DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 308029 - Ultima modifica: giovedì 6 giugno 2013 - Revisione: 6.4

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I308029

In questa pagina

INTRODUZIONE

Questo articolo fa riferimento a risorse che possono essere utilizzate per la risoluzione dei problemi relativi all'arresto del sistema in Windows XP. Una volta effettuata la procedura indicata in ciascun articolo di una sezione, verificare se il problema è stato risolto tentando di arrestare e riavviare il sistema. Se risulta ancora impossibile arrestare o riavviare il sistema, passare alla sezione successiva nell'ordine indicato. Provare ad arrestare o riavviare il sistema al termine di ogni sezione.



Informazioni

Visualizzazione di un messaggio di errore durante l'arresto del sistema o il riavvio del computer

Per risolvere questo problema, utilizzare uno dei metodi descritti nelle sezioni riportate di seguito.

Metodo 1: Configurare Windows in modo che non venga caricato il file o il servizio menzionato nel messaggio di errore

Se il messaggio di errore si riferisce a un file o a un servizio, è possibile che tale file o servizio sia elencato in una delle schede dell'utilità Configurazione di sistema (Msconfig.exe). In caso affermativo, attenersi alla procedura indicata nel secondo articolo di questa sezione per disattivarlo. In caso contrario, passare alla successiva procedura di risoluzione dei problemi riportata in questo articolo.

Per ulteriori informazioni sulla disattivazione di un file o di un servizio utilizzando l'utilità Configurazione di sistema, fare clic sul numero dell' articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
310353  (http://support.microsoft.com/kb/310353/ ) Come eseguire un avvio parziale in Windows XP
Per ulteriori informazioni sulla disattivazione di servizi utilizzando Gestione computer, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
310602  (http://support.microsoft.com/kb/310602/ ) Disattivazione di un servizio o di una periferica che impedisce l'avvio di Windows
Per ulteriori informazioni, rivolgersi al produttore del servizio che causa il problema.

Nota Per ulteriori informazioni sul file o sul servizio che causa il problema, contattare un addetto del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft. Per informazioni su come contattare un addetto del Supporto Tecnico, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com (http://support.microsoft.com)
Se Windows XP è stato installato dall'OEM (Original Equipment Manufacturer) del computer in uso, rivolgersi al produttore per ottenere assistenza a questo riguardo.

Metodo 2: Verifica dell'eventuale rimozione recente di un programma dal computer

Se un programma o un componente di Windows è stato rimosso di recente mediante una procedura di eliminazione manuale, il problema può essere causato dalle relative informazioni rimaste nel computer. Reinstallare il programma o il componente, quindi rimuoverlo utilizzando lo strumento Installazione applicazioni o seguendo le istruzioni fornite dal produttore.

Per rimuovere un programma dal computer:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, quindi Installazione applicazioni.
  2. Nell'elenco dei programmi selezionare il programma che si desidera rimuovere, quindi scegliere Cambia/Rimuovi.
  3. Scegliere quando viene chiesto di confermare la rimozione del programma.
Se il programma non è presente nell'elenco riportato in Installazione applicazioni, rivolgersi al produttore per ottenere istruzioni per la rimozione.

Blocco del computer quando si tenta di arrestare o riavviare il sistema

Per risolvere questo problema, utilizzare uno dei metodi descritti nelle sezioni riportate di seguito.

Metodo 1: Tentativo di arrestare il sistema o riavviare il computer dalla modalità provvisoria

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi a Windows XP utilizzando la modalità provvisoria, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
315222  (http://support.microsoft.com/kb/315222/ ) Descrizione delle opzioni di avvio in modalità provvisoria in Windows XP
310602  (http://support.microsoft.com/kb/310602/ ) Disattivazione di un servizio o di una periferica che impedisce l'avvio di Windows
Nota Se non si riesce ad arrestare o riavviare il sistema in modalità provvisoria, passare alla sezione successiva per la risoluzione di possibili problemi relativi ai driver.

Metodo 2: Utilizzo di Gestione periferiche per stabilire se il problema è causato dal driver di una periferica

È possibile utilizzare Gestione periferiche per esaminare e modificare le periferiche configurate tramite software. Se la periferica hardware utilizza ponticelli o microinterruttori DIP, sarà necessario configurarla manualmente.

