DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 308671 - Ultima modifica: giovedì 29 novembre 2001 - Revisione: 1.0

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I308671

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come modificare un'operazione pianificata in Windows XP. Dopo avere creato un'operazione pianificata in Windows XP è possibile modificarne le impostazioni, arrestarla o interromperla e rimuoverla dalla pianificazione.

Aprire le operazioni pianificate per modificarle

Per modificare un'operazione pianificata, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, quindi Accessori, Utilità di sistema e infine Operazioni pianificate. Verrà aperta la finestra di dialogo Operazioni pianificate in cui è possibile modificare le impostazioni.

Modificare le impostazioni delle operazioni pianificate

Per cambiare le impostazioni di un'operazione, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'operazione che si desidera modificare, scegliere Proprietà, quindi impiegare uno o entrambi i seguenti metodi:
  • Per cambiare la pianificazione dell'operazione, scegliere la scheda Pianificazione.
  • Per personalizzare le impostazioni dell'operazione, ad esempio il tempo massimo di esecuzione, i requisiti per i tempi di inattività e le opzioni di risparmio energetico, scegliere la scheda Impostazioni.

Arrestare e interrompere le operazioni pianificate

Se si sta per eseguire un'operazione importante sul computer, ad esempio installare software, cambiare le opzioni di configurazione del sistema o eseguire una qualunque operazione che richiede il riavvio del computer, potrebbe essere utile fare in modo che durante questo periodo di tempo non vengano eseguite operazioni pianificate. Se è già in esecuzione un'operazione e non si desidera attendere che sia terminata, è possibile arrestarla. È inoltre possibile interrompere tutte le operazioni per avere la certezza che non si avviino mentre si sta eseguendo un'attività cruciale.
  • Per arrestare l'esecuzione di un'operazione, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'operazione nella finestra Operazioni pianificate, quindi scegliere Termina operazione. Può essere necessario qualche secondo prima che l'operazione si arresti. Per riavviarla fare clic con il pulsante destro del mouse sull'operazione e scegliere Esegui.
  • Per interrompere l'Utilità di pianificazione in modo che non vengano eseguite operazioni fino al momento desiderato, scegliere Sospendi l'Utilità di pianificazione dal menu Avanzate. Per consentire nuovamente l'esecuzione di operazioni, scegliere Ripristina l'Utilità di pianificazione dal menu Avanzate.
NOTA: se si sceglie Sospendi, l'operazione verrà eseguita al successivo orario pianificato.

Rimuovere le operazioni pianificate

È possibile rimuovere un'operazione dall'Utilità di pianificazione in maniera permanente o temporanea.
  • Per eliminare un'operazione fare clic su di essa con il pulsante destro del mouse nella finestra Operazioni pianificate e scegliere Elimina.
  • Per evitare che un'operazione venga eseguita finché non si decide di consentirne nuovamente l'esecuzione, fare clic su di essa con il pulsante destro del mouse nella finestra Operazioni pianificate e scegliere Proprietà. Nella scheda Operazione deselezionare la casella di controllo Attivata. Selezionare nuovamente la casella di controllo per attivare l'operazione quando l'Utilità di pianificazione potrà nuovamente essere eseguita.












Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Professional Edition
Chiavi: 
kbhowto kbhowtomaster KB308671
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store