DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 308226 - Ultima modifica: venerdì 29 marzo 2013 - Revisione: 7.0

 
Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I308226

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come abilitare o disabilitare la sequenza CTRL + ALT + CANC per l'accesso a Windows XP, Windows Vista e Windows 7.

È possibile richiedere agli utenti di premere CTRL + ALT + CANC prima dell'accesso a un computer basato su Windows XP, un computer basato su Windows Vista o un computer basato su Windows 7, oppure è possibile eliminare questo requisito per un processo di accesso più veloce. Per eseguire questa attività, è necessario avere effettuato l'accesso con diritti di amministratore.


Per abilitare o disabilitare la sequenza CTRL + ALT + CANC

Per abilitare o disabilitare la sequenza CTRL + ALT + CANC per l'accesso automaticamente, passare per il "Risolvere il problema per me"sezione. Se si preferisce risolvere il problema manualmente, procedere con la "Risolvere il problema manualmente"sezione.

Risolvere il problema per me



Per risolvere il problema automaticamente, scegliere il Risolvere il problemapulsante o collegamento. Fare clic Eseguirenel Download di filefinestra di dialogo casella e seguire le istruzioni della correzione, procedura guidata.
Attivare la sequenza CTRL + ALT + CANC per l'accesso
Microsoft Fix it 50405
Disattivare la sequenza CTRL + ALT + CANC per l'accesso
Microsoft Fix it 50406

Note
  • Se il computer fa parte di un dominio, a livello di dominio è possibile che siano stati impostati criteri che eseguono l'override delle impostazioni apportate nel computer locale.
  • Questa procedura guidata potrebbe essere solo in lingua inglese. Tuttavia, la correzione automatica funziona anche per le versioni di Windows in altre lingue.
  • Se non si è nel computer in cui si verifica il problema, salvare la soluzione Fix it in un'unità memoria flash o su un CD, quindi eseguirla sul computer che presenta il problema.
Successivamente, Vai al "Il problema è stato risolto?"sezione.



Risolvere il problema manualmente

Per Windows XP, attenersi alla seguente procedura:
  1. Accedere al computer come amministratore.
  2. Fare clic su Start, scegliere Pannello di controlloe fare doppio clic su Account utente.
  3. Fare clic Modificare la modalità di accesso e disconnessione.
  4. Fare clic per selezionare il Utilizzare la schermata iniziale casella di controllo se si desidera disabilitare la sequenza CTRL + ALT + CANC.
  5. Fare clic Inizio, fare clic su Eseguire, tipo Control Userpasswords2, quindi premere INVIO.
    Nota. È possibile che venga visualizzata la seguente finestra di dialogo:
    È necessario essere un membro del gruppo Amministratori nel computer in uso per aprire Account utente. È stato effettuato l'accesso come nome utente e questo account non è un membro del gruppo Administrators.
    In questa condizione, è necessario digitare il nome utente e la password quando il sistema visualizza la finestra di dialogo per digitare il nome utente e la password dell'amministratore del computer.
  6. Fare clic sulla scheda Avanzate.
  7. Nel Accesso protetto sezione, fare clic per deselezionare la Richiedere agli utenti di premere Ctrl + Alt + Canc casella di controllo se si desidera disabilitare la sequenza CTRL + ALT + CANC.
Per Windows Vista e Windows 7, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic Inizio, tipo Control Userpasswords2, nella ricerca e quindi preme INVIO.
    Nota. È necessario digitare il nome utente e la password quando il sistema visualizza la finestra di dialogo per digitare il nome utente e la password dell'amministratore del computer.
  2. Fare clic sulla scheda Avanzate.
  3. Nel Accesso protetto sezione, fare clic per deselezionare la Richiedere agli utenti di premere Ctrl + Alt + Canc casella di controllo se si desidera disabilitare la sequenza CTRL + ALT + CANC.

Nota
se il Avanzate non è disponibile, fare clic su Inizio, fare clic su Eseguire, tipo control userpasswords2, quindi fare clic su OK.

Il Avanzate scheda non è disponibile in determinate condizioni. Se sei un utente con restrizioni, ad esempio il Avanzate non è disponibile. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
306992  (http://support.microsoft.com/kb/306992/ ) Come gestire nomi utente archiviati e password su un computer in un dominio in Windows XP

Il problema è stato risolto?

  • Controllare se il problema è stato risolto. Se il problema viene risolto, non è necessario continuare con questa sezione. Se il problema non viene risolto, è possibile contattare il supporto tecnico (http://support.microsoft.com/contactus) .
  • Ci piacerebbe ricevere commenti e suggerimenti. Per fornire commenti e suggerimenti o segnalare eventuali problemi con questa soluzione, lasciare un commento sul "Risolvere il problema per me (http://blogs.technet.com/fixit4me/) "blog o inviare un posta elettronica. (mailto:fixit4me@microsoft.com?Subject=KB)

Note

  • Se il computer fa parte di un dominio, a livello di dominio è possibile che siano stati impostati criteri che eseguono l'override delle impostazioni apportate nel computer locale.
  • Disabilitare la sequenza CTRL + ALT + CANC consente di creare un "problema di sicurezza". La sequenza CTRL + ALT + CANC può essere letta solo da Windows, assicurando che le informazioni nella finestra di dialogo di accesso risultante possono essere lette solo da Windows. Questo impedisce a programmi inaffidabili di accedere al computer.
  • Nei computer basati su MS-DOS (e alcuni sistemi meno recenti basati su UNIX), premendo CTRL + ALT + CANC si richiama l'attenzione del BIOS, causando un riavvio "a caldo". È possibile utilizzare la tastiera per arrestare il sistema operativo. Nei computer basati su Windows (avvio con Microsoft Windows NT), la sequenza CTRL + ALT + CANC viene intercettata da Windows. Il vantaggio della tecnica di intercettazione della sequenza di tasti consiste nell'impedire che Windows venga arrestato da un utente che non dispone dell'accesso a tale scopo.


Riferimenti

Per ulteriori informazioni, fare clic su uno dei collegamenti riportati di seguito:

  • 279765  (http://support.microsoft.com/kb/279765/ ) Come utilizzare la funzionalità di Windows XP di cambio rapido utente
  • 282866  (http://support.microsoft.com/kb/282866/ ) Come accedere automaticamente a un account utente in Windows XP
  • 291559  (http://support.microsoft.com/kb/291559/ ) Come modificare la finestra di accesso e le preferenze di arresto in Windows XP


Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows 7 Enterprise
  • Windows 7 Professional
  • Windows 7 Ultimate
  • Windows 7 Home Basic
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Home Basic
Chiavi: 
kbhowtomaster kbmsifixme kbfixme kbmt KB308226 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 308226  (http://support.microsoft.com/kb/308226/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store