DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 299349 - Ultima modifica: sabato 16 novembre 2013 - Revisione: 1.0

 
Per una versione di Microsoft Outlook 2000 di questo articolo, vedere 242943  (http://support.microsoft.com/kb/242943/ ) .
Per una versione di Microsoft Outlook 98 di questo articolo, vedere 230565  (http://support.microsoft.com/kb/230565/ ) .

In questa pagina

Sommario

Quando si importano elementi in Microsoft Office Outlook e si aggiunge il contatto come duplicato o se il rilevamento dei duplicati è disattivato, non è un'opzione per rimuovere gli elementi duplicati dopo l'importazione. In questo articolo viene descritto un metodo per eliminare gli elementi duplicati dopo aver completato il processo di importazione.

Informazioni

Come eliminare elementi duplicati

Outlook 2002, Outlook 2003 e Outlook 2007

  1. InOutlook 2007 e in Outlook 2002, scegliere Visualizzazione corrente nel Visualizzazione menu, quindi fare clic per modificare la visualizzazione della cartella in una visualizzazione di tipo tabella.In Outlook 2003, scegliere Disponi per dal menuVisualizza , scegliere Visualizzazione correntee quindi fai clic per modificare la visualizzazione della cartella in una visualizzazione di tipo tabella.

    Ad esempio, utilizzare le seguenti combinazioni di visualizzazione e campo:
    Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
    VisualizzazioneCampo
    CalendarioAppuntamenti attivi
    ContattiElenco telefonico
    Posta in arrivoMessaggi
    Giornale di registrazioneVoce elenco
    NoteElenco note
  2. Destro del mouse su un'intestazione di colonna e quindi fare clic su Selezione campi.
  3. Dall'elenco nella parte superiore del Selezione campi, fare clic per selezionare il Tutti i <item name="">campi</item>.
  4. Trascinare il Modificato campo di intestazione della tabella.
  5. Verificare che gli elementi duplicati sono una data da theoriginal insieme di elementi univoca. Se è univoco, scegliere il Modificato titolo in modo che gli elementi sono ordinati in base a questo campo.
  6. Fare clic sul primo elemento nell'insieme che si desidera eliminare, scorrere fino all'ultimo elemento del set che si desidera eliminare e quindi fare clic su thelast elemento tenendo premuto il tasto MAIUSC.
  7. Premere CANC per eliminare definitivamente tutti i selecteditems.

Outlook 2010

  1. In Outlook 2010, selezionare la cartella per cui si desidera eliminare gli elementi duplicati.
  2. Fare clic sulla scheda visualizzazione della barra multifunzione, fare clic su Cambia visualizzazione nella barra multifunzione e quindi fare clic per modificare la visualizzazione della cartella in una visualizzazione di tipo tabella. Ad esempio, fare clic sull'icona di elenco .
  3. Destro del mouse su un'intestazione di colonna e quindi fare clic su Selezione campi.
  4. Dall'elenco nella parte superiore della finestra Selezione campi, fare clic per selezionare il tutti i <item name=""></item> campi.
  5. Trascinare il campo modificato il titolo della tabella.
  6. Verificare che gli elementi duplicati hanno una data univoca da un insieme di elementi originali. Se è univoco, fare clic sull'intestazione di modificato in modo che gli elementi sono ordinati in base a questo campo.
  7. Fare clic sul primo elemento nell'insieme che si desidera eliminare, scorrere fino all'ultimo elemento del set che si desidera eliminare e quindi fare clic su thelast elemento tenendo premuto il tasto MAIUSC.
  8. Premere CANC per eliminare definitivamente tutti i selecteditems.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Outlook 2007
  • Microsoft Office Outlook 2003
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
  • Microsoft Outlook 2010
Chiavi: 
kbhowto kbmt KB299349 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 299349  (http://support.microsoft.com/kb/299349/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store