DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 310064 - Ultima modifica: lunedì 30 luglio 2007 - Revisione: 5.2

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I310064

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritte le procedure di risoluzione dei problemi che è possibile utilizzare quando si cerca di effettuare l'aggiornamento a Windows XP da Microsoft Windows 98, Microsoft Windows 98 Seconda edizione o da Microsoft Windows Millennium Edition (Me).

Risoluzione generale dei problemi

Se si verificano problemi quando si esegue il programma di installazione, effettuare un avvio parziale (clean boot) del computer. La risoluzione dei problemi relativi all'avvio parziale include metodi che è possibile utilizzare per ridurre i problemi che si verificano a causa dell'ambiente operativo del computer. Molti dei problemi che possono verificarsi quando si esegue Windows o altri programmi sono dovuti alla presenza di driver in conflitto tra loro, di programmi TSR (Terminate-and-Stay-Resident) o di altre impostazioni che vengono caricate all'avvio del computer.

Per ulteriori informazioni su come eseguire l'avvio parziale, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
267288  (http://support.microsoft.com/kb/267288/IT/ ) Come effettuare un avvio parziale in Windows Millennium Edition
Per ulteriori informazioni su come eseguire l'avvio parziale in un computer basato su Windows 98 o Windows 98 Seconda edizione, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
192926  (http://support.microsoft.com/kb/192926/IT/ ) Come risolvere problemi al riavvio in Windows 98
Se nel computer è stato inoltre installato un software antivirus, le procedure a cui si fa riferimento nel presente articolo potrebbero temporaneamente disattivare tale software. Per evitare potenziali conflitti nel corso dell'installazione, è possibile disinstallare il software antivirus. È inoltre possibile contattare il produttore del software antivirus prima di disinstallare il prodotto per assicurarsi che il computer non sia esposto a possibili infezioni. Una volta completata la procedura di installazione di Windows XP, è possibile reinstallare il software antivirus se è compatibile con Windows XP.

NOTA: potrebbe essere necessario contattare il produttore software per determinare se il software è compatibile con Windows XP o per ottenere una versione del software compatibile con Windows XP.


Visualizzazione di un messaggio di errore di copia file in fase di installazione

Quando si cerca di installare Windows XP, è possibile che venga visualizzato il seguente messaggio, dove nome_file è il file che il programma di installazione non è in grado di copiare:
Impossibile copiare il file nome_file. Premere X per riprovare, Y per interrompere l'installazione.
Questo inconveniente può presentarsi per varie ragioni:
  • Il CD di Windows XP è graffiato o sporco. Pulire il CD di Windows XP con un panno, inserirlo nell'apposita unità, quindi scegliere OK.
  • L'unità CD-ROM non funziona correttamente oppure il CD potrebbe vibrare troppo perché il laser riesca a leggere i dati in modo accurato. Per ulteriori informazioni su questo problema, consultare la documentazione hardware o contattare il produttore dell'unità CD-ROM.
  • Se si utilizzano più unità CD-ROM, è possibile che il computer cerchi di individuare i file nell'unità sbagliata. Se l'hardware dispone di una funzionalità per la disattivazione delle unità CD-ROM non utilizzate, disattivare tali unità CD-ROM.
  • Il computer presenta una velocità di clock troppo elevata. Dal momento che una velocità di clock troppo elevata comporta un notevole consumo di memoria, è possibile che si verifichino errori di decodifica quando si estraggono file dal CD di Windows XP.
  • Cercare di utilizzare la velocità di clock predefinita per la scheda madre e il processore. Per ulteriori informazioni su come effettuare tale operazione, consultare la documentazione hardware o contattare il produttore della scheda madre.
  • La RAM (Random Access Memory) o la memoria cache del computer è danneggiata o non corrispondente. Ad esempio, si utilizza una combinazione di RAM EDO (Extended Data Out) e non EDO o si utilizzano diverse velocità di RAM.

    Gli errori di decodifica possono verificarsi anche se apparentemente Windows sembra funzionare correttamente, a causa del notevole carico aggiuntivo che il computer deve sostenere quando si estraggono file e si accede al disco rigido.

