DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 313437 - Ultima modifica: sabato 8 febbraio 2014 - Revisione: 9.0

 
È consigliabile che tutti gli utenti eseguano l'aggiornamento a Microsoft Internet Information Services (IIS) 7.0 in esecuzione su Microsoft Windows Server 2008. IIS 7.0 aumenta notevolmente la protezione dell'infrastruttura Web. Per ulteriori informazioni sugli argomenti relativi alla protezione IIS, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/technet/security/prodtech/IIS.mspx (http://www.microsoft.com/technet/security/prodtech/IIS.mspx)
Per ulteriori informazioni su IIS 7.0, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.IIS.NET/default.aspx?tabid=1 (http://www.iis.net/default.aspx?tabid=1)

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto come attivare la registrazione per i siti Web o per i siti FTP in Microsoft Internet Information Services (IIS) 6.0, in IIS 5.0 e IIS 4.0. È possibile configurare il sito Web o FTP per registrare i movimenti di log generati dall'attività dell'utente e dall'attività del server. I dati di registro consentono di controllare l'accesso al contenuto, valutare la popolarità, prevede i requisiti di sicurezza e risolvere potenziali problemi del sito Web o FTP. Ad esempio, è possibile utilizzare i file di registro per determinare se si è verificato un evento di protezione. I dati nei file di registro possono fornire informazioni relative all'origine dell'attacco.

IIS è in grado di salvare i file di registro in diversi formati di file. Quando si attiva la registrazione, è possibile specificare il formato di file che si desidera utilizzare. Per impostazione predefinita, IIS utilizza il formato di file registro esteso W3C. In genere, il formato di file registro W3C esteso è il tipo di registro preferito da utilizzare. Questo formato di registro consente di configurare molti attributi estesi che sono utili per analizzare la protezione.

Personalizzare i dati

È possibile personalizzare i dati registrati per registrare i file che utilizzano il formato di file registro esteso W3C. Per personalizzare i dati, selezionare la proprietà desiderata e omettere le proprietà che non si desidera. È possibile selezionare le seguenti proprietà quando si personalizza il file di registro W3C esteso nel formato di registri:
  • Indirizzo IP del client

    Questo è l'indirizzo IP di theclient che accede al server. Si noti che se un computer del proxy Web è infront del server che esegue IIS, l'indirizzo IP del proxy può appearin i Indirizzo IP del client casella.
  • Nome utente

    Questo è il nome del whoaccesses utente del server. Se è configurata l'autenticazione anonima, islogged un trattino (-) invece del nome utente.
  • Metodo

    Si tratta dell'azione che il client tenta di toperform. Ad esempio, l'azione può essere un GET comando o un POST comando.
  • Stem URI

    Si tratta di risorsa per il che server viene eseguito IIS che l'utente tenta di accedere a. Ad esempio, la risorsa potrebbe bean pagina HTML, un'immagine, un programma CGI o uno script.
  • Stato del protocollo

    Questo è lo stato dei termini actionin HTTP. Questo è rappresentato da un numero di codice.
  • Stato Win32

    Questo è lo stato dei termini di codice di azione inWin32. Vengono riportati i numeri di errore. Ad esempio, errore 5 significa thataccess negato. Per valutare i messaggi di errore, digitare NET helpmsgerr al prompt dei comandi, quindi premere INVIO.
  • Agente utente

    Questo è il nome del Web browserthat accede al server.
  • Indirizzo IP del server

    Questo è l'indirizzo IP del server thevirtual dove viene generata la voce di registro. Questa opzione è utile se si youhost più server virtuali nello stesso computer e il più virtualservers utilizzare diversi indirizzi IP.
  • Porta del server

    Questo è il numero di porta di virtualserver che riceve la richiesta del client. Questa opzione è utile se si hostmultiple i server virtuali nel computer stesso e il serversuse virtuale più indirizzi IP diversi.