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
310126  (http://support.microsoft.com/kb/310126/ ) Risoluzione dei problemi relativi ai conflitti tra periferiche con Gestione periferiche
314464  (http://support.microsoft.com/kb/314464/ ) Come risolvere problemi relativi all'identificazione di periferiche sconosciute in Gestione periferiche

Metodo 3: Tentativo di ripristino del funzionamento di Windows XP utilizzando Ripristino configurazione di sistema

È possibile utilizzare lo strumento Ripristino configurazione di sistema per ripristinare il funzionamento del computer. Con lo strumento Ripristino configurazione di sistema viene acquisita una "istantanea" dei file di sistema critici e di alcuni file di programma e queste informazioni vengono memorizzate sotto forma di punti di ripristino. Questi punti di ripristino possono essere utilizzati per ripristinare uno stato precedente di Windows XP.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo della funzionalità Ripristino configurazione di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
306084  (http://support.microsoft.com/kb/306084/ ) HOW TO: Ripristinare Windows XP a uno stato precedente
Per ulteriori informazioni sulla funzionalità Ripristino configurazione di sistema, scegliere Guida in linea e supporto tecnico dal menu di avvio. Nella casella Cerca digitare ripristino configurazione di sistema, quindi premere INVIO.

Metodo 4: Tentativo di ripristino del funzionamento di Windows XP utilizzando l'ultima configurazione sicuramente funzionante

Se non è possibile avviare Windows, riavviare il sistema utilizzando l'ultima configurazione sicuramente funzionante:
  1. Avviare il computer e premere F8 quando inizia l'avvio di Windows. Verrà visualizzato il menu Opzioni avanzate di Windows
  2. Utilizzare i tasti di direzione per selezionare Ultima configurazione valida (impostazioni funzionanti più recenti), quindi premere INVIO.
  3. Se viene visualizzato un menu di avvio, utilizzare i tasti di direzione per selezionare Microsoft Windows XP, quindi premere INVIO.

    Il computer verrà avviato utilizzando le informazioni del Registro di sistema salvate al momento dell'ultimo arresto del computer.

Metodo 5: Tentativo di ripristino dell'installazione di Windows XP effettuando un aggiornamento diretto

È possibile ripristinare un'installazione danneggiata di Windows eseguendo il programma di installazione dal CD di Windows XP.

Per ulteriori informazioni sull'esecuzione di un aggiornamento diretto di Windows XP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
315341  (http://support.microsoft.com/kb/315341/ ) Come eseguire un aggiornamento diretto (reinstallazione) di Windows XP

Metodo 6: Verifica della correttezza delle impostazioni di CMOS/BIOS

Avviso Questa procedura potrebbe comportare la modifica delle impostazioni del CMOS (Complementary Metal Oxide Semiconductor) e del BIOS (Basic Input/Output System). L'applicazione di modifiche non corrette al BIOS del sistema può causare gravi danni. Microsoft non è in grado di garantire la risoluzione di problemi causati da modifiche al BIOS. La modifica delle impostazioni relative al CMOS è a rischio e pericolo dell'utente.

Impostazioni del CMOS e del BIOS errate o danneggiate possono provocare problemi di avvio e arresto del sistema. Microsoft non è in grado di fornire istruzioni specifiche per la modifica delle impostazioni del CMOS e del BIOS poiché tali impostazioni sono specifiche dei singoli computer.

Per informazioni sulle impostazioni del CMOS e del BIOS corrette per il computer in uso e su come verificare e modificare tali impostazioni, consultare la documentazione del computer oppure rivolgersi al produttore del computer.

Nota Se la batteria interna è danneggiata o non sufficientemente carica, le impostazioni del CMOS o del BIOS possono risentirne.

Metodo 7: Verifica dell'integrità del disco rigido o del file system

È possibile risolvere il problema avviando il computer dal CD di Windows XP, caricando la Console di ripristino di emergenza e utilizzando l'utilità della riga di comando Chkdsk.

Importante Microsoft consiglia l'utilizzo della Console di ripristino solo agli utenti esperti o agli amministratori. Per utilizzare la console di ripristino è necessario conoscere la password dell'amministratore.

