DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 301600 - Ultima modifica: martedì 22 maggio 2007 - Revisione: 21.1

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come installare la risorsa Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MS DTC) in un cluster Windows Server 2003. L'esecuzione di MS DTC è supportata da Microsoft solo come risorsa cluster su nodi di cluster. Per l'installazione di MS DTC sono disponibili due opzioni.

Prima di utilizzare Amministrazione cluster o Cluster.exe per creare la risorsa MS DTC, è necessario attivare l'accesso di DTC alla rete. Per ulteriori informazioni sull'attivazione dell'accesso di DTC, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
817064  (http://support.microsoft.com/kb/817064/ ) HOW TO: Abilitare l'accesso DTC alla rete in Windows Server 2003
Note
  • Evitare di portare in linea la risorsa MS DTC prima di aver seguito le istruzioni contenute nell'articolo della Microsoft Knowledge Base 817064 per attivare l'accesso di DTC alla rete.
  • Se si tratta di un cluster maggioranza dei nodi (MNS, Majority Node Set), evitare di utilizzare la risorsa MNS come dispositivo di archiviazione per MS DTC, in quanto per MS DTC è richiesta una risorsa di archiviazione quale un disco fisico.

Informazioni

Per installare MS DTC, utilizzare uno dei metodi seguenti.

Metodo 1: Utilizzare Amministrazione cluster

In questa sezione viene documentato come installare MS DTC mediante Amministrazione cluster in tutti i nodi di un cluster. È sufficiente installare MS DTC una sola volta in Amministrazione cluster per ottenere la configurazione automatica di MS DTC su tutti i nodi del cluster. Non è necessario installare MS DTC manualmente in ogni nodo.
  1. Completare la procedura documentata nell'articolo della Microsoft Knowledge Base 817064.

    Nota Se il cluster è dedicato a Microsoft Exchange Server, non sarà necessario attivare l'accesso di DTC alla rete.
  2. Avviare Amministrazione cluster. Per effettuare questa operazione:
    1. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Tutti i programmi.
    2. In Strumenti di amministrazione fare clic su Amministrazione cluster.
  3. Creare un gruppo denominato "Gruppo MSDTC" contenente un disco fisico, un nome di rete e un indirizzo IP. Per effettuare questa operazione:
    1. Scegliere Nuovo dal menu File, quindi fare clic su Gruppo. Verrà visualizzata la procedura di creazione guidata del nuovo gruppo.
    2. Seguire le istruzioni visualizzate per creare il Gruppo MSDTC.
    Nota Quando si crea MS DTC, si consiglia di spostare il gruppo di risorse in un gruppo diverso dal gruppo di SQL Server o Exchange Server. La creazione della risorsa MS DTC in un gruppo di risorse specifico e l'assegnazione del gruppo a un gruppo di cluster distinto consente di mantenere la massima disponibilità della risorsa.

    Nota Se si crea la risorsa nello stesso gruppo del cluster e viene eseguito il failover della Risorsa A, si verificherà il failover anche della Risorsa B. Quando si crea la risorsa in un gruppo del cluster diverso, anche se viene eseguito il failover della Risorsa A, non si verificherà il failover della Risorsa B. La creazione di risorse del cluster in gruppi di cluster diversi riduce i failover non necessari delle risorse del cluster.

    Importante Dopo la creazione del nuovo gruppo per MS DTC, è necessario creare il nome di rete, l'indirizzo IP e il disco fisico per Msdtc. È possibile che sia già disponibile la risorsa Disco fisico che è possibile spostare nel nuovo gruppo. Dopo la creazione del Gruppo MS DTC, è necessario creare la risorsa Indirizzo IP, la risorsa del nome di rete e le risorse Disco fisico. È possibile che sia già disponibile una risorsa Disco fisico che è necessario spostare nel nuovo gruppo MS DTC.
  4. Creare una risorsa Indirizzo IP:
    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo MS DTC, quindi scegliere Nuovo\Risorsa.
    2. Digitare un nome descrittivo, ad esempio Indirizzo IP MSDTC.
    3. In Tipo di risorsa fare clic su Indirizzo IP, selezionare la casella di controllo Gruppo MSDTC, quindi scegliere Avanti.
    4. In Proprietari possibili scegliere Avanti, a meno che si desideri evitare l'esecuzione di MS DTC su un nodo particolare.
    5. In Relazioni di dipendenza non aggiungere alcuna dipendenza e scegliere Avanti.
    6. In Parametri indirizzo TCP/IP selezionare la rete pubblica, digitare l'indirizzo IP statico per MS DTC, quindi scegliere Avanti.
    7. Scegliere Fine, quindi OK per confermare la creazione della risorsa.
  5. Creare una risorsa del nome di rete:
    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo MS DTC, quindi scegliere Nuovo\Risorsa.
    2. Digitare un nome descrittivo, ad esempio Nome di rete MSDTC.
    3. In Tipo di risorsa fare clic su Nome di rete, selezionare la casella di controllo Gruppo MSDTC, quindi scegliere Avanti.
    4. In Proprietari possibili scegliere Avanti, a meno che si desideri evitare l'esecuzione di MS DTC su un nodo particolare.
    5. In Relazioni di dipendenza aggiungere l'indirizzo IP di MS DTC come dipendenza della risorsa, quindi scegliere Avanti.
    6. In Nome digitare il nome di rete per la risorsa MS DTC, quindi scegliere Avanti.
    7. Scegliere Fine, quindi OK per confermare la creazione della risorsa.
  6. Creare una risorsa Disco fisico.

