DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 294871 - Ultima modifica: giovedì 12 maggio 2011 - Revisione: 9.0

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I294871

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritta la funzionalità Aggiornamenti automatici di Microsoft Windows 2003, Microsoft Windows 2000 e Microsoft Windows XP. Per ulteriori informazioni sulla funzionalità Aggiornamenti automatici in Microsoft Windows Millennium Edition, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
268331  (http://support.microsoft.com/kb/268331/ ) Descrizione della funzionalità Aggiornamenti automatici in Windows Millennium Edition (ME)
Per ulteriori informazioni sugli Aggiornamenti automatici in Windows Vista, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/windows/products/windowsvista/features/details/windowsupdate.mspx (http://www.microsoft.com/windows/products/windowsvista/features/details/windowsupdate.mspx)
Nota Gli Aggiornamenti automatici non sono disponibili per i computer che eseguono Microsoft Windows 98 o Microsoft Windows NT 4.0. Tuttavia sul sito Web Windows Update o sul sito Web Microsoft Update è disponibile un'utilità Notifica aggiornamenti importanti per informare l'utente quando sono disponibili aggiornamenti importanti per tali sistemi operativi. Per ulteriori informazioni sull'utilità Notifica aggiornamenti importanti, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
224420  (http://support.microsoft.com/kb/224420/ ) Descrizione dello strumento Notifica aggiornamenti importanti per Windows
L'utilità Notifica aggiornamenti importanti precedentemente disponibile per Windows 2000 è stata sostituita dalla nuova funzionalità Aggiornamenti automatici.

Informazioni

La funzionalità Aggiornamenti automatici è inclusa in Windows XP, tuttavia per Windows XP e Windows 2000 Service Pack 2 (SP2) o versioni successive è disponibile una nuova versione di Aggiornamenti automatici. È possibile utilizzare questa funzionalità per specificare la pianificazione seguita in Windows per installare gli aggiornamenti nel computer. Per ulteriori informazioni sulla modalità di installazione della nuova funzionalità Aggiornamenti automatici e configurare l'aggiornamento automatico utilizzando l'interfaccia utente di Windows XP o Windows 2000, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
306525  (http://support.microsoft.com/kb/306525/ ) Configurazione e utilizzo della funzionalità Aggiornamenti automatici in Windows XP
327850  (http://support.microsoft.com/kb/327850/ ) HOW TO: Configurare e utilizzare la funzione Aggiornamenti automatici di Windows 2000
Per ulteriori informazioni sulla configurazione di Aggiornamenti automatici utilizzando Criteri di gruppo o le impostazioni del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
328010  (http://support.microsoft.com/kb/328010/ ) Configurazione della funzionalità Aggiornamenti automatici utilizzando Criteri di gruppo o le impostazioni del Registro di sistema
Per ulteriori informazioni sulla pianificazione di Aggiornamenti automatici, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
327838  (http://support.microsoft.com/kb/327838/ ) Pianificazione degli aggiornamenti automatici in Windows Server 2003, Windows XP e Windows 2000
L'utilità Aggiornamenti automatici consente di mantenere aggiornati automaticamente i computer basati su Windows con i miglioramenti più recenti. Con questa funzionalità non è più necessario cercare aggiornamenti e informazioni importanti poiché verranno distribuiti automaticamente nel computer in uso. il sistema rileva automaticamente quando l'utente è in linea e utilizza la connessione Internet per cercare i download nel sito Web Windows Update o Microsoft Update. Ogni volta che sono disponibili nuovi aggiornamenti, viene visualizzata un'icona nell'area di notifica.

È possibile specificare come e quando eseguire gli aggiornamenti nel computer. È possibile ad esempio impostare Windows per il download e l'installazione automatica di aggiornamenti in base a una pianificazione specificata oppure perché venga visualizzato un messaggio di notifica ogni volta che viene rilevato un aggiornamento per il computer in uso. Gli aggiornamenti verranno quindi scaricati in background. In questo modo si può continuare a lavorare senza interruzioni. Al termine del download viene visualizzata un'icona nell'area di notifica con un messaggio che indica che gli aggiornamenti sono pronti per l'installazione. Quando si fa clic sull'icona o sul messaggio, è possibile installare i nuovi aggiornamenti con alcuni semplici passaggi. Se si sceglie di non installare un aggiornamento specifico scaricato, i relativi file verranno eliminati dal computer. Se in seguito si cambia idea, è possibile scaricare nuovamente l'aggiornamento ripristinando gli aggiornamenti rifiutati.

Note

  • Per modificare le impostazioni di Aggiornamenti automatici è necessario avere accesso al computer come amministratore o membro del gruppo Administrators. Se il computer è connesso in rete, è possibile che anche le impostazioni relative ai criteri di rete impediscano il completamento della procedura.
  • È possibile che venga chiesto di riavviare il computer dopo l'installazione di alcuni componenti. Riavviare il computer quando richiesto. In caso contrario, il computer potrebbe non funzionare correttamente.
  • È sempre possibile installare specifici aggiornamenti dal sito Web Windows Update o dal sito Web Microsoft Update. Gli utenti esperti e gli amministratori possono consultare il catalogo di Windows Update e di Microsoft Update per trovare aggiornamenti che potranno essere scaricati e installati in seguito in uno o più computer basati su Windows 98, Windows Millennium Edition, Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 tramite la rete aziendale o domestica.
  • Per ulteriori informazioni su come scaricare gli aggiornamenti dal catalogo di Windows Update, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    323166  (http://support.microsoft.com/kb/323166/ ) Come scaricare gli aggiornamenti che includono driver e hotfix dal Catalogo di Windows Update
  • I professionisti IT possono utilizzare sia Windows Update o Microsoft Update che la funzionalità Aggiornamenti automatici per configurare un server della rete aziendale affinché fornisca aggiornamenti ai server e ai client aziendali. Questa funzionalità può essere utile in ambienti in cui alcuni client e server non hanno accesso a Internet o in ambienti sottoposti a un rigido controllo, in cui l'amministratore deve testare rigorosamente gli aggiornamenti prima di distribuirli.
  • Per informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi a Windows Update o Microsoft Update, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
    http://update.microsoft.com/windowsupdate/v6/troubleshoot.aspx (http://update.microsoft.com/windowsupdate/v6/troubleshoot.aspx)

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Update
Chiavi: 
kbwindowsupdatev6 kbwindowsupdatev4 kbdownload kbenv kbinfo kbupdate KB294871
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store