DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 307973 - Ultima modifica: martedì 8 aprile 2003 - Revisione: 1.0

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I307973

In questa pagina

Sommario

È possibile configurare le operazioni che Windows eseguirà nel caso si verifichi un errore grave, anche denominato errore irreversibile di sistema. È possibile configurare le seguenti operazioni:
  • Scrivi l'evento nel registro eventi di sistema.
  • Invia avviso amministrativo.
  • Scarico della memoria di sistema in un file che utenti avanzati possano utilizzare per il debugging.
  • Riavvio automatico del computer.
È necessario accedere come amministratore o come membro del gruppo Administrators per poter completare la procedura. Se il computer è collegato in rete, è possibile che le impostazioni relative ai criteri di rete impediscano il completamento della procedura.


Configurazione di tecniche di ripristino

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, fare clic su Prestazioni e manutenzione, quindi su Sistema.
  2. Scegliere la scheda Avanzate.
  3. In Avvio e ripristino fare clic su Impostazioni.
  4. In Errore di sistema selezionare le caselle di controllo corrispondenti alle operazioni che si desidera vengano eseguite da Windows nel caso si verifichi un errore irreversibile.
    • Scrivi l'evento nel registro eventi di sistema specifica che le informazioni relative all'evento verranno registrate nel Registro di sistema.
    • Invia avviso amministrativo specifica che l'amministratore di sistema verrà avvertito dell'errore. Per ulteriori informazioni su come impostare un avviso, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
      310490  (http://support.microsoft.com/kb/310490/ ) HOW TO: Set Up Administrative Alerts in Windows XP
    • Riavvia automaticamente specifica che Windows riavvierà automaticamente il computer.
  5. In Scrivi informazioni di debug scegliere il tipo di informazioni che si desidera vengano registrate nel caso di arresto anomalo del computer:
    • Immagine della memoria ridotta registra le informazioni minime necessarie per identificare il problema. Questa opzione richiede che sul volume di avvio del computer sia disponibile un file di paging di almeno 2 megabyte (MB) e specifica che verrà creato un nuovo file ogni volta che il computer si arresterà in modo anomalo. Una cronologia di questi file viene salvata nella cartella elencata in Directory immagine memoria ridotta (%SystemRoot%\Minidump).
    • Immagine della memoria Kernel registra solo la memoria kernel, velocizzando in tal modo il processo di registrazione delle informazioni in un file registro quando il computer si arresta in modo anomalo. A seconda della quantità di RAM installata nel computer è necessario che sul volume di avvio sia disponibile spazio libero compreso tra 50 MB e 800 MB per il file di paging. Il file è memorizzato nella cartelle elencata in File di dettagli (%SystemRoot%\Memory.dmp).
    • Immagine memoria completa registra l'intero contenuto della memoria di sistema quando il computer si arresta in modo anomalo. Se si sceglie questa opzione è necessario disporre sul volume di avvio di un file di paging sufficientemente capiente per contenere tutta la RAM fisica più un megabyte. Il file è memorizzato nella cartella elencata in File di dettagli (%SystemRoot%\Memory.dmp).

      Il megabyte aggiuntivo è necessario per ottenere un'immagine completa della memoria, in quanto oltre al contenuto della memoria viene scritta anche un'intestazione che contiene una firma del file di dettagli relativo all'arresto anomalo e i valori di un certo numero di variabili kernel. Le informazioni contenute nell'intestazione non richiedono un intero megabyte di spazio, ma il file di paging prevede incrementi di un megabyte.
    Se si contatta il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft nel caso di un errore irreversibile, potrebbe essere chiesto di fornire il file di dettagli della memoria di sistema generato dall'opzione Scrivi informazioni di debug.

Risoluzione dei problemi

  • Per sfruttare la funzione del file di dettagli, il file di paging deve trovarsi sul volume di avvio. Se il file di paging è stato spostato su un altro volume, rispostarlo sul volume di avvio.
  • Se si sceglie l'opzione Immagine della memoria Kernel o Immagine memoria completa e si seleziona la casella di controllo Sovrascrivi file già esistenti, verrà sovrascritto sempre lo stesso file di dettagli. Per conservare le singole copie dei file di dettagli, deselezionare la casella di controllo Sovrascrivi file già esistenti e cambiare il nome del file dopo ogni errore irreversibile.
  • È possibile risparmiare memoria deselezionando le caselle di controllo Scrivi l'evento nel registro eventi di sistema e Invia un avviso amministrativo. La quantità di memoria risparmiata dipende da computer a computer, ma solitamente queste funzioni richiedono tra i 60 KB e i 70 KB.




Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional Edition
Chiavi: 
kbhowto kbhowtomaster KB307973
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store