DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 307897 - Ultima modifica: sabato 8 marzo 2014 - Revisione: 3.0

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come sincronizzare l'ora di un computer utilizzando il servizio Ora di Windows.

Il servizio Ora di Microsoft Windows XP sincronizza automaticamente l'orologio interno del computer con gli altri orologi in rete. L'origine ora per la sincronizzazione varia a seconda che i computer appartengano a un dominio Active Directory o a un gruppo di lavoro.

Se i computer appartengono a un gruppo di lavoro, sarà necessario configurare manualmente le impostazioni di sincronizzazione dell'ora. È possibile identificare un computer come un'origine ora localmente affidabile configurando il servizio Ora di Windows su tale computer affinché si sincronizzi con un'origine ora precisa, utilizzando uno speciale componente hardware oppure un'origine ora disponibile su Internet. È possibile configurare manualmente tutti gli altri computer appartenenti al gruppo di lavoro affinché si sincronizzino con questa origine ora locale.

Se i computer appartengono a un dominio Active Directory, il servizio Ora di Windows si configurerà automaticamente utilizzando il servizio Ora di Windows disponibile sui controller di dominio. Il servizio Ora di Windows configura un controller di dominio nel proprio dominio come origine ora affidabile con cui si sincronizza periodicamente. È possibile modificare o sovrascrivere queste impostazioni in base alle specifiche esigenze.

Sincronizzazione dell'ora di un computer appartenente a un dominio Active Directory

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e infine Prompt dei comandi.
  2. Digitare w32tm /resync, quindi premere INVIO.

Sincronizzazione di un server di riferimento orario interno con un'origine esterna

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e infine Prompt dei comandi.
  2. Digitare la riga di comando riportata di seguito, dove peerlist è un elenco separato da virgola di nomi DNS (Domain Name System) o indirizzi IP delle origini ora appropriate, quindi premere INVIO:
    w32tm /config /syncfromflags:manual /manualpeerlist:peerlist
  3. Digitare w32tm /config /update, quindi premere INVIO.
Note
  • Questa procedura viene utilizzata principalmente per sincronizzare un'origine ora autorevole della rete interna con un'origine ora esterna affidabile. Può tuttavia essere eseguita anche su qualsiasi computer basato su Windows XP.
  • Se il computer non è in grado di raggiungere i server, la procedura non avrà successo e nel registro eventi verrà inserita una voce.
  • È anche possibile utilizzare computer disponibili su Internet come origini ora affidabili. Il National Institute of Standards and Technology (NIST) fornisce ad esempio il servizio NIST Network Time.

Come configurare i servizi

Come avviare, arrestare, interrompere, riattivare o riavviare un servizio

Nota è necessario accedere come amministratore o come membro del gruppo Administrators per poter completare la procedura. Se il computer è collegato in rete, è possibile che le impostazioni relative ai criteri di rete impediscano il completamento della procedura.
  1. Fare clic su Start, scegliere Pannello di controllo, fare clic su Prestazioni e manutenzione, fare clic su Strumenti di amministrazione, quindi fare doppio clic su Servizi.
  2. Nel riquadro Dettagli fare clic per selezionare il servizio desiderato.
  3. Scegliere Azione, Avvia, Arresta, Sospendi, Riprendi o Riavvia.
  4. Per configurare i parametri di avvio per un servizio, fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio, scegliere Proprietà, quindi digitare i parametri nella casella Parametri di avvio prima di fare clic su Avvia. Queste impostazioni vengono utilizzate una sola volta e non vengono salvate per gli utilizzi successivi. Un carattere barra rovesciata (\) viene considerato come un carattere di escape. Digitare sempre due barre rovesciate anziché una sola per separare i vari parametri.
Note
  • L'arresto, l'avvio o il riavvio di un servizio influisce anche su tutti i servizi dipendenti.
  • La modifica delle impostazioni predefinite dei servizi può impedire il corretto funzionamento di servizi chiave. Prestare attenzione quando si modificano le impostazioni Tipo di avvio e Connessione per servizi configurati per l'avvio automatico.

Come configurare le modalità di avvio di un servizio

Nota è necessario accedere come amministratore o come membro del gruppo Administrators per poter completare la procedura. Se il computer è collegato in rete, è possibile che le impostazioni relative ai criteri di rete impediscano il completamento della procedura.
  1. Fare clic su Start, scegliere Pannello di controllo, fare clic su Prestazioni e manutenzione, fare clic su Strumenti di amministrazione, quindi fare doppio clic su Servizi.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio da configurare, quindi scegliere Proprietà.
  3. Fare clic sulla scheda Generale, quindi nella casella Tipo di avvio fare clic su Automatico, Manuale o Disattivato.
  4. Per specificare l'account utente che il servizio utilizzerà per connettersi, fare clic sulla scheda Connessione quindi utilizzare uno dei seguenti metodi:
    • Per specificare che il servizio utilizzerà l'account LocalSystem, fare clic su Account di sistema locale.
    • Per specificare che il servizio utilizza l'account LocalService, scegliere Il seguente account, quindi digitare NT AUTHORITY\LocalService.
    • Per specificare che il servizio utilizza l'account NetworkService, scegliere Il seguente account, quindi digitare NT AUTHORITY\NetworkService.
    • Per specificare un altro account, scegliere Il seguente account, quindi Sfoglia e specificare un account utente nella finestra di dialogo Seleziona utente. Al termine scegliere OK.
  5. Digitare la password dell'account utente nella casella Password e Conferma password, quindi scegliere OK.
Note
  • La modifica delle impostazioni predefinite dei servizi può impedire il corretto funzionamento di servizi chiave. Prestare attenzione quando si modificano le impostazioni Tipo di avvio e Connessione per servizi configurati per l'avvio automatico.
  • Se si abilita o si disabilita un servizio e in seguito si incontrano problemi nell'avvio del computer, avviarlo in modalità provvisoria, quindi modificare la configurazione del servizio o ripristinare quella originale.
  • Selezionando la casella di controllo Consenti al servizio di interagire col desktop, il servizio verrà configurato per fornire un'interfaccia utente su un desktop. Questa funzione è disponibile solo se si seleziona Account di sistema locale e solo se il servizio è configurato per interagire con il desktop.

Risoluzione dei problemi

Arrestando manualmente il servizio Ora di Windows è possibile che i client non risultino più sincronizzati con i server. Per risolvere questo problema, avviare il servizio Ora di Windows.

Per avviare il servizio Ora di Windows:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e infine Prompt dei comandi.
  2. Digitare net start w32time, quindi premere INVIO.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi: 
kbresolve kbhowto kbhowtomaster KB307897
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store