    Nota È possibile che sia già stata creata una risorsa Disco fisico. In tal caso sarà necessario spostarla nel gruppo MS DTC e andare al passaggio successivo.
    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo MS DTC, quindi scegliere Nuovo\Risorsa.
    2. Digitare un nome descrittivo, ad esempio Disco fisico MSDTC.
    3. In Tipo di risorsa fare clic su Dischi fisici, selezionare la casella di controllo Gruppo MSDTC, quindi scegliere Avanti.
    4. In Proprietari possibili scegliere Avanti, a meno che si desideri evitare l'esecuzione di MS DTC su un nodo particolare.
    5. In Relazioni di dipendenza non aggiungere alcuna dipendenza e scegliere Avanti.
    6. In Parametri disco selezionare il disco fisico che verrà utilizzato per MS DTC.
    7. Scegliere Fine, quindi OK per confermare la creazione della risorsa.
  7. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo MS DTC, quindi scegliere Nuovo\Risorsa.
  8. Digitare un nome, ad esempio Risorsa MSDTC.
  9. In Tipo di risorsa selezionare Distributed Transaction Coordinator, verificare che la casella di controllo Gruppo MSDTC sia selezionata, quindi scegliere Avanti.
  10. In Proprietari possibili scegliere Avanti, a meno che si desideri evitare l'esecuzione di MS DTC su un nodo particolare.
  11. In Relazioni di dipendenza selezionare sia il disco fisico sia il nome di rete creati nel passaggio 2 tenendo premuto CTRL, quindi scegliere Aggiungi.
  12. Scegliere Fine, quindi OK per confermare la creazione della risorsa.
  13. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla risorsa MSDTC, quindi scegliere In linea.

Metodo 2: Utilizzare Cluster.exe

In questa sezione viene documentato come installare MSDTC con Cluster.exe, un programma ottimale per creare script di installazione e configurazione di MSDTC su diversi cluster. È sufficiente configurare MS DTC una sola volta su un cluster per aggiornare automaticamente tutti i nodi del cluster.
  1. Completare la procedura documentata nell'articolo della Microsoft Knowledge Base 817064.

    Nota Se il cluster è dedicato a Exchange Server, non sarà necessario attivare l'accesso di DTC alla rete.
  2. Al prompt dei comandi creare un gruppo denominato "Gruppo MSDTC" contenente un disco fisico, un nome di rete e un indirizzo IP oppure utilizzare un gruppo esistente.

    Nota Con Cluster.exe è possibile generare script per la creazione di gruppi e risorse. Vedere la sezione contenente una panoramica dei comandi di Cluster nella "Guida in linea e supporto tecnico".

    Nota Si consiglia di creare la risorsa MS DTC nel relativo gruppo di risorse, come avviene ad esempio per le risorse di Microsoft SQL Server, ogniqualvolta ciò sia possibile. Per effettuare questa operazione, seguire le istruzioni nel passaggio 2 per la creazione di questo nuovo gruppo. Se ciò non è possibile o se si utilizza uno scenario DTC di utilizzo non intensivo, ad esempio un cluster dedicato a Exchange Server, continuare e utilizzare il gruppo Cluster. Nei cluster Exchange Server dedicati la risorsa MS DTC deve essere inserita nel gruppo di cluster predefinito.
  3. Al prompt dei comandi digitare il seguente comando:
    cluster clustername res "MSDTC Resource" /CREATE /GROUP:"MSDTC Group" /TYPE:"Distributed Transaction Coordinator"
    Questo comando consente di creare la risorsa MS DTC.

    Nota Se si utilizza un gruppo di cluster esistente, sostituire il nome di tale gruppo con "Gruppo MSDTC".
  4. Eseguire i comandi seguenti:
    cluster clustername res "MSDTC Resource" /ADDDEP:"Nome di rete"

    cluster clustername res "MSDTC Resource" /ADDDEP:"Disco Q:"
    dove Nome di rete è la risorsa del nome di rete utilizzata e Disco Q è il disco fisico che si trova nel Gruppo MSDTC.

    Tramite questi comandi vengono aggiunte le relazioni di dipendenza corrette.
  5. Eseguire il comando riportato di seguito per portare in linea MS DTC:
    cluster clustername res "MSDTC Resource" /ON
    MSDTC verrà portato in linea.
Nota Non è possibile installare MS DTC in un cluster in modalità mista. Per utilizzare questi metodi, è necessario che su tutti i nodi del cluster sia in esecuzione Windows Server 2003. Per ulteriori informazioni, vedere "Guida in linea e supporto tecnico".

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla creazione di un server virtuale di base con informazioni sulla creazione di una risorsa del nome di rete e una risorsa Indirizzo IP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
257932  (http://support.microsoft.com/kb/257932/ ) Utilizzo di Microsoft Cluster Server per creare un server virtuale

Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
Chiavi: 
kbhowto kbenv kbclustering KB301600
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store