che richiede il livello di compatibilità:
Md C:\Programmi\SocietàAppartenenza\Miaapp
Copy D:\i386\*.* C:\Programmi\SocietàAppartenenza\Miaapp
set __COMPAT_LAYER=Win95
C:\Programmi\SocietàAppartenenza\Miaapp\Setup.exe
In questo modo il livello di compatibilità per Windows 95 viene applicato al programma Setup.exe e a catena a tutti i processi generati da Setup.exe.

Questo metodo può essere utilizzato nei file batch, come dimostrato nell'esempio precedente, nonché negli script di accesso. In questo modo gli amministratori di rete hanno a disposizione una soluzione ai problemi creati da un programma che richiede livelli di compatibilità e che deve essere chiamato da un file batch in cui genera una serie di altri processi.

Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional Edition
Chiavi: 
kbhowto kbinfo kbtool KB286705
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store