DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 314103 - Ultima modifica: sabato 25 febbraio 2012 - Revisione: 1.0

 
Per una versione di Microsoft Windows 2000 di questo articolo, vedere 129845  (http://support.microsoft.com/kb/129845/EN-US/ ) .

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritte alcune procedure che consentono di identificare la causa di un messaggio di arresto prima di contattare il servizio supporto tecnico clienti Microsoft.

Quando si verifica un errore STOP (errore irreversibile di sistema) in Windows, Windows viene attivata la modalità di debug per la risoluzione dei problemi. Una schermata blu viene visualizzata e in genere vengono visualizzate informazioni che sono analoghe al seguente:
STOP 0x0000001e (c000009a 80123f36 02000000 00000246)
C000009a di eccezione non gestita del Kernel da 8123f26
80123F36 indirizzo has base at 80100000 - Ntoskrnl. exe

Informazioni

Segnalazione errori

Windows XP è disponibile una funzionalità denominata segnalazione errori che consente di inviare informazioni a Microsoft quando si verificano errori. Questa informazione viene utilizzata per determinare il problema riscontrato in Windows XP. Utilizzando la funzionalità di segnalazione degli errori può rivelare dettagli sulla causa specifica dell'errore che si è verificato.

Per ulteriori informazioni su segnalazione errori in Windows XP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base:
310414  (http://support.microsoft.com/kb/310414/EN-US/ ) PROCEDURA: Configurare e utilizzare Segnalazione errori in Windows XP

Articolo della Knowledge Base

Della Microsoft Knowledge Base contiene numerosi articoli che spiegano il motivo per uno specifico messaggio STOP. Articoli viene spesso suggerita una risoluzione del problema o un modo per aggirare il problema.

Nel sito Web Microsoft è possibile cercare informazioni su un messaggio di arresto specifico nella Knowledge Base. Quando imposta una ricerca, utilizzare almeno il primo numero esadecimale come termine per la ricerca. Ad esempio, nella figura del riepilogo di un messaggio di arresto, il primo numero esadecimale è "0x0000001e". È inoltre possibile utilizzare il nome del file identificato ("Ntoskrnl. exe" nella figura) e altri numeri esadecimali come termini di ricerca.

Memoria "Dump"

È possibile configurare Windows per salvare le informazioni del messaggio di arresto in un file "dump". Se è necessario contattare il servizio supporto tecnico clienti Microsoft, con un file di dump consente di fornire il servizio supporto tecnico informazioni specifiche necessarie per identificare il problema.

Per impostazione predefinita, Salva le informazioni del messaggio di arresto in un file è attivato in Windows XP. Sono disponibili tre tipi di immagini della memoria:
  • Immagine di memoria ridotta (64 KB), che viene scritta nella cartella %SystemRoot%\Minidump.. Il file di paging sul volume di avvio deve essere di almeno 2 megabyte (MB) di dimensioni.
  • Un dump di memoria del kernel, che viene scritta nella cartella %SystemRoot%\Memory.dmp.. Il file di paging sul volume di avvio deve essere almeno il 50 e 800 MB la dimensione, a seconda della quantità di RAM.
  • Un dump della memoria completa, che viene scritta nella cartella %SystemRoot%\Memory.dmp.. Il file di paging sul volume di avvio deve essere sufficientemente grande da contenere tutta la RAM fisica più 1 MB.
Il tipo predefinito dell'immagine della memoria è l'immagine della memoria di piccole dimensioni. Per modificare o visualizzare le impostazioni per il tipo di immagine della memoria, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Avviare, quindi fare clic su Pannello di controllo.
  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Sistema, quindi scegliere il Avanzate scheda.
  3. Fare clic su Impostazioni nel Avvio e ripristino area.
  4. Visualizzare o modificare il tipo di immagine della memoria in Scrivere le informazioni di debug.

Dmp o Minidump File

Se viene visualizzato un messaggio STOP e viene creato un file dmp o minidump, un professionista del supporto potrebbe essere in grado di eseguire il debug del file dump. Chiamare il servizio supporto tecnico clienti Microsoft, descrivere il messaggio di arresto per il servizio supporto tecnico e informarlo di disporre di un file dump.

È possibile che venga richiesto di inviare il file di dump a Microsoft se il supporto Professional non è in grado di risolvere il problema al telefono. Se viene chiesto di inviare il file dump, utilizzare un programma quale PKZIP per comprimere il file. I file di dump in genere possono essere molto compressi. Per caricare il file di Microsoft, utilizzare uno dei seguenti metodi:
  • A Ftp.microsoft.com, inviare il file di dettagli compresso tramite protocollo FTP (File Transfer). Questo metodo richiede l'accesso FTP a Internet. L'addetto al supporto verrà illustrato come inserire il file sul server FTP. L'indirizzo TCP/IP del server è:
    207.46.133.140
  • Utilizzare l'utilità NTBackup per eseguire il backup dei file di dump su nastro e quindi inviare il nastro per il servizio supporto tecnico.
  • Copiare il file su un CD scrivibile e quindi inviare il compact disc addetto al supporto.
  • Utilizzare l'utilità Dumpflop, che si trova sul CD di Windows XP nella cartella Support\Debug\i386 del CD.
  • Se le opzioni precedenti non sono fattibile, supporto tecnico clienti Microsoft potrebbe essere in grado di utilizzare il servizio di accesso remoto (RAS) per connettersi con il computer ed esaminare o copiare il file dump. Seguire questi passaggi per preparare il computer in modo che un professionista del supporto possono connettersi tramite RAS:
    1. Creare un account utente temporaneo per il servizio supporto tecnico.
    2. In un altro server, creare una condivisione e quindi assegnare le autorizzazioni dell'account per la condivisione di questo nuovo utente.
    3. Copiare il file di dettagli appena creato in tale condivisione.
    4. Se non è installato nel proprio sito RAS, installarlo su un computer basato su Windows XP. Per la protezione, è possibile installarlo su un computer e consentire ai client remoti di connettersi solo a tale computer, non alla rete. Se si utilizza questo metodo, creare la nuova condivisione di rete nel computer designato e copiare il file dump per la condivisione.
    5. Autorizzazione dell'utente del servizio supporto tecnico ID chiamate in ingresso per il server RAS.
    6. Fornire il servizio supporto tecnico il nome utente, password, il nome di dominio, il nome del server e il nome della condivisione e il numero di telefono per la linea del modem.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi: 
kbenv kberrmsg kbinfo kburl kbmt KB314103 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 314103  (http://support.microsoft.com/kb/314103/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store