Per ulteriori informazioni su come controllare e ripristinare un disco rigido danneggiato utilizzando Chkdsk, vedere le sezioni relative all'utilizzo della Console di ripristino di emergenza e all'utilizzo del prompt dei comandi della Console di ripristino di emergenza, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
307654  (http://support.microsoft.com/kb/307654/ ) Installazione e utilizzo della Console di ripristino di emergenza in Windows XP
Nota Se con il comando Chkdsk viene segnalata l'impossibilità di accedere al disco rigido, è possibile che si sia verificato un guasto hardware. Controllare il collegamento di tutti i cavi e tutte le impostazioni dei ponticelli sull'unità. Per ulteriore assistenza, rivolgersi a un tecnico o al produttore del computer.

Se con il comando chkdsk viene segnalata l'impossibilità di correggere tutti i problemi del disco rigido, è possibile che il file system o il record di avvio principale (MBR, Master Boot Record) sia danneggiato o non sia più accessibile. Provare gli appositi comandi della console di ripristino, quali fixmbr e fixboot, contattare un servizio di recupero dati oppure partizionare e formattare di nuovo il disco rigido.

Nota Se si decide di partizionare e formattare di nuovo il disco rigido, tutti i dati presenti sul disco andranno persi.

Importante Per ulteriore assistenza su questo problema, rivolgersi al produttore del computer o a un addetto del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.

Microsoft consiglia di affidare solo a personale qualificato la riparazione del computer. Le riparazioni effettuate da personale non qualificato possono rendere nulla la garanzia del computer.

Riavvio imprevisto del computer o riavvio quando si tenta di arrestare il sistema

Per ulteriori informazioni sui riavvii imprevisti in Windows XP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
320299  (http://support.microsoft.com/kb/320299/ ) Riavvio imprevisto o riavvio quando si tenta di arrestare il computer in Windows XP

Articoli della Microsoft Knowledge Base di cui si consiglia la lettura

317673  (http://support.microsoft.com/kb/317673/ ) Il computer si blocca se l'opzione di sospensione selettiva USB del mouse USB è attivata
315664  (http://support.microsoft.com/kb/315664/ ) Il computer non si arresta correttamente se è attivata la sospensione selettiva
314101  (http://support.microsoft.com/kb/314101/ ) Mancanza di risposta all'arresto del sistema o visualizzazione di un messaggio di errore che indica che le risorse sono insufficienti
313290  (http://support.microsoft.com/kb/313290/ ) Dopo l'aggiornamento a Windows XP l'arresto del computer potrebbe non avere luogo
311787  (http://support.microsoft.com/kb/311787/ ) È possibile che il computer si blocchi quando viene arrestato e si utilizza solo il protocollo 802.1x per l'autenticazione utente
311806  (http://support.microsoft.com/kb/311806/ ) Windows XP viene riavviato quando si tenta di arrestare il sistema
310117  (http://support.microsoft.com/kb/310117/ ) Il computer si arresta alla chiusura di Windows
307274  (http://support.microsoft.com/kb/307274/ ) Windows XP si blocca durante l'arresto del sistema
305788  (http://support.microsoft.com/kb/305788/ ) HOW TO: Aumentare il tempo di arresto di Windows XP per consentire la chiusura corretta dei processi
306084  (http://support.microsoft.com/kb/306084/ ) HOW TO: Ripristinare Windows XP a uno stato precedente
310126  (http://support.microsoft.com/kb/310126/ ) Risoluzione dei problemi relativi ai conflitti tra periferiche con Gestione periferiche
314464  (http://support.microsoft.com/kb/314464/ ) Come risolvere problemi relativi all'identificazione di periferiche sconosciute in Gestione periferiche

Utilizzo del sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per trovare una soluzione

Se le procedure indicate in questo articolo o le informazioni contenute negli articoli della Microsoft Knowledge Base consigliati non sono sufficienti per risolvere il problema, è possibile visitare il sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft e cercare una soluzione al problema. Il sito Web del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft offre i seguenti servizi:

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi: 
kbtshoot kbenv kbinfo KB308029
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store