Attivare e configurare la registrazione in Internet Information Services (IIS)

Per attivare e configurare la registrazione di un sito Web o per un sito FTP in IIS, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Gestione Internet Information Services (IIS).
  2. EspandereNomeServer, quindi espanderesiti Web o FTP. Pulsante destro del mouse sul sito Web o sito FTP in cui si desidera attivare la registrazione e quindi scegliereproprietà.
  3. Fare clic sulla scheda sito Web oppure fare clic sulla schedaSito FTP .
  4. Fare clic per selezionare la casella di controllo Abilita registrazione .
  5. Nella casella Formato registro attivo , fare clic su theformat che si desidera utilizzare.
  6. Fare clic Proprietà, quindi specificare le impostazioni desiderate. Ad esempio, se il formato di file di registro youuse esteso W3C, attenersi alla seguente procedura:
    1. Se si utilizza IIS 6.0, fare clic sulla scheda Generale . Se si esegue IIS 5.0 o IIS 4.0, fare clic sulla scheda Proprietà generali specificare la pianificazione che si desidera utilizzare per creare nuovi file registro. Ad esempio, per creare un nuovo file registro ogni giorno, selezionare giornaliero.
    2. Se si desidera utilizzare l'ora locale, fare clic per selezionare la casella di controllo Usa ora locale per denominazione e aggiornamento file

      Nota. L'ora locale mezzanotte viene utilizzata per tutti i formati di file di registro ad eccezione del formato di file registro esteso W3C. Per impostazione predefinita, il formato di file registro W3C esteso utilizza mezzanotte ora UTC (Greenwich Mean Time). Per utilizzare l'ora locale mezzanotte, fare clic per selezionare la casella di controllo Usa ora locale per denominazione e aggiornamento file
    3. Se si utilizza IIS 6.0, fare clic sulla scheda Avanzate. Se si esegue IIS 5.0 o IIS 4.0, fare clic sulla scheda Proprietà estese
    4. Specificare le opzioni desiderate. Ad esempio, specificare le proprietà elencate nella sezione "Personalizza i dati". Fare clic su OK.
    5. Fare clic su OK.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su come configurelogging in IIS 6.0, vedere l'argomento "Logging Site Activity" in IIS 6.0documentation. Per visualizzare la documentazione di IIS 6.0, visitare il seguente sito MicrosoftWeb:
http://technet2.microsoft.com/WindowsServer/en/Technologies/Featured/IIS/default.mspx (http://technet2.microsoft.com/windowsserver/en/technologies/featured/iis/default.mspx)
Per ulteriori informazioni sul formato di file registro esteso W3C, vedere la specifica W3C Working Draft WD-file di registro-960323. A tale scopo, in base al visitthe successivo sito Web World Wide Web Consortium (W3C):
http://www.w3.org/TR/WD-logfile (http://www.w3.org/TR/WD-logfile)
Per ulteriori informazioni sulla registrazione in IIS 6.0, fare clic sui numeri per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:
814870  (http://support.microsoft.com/kb/814870/ ) Documentazione relativa alla gestione di log di IIS 6.0
324279  (http://support.microsoft.com/kb/324279/ ) Come configurare la registrazione in Windows Server 2003 di un sito Web
Per ulteriori informazioni su come configurelogging in IIS 5.0, vedere l'argomento "Logging Site Activity" nella sezione "ServerAdministration" nel capitolo "Administration" di IIS 5.0documentation. Per visualizzare la documentazione di IIS 5.0, visitare il seguente sito MicrosoftWeb:
http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb742601.aspx (http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb742601.aspx)
Per ulteriori informazioni sulla registrazione in IIS 5.0, fare clic sui numeri per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:
300390  (http://support.microsoft.com/kb/300390/ ) Come attivare la registrazione dell'attività del sito in Windows 2000 IIS
324091  (http://support.microsoft.com/kb/324091/ ) Modalità di visualizzazione e report dai file di registro
245243   (http://support.microsoft.com/kb/245243/ ) Come configurare la registrazione in IIS ODBC
Microsoft fornisce informazioni di contatto di terze parti per facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Le informazioni di contatto possono essere modificate senza preavviso. Microsoft non garantisce l'accuratezza delle informazioni per contattare altri produttori.


Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Internet Information Services 6.0
  • Microsoft Internet Information Services 5.0
Chiavi: 
kbhowto kbnetwork kbmt KB313437 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 313437  (http://support.microsoft.com/kb/313437/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store