    Per determinare come disattivare la memoria cache durante l'installazione, fare riferimento alla documentazione hardware o contattare il produttore hardware.
  • Nel computer è stata attivata un'eccessiva DMA (Direct Memory Access) nelle impostazioni CMOS e i dati vengono spostati troppo rapidamente.
  • Modificare la modalità DMA con la modalità PIO (Processor Input/Output) per rallentare la velocità di trasmissione dei dati. Se tale accorgimento non consente di risolvere il problema, ridurre ulteriormente le impostazioni in modalità PIO. Più alte sono le impostazioni in modalità PIO e maggiore risulta infatti la velocità di trasferimento dei dati.
  • Si sta utilizzando un gestore di memoria di terze parti.
  • Nel computer è presente un virus.
Se si continua a ricevere questo messaggio di errore, copiare la cartella i386 dall'unità CD-ROM al disco rigido locale, quindi cercare di eseguire nuovamente il programma di installazione dal disco rigido.

Il computer si blocca o non risponde e viene visualizzata una schermata nera durante la procedura di aggiornamento

Quando si cerca di effettuare l'aggiornamento a Windows XP, è possibile che il computer si blocchi e venga visualizzata una schermata nera.

Questo problema può essere causato da hardware o software non compatibile con Windows XP.

Per aggirare il problema:
  1. Attendere 10-15 minuti dopo la visualizzazione della schermata nera per assicurarsi che la procedura di installazione sia effettivamente bloccata.
  2. Riavviare il computer per verificare se si blocca di nuovo nello stesso punto del processo di installazione. Alcune volte è possibile che la procedura di installazione prosegua parzialmente dall'ultimo punto in cui si era bloccata. In questo caso, riavviare il computer più volte per consentire il completamento della procedura di installazione.
  3. Riavviare il computer e selezionare l'opzione Annulla l'installazione di Windows XP per tornare a Windows 98 o Windows Me. Se l'opzione Annulla l'installazione di Windows XP non fosse disponibile al riavvio del computer, andare al passaggio 5.
  4. Dopo essere tornati a Windows 98 o Windows Me, disinstallare eventuali programmi antivirus o programmi Boot Manager (come GoBack), quindi eseguire l'avvio parziale. Per eseguire l'avvio parziale, visualizzare l'articolo relativo al sistema operativo indicato in precedenza in questo articolo.
  5. Se il computer si bloccasse di nuovo, il problema potrebbe essere relativo ad incompatibilità hardware. È possibile cercare di disattivare la funzionalità ACPI. Al riavvio del computer, premendo il tasto F6 è possibile aggiungere driver SCSI (Small Computer System Interface) di terze parti. In questa schermata premere F7. Non viene visualizzato alcun messaggio di notifica.
  6. Se il computer continua a bloccarsi durante l'installazione, disattivare tutti i componenti hardware non necessari o non utilizzati. Rimuovere eventuali periferiche USB, rimuovere o disattivare schede di rete, schede audio e schede seriali, quindi riavviare il programma di installazione.
  7. Se il messaggio di errore continua ad essere visualizzato, potrebbe essere necessario effettuare il flashing del BIOS nella scheda madre. Fare riferimento al produttore del computer o visitare il sito Web del produttore della scheda madre per informazioni su come effettuare questa operazione.

Viene visualizzato un messaggio di errore o un messaggio di arresto durante l'installazione

Se viene visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore, fare riferimento all'articolo della Microsoft Knowledge Base appropriato (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in lingua inglese):
311562  (http://support.microsoft.com/kb/311562/IT/ ) Messaggio di errore "Errore imprevisto (768) alla riga 5118@ind:Xp\Client\Boot\Setup\Setup.c" durante l'installazione di Windows XP
311564  (http://support.microsoft.com/kb/311564/ ) 'Stop 0x0000000A Irql_Not_Less_or_Equal' Error Message During Windows XP Upgrade
311442  (http://support.microsoft.com/kb/311442/IT/ ) Messaggio di errore: Impossibile continuare l'installazione. Contattare il Supporto tecnico Microsoft
I prodotti di terze parti discussi in questo articolo sono prodotti da fornitori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.



Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi: 
kberrmsg kbhowto kbhowtomaster kbsetup KB310064
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store