DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 314503 - Ultima modifica: martedì 2 luglio 2013 - Revisione: 4.0

In questa pagina

Sintomi

Quando si tenta di avviare Windows XP, può sembrare che il computer si blocchi su una schermata nera vuota immediatamente dopo il collaudo automatico all'accensione (POST, Power-On Self Test) e prima che venga visualizzato il logo di Windows.

Cause

Questo problema può verificarsi in presenza di una delle seguenti condizioni:

Causa 1

Questo problema può verificarsi se, all'avvio del computer, nell'unità CD, DVD o floppy è presente rispettivamente un CD, un DVD o un disco floppy.

Causa 2

Questo problema si verifica se uno o più dei seguenti elementi sono danneggiati e non vengono caricati durante la sequenza di avvio del computer:
  • Record di avvio principale
  • Tabelle di partizione
  • Settore di avvio
  • File NTLDR

Risoluzione

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura.

Risoluzione per la causa 1

Per risolvere il problema, rimuovere il supporto dall'unità CD, DVD o floppy e riavviare il computer.

Risoluzione avanzata dei problemi

Questa sezione è riservata agli utenti esperti. Se non si ha familiarità con la risoluzione avanzata dei problemi, è consigliabile chiedere aiuto o contattare il supporto tecnico. Per informazioni su come effettuare questa operazione, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ln=it (http://support.microsoft.com/contactus/?ln=it)

Risoluzione per la causa 2

Per risolvere il problema, è necessario disporre del CD di Windows XP. Se non si dispone del CD di Windows XP, è necessario contattare il produttore del computer per risolvere il problema.

Se si dispone del CD di Windows XP, utilizzare uno dei metodi riportati di seguito.
Metodo 1: Risoluzione del problema di un elemento specifico che causa il mancato caricamento di Windows
Nota Per questa opzione è necessario eseguire più passaggi al fine di determinare l'elemento esatto che causa il problema. ma in questo modo è possibile conservare le personalizzazioni di Windows.
  1. Riavviare il computer in modalità provvisoria. Per effettuare questa operazione, premere F8 durante l'avvio di Windows. Quindi creare un disco di avvio di Windows XP per avviare il computer.

    Per ulteriori informazioni sulla creazione di un disco di avvio di Windows XP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    305595  (http://support.microsoft.com/kb/305595/it/ ) HOW TO: Creare un disco di avvio per una partizione NTFS o FAT con Windows XP
    315222  (http://support.microsoft.com/kb/315222/it/ ) Descrizione delle opzioni di avvio in modalità provvisoria in Windows XP
    Se è possibile avviare il computer dal disco di avvio senza errori, il danno è limitato al record di avvio principale, al settore di avvio o al file NTLDR. Una volta in esecuzione il sistema operativo, eseguire immediatamente una copia di backup di tutti i dati prima di passare a riparare il settore di avvio.

    Per visualizzare le informazioni di partizione e controllare se le partizioni stesse sono corrette, utilizzare Gestione disco. Per utilizzare Gestione disco, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic sul pulsante Start, fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer, quindi scegliere Gestione.
    2. Espandere Archiviazione, quindi fare clic su Gestione disco.
    Se sono presenti partizioni non valide o se non è possibile avviare il computer con un disco di avvio, prendere in considerazione la reinstallazione di Windows XP nel computer e il ripristino dei dati e delle informazioni di configurazione da una copia di backup recente.

    Se non è disponibile una copia di backup corrente dei dati, rivolgersi a un tecnico per individuare il metodo migliore di ripristino dei dati e della configurazione.
  2. Eseguire un programma antivirus aggiornato per verificare che il sistema non sia affetto da virus.
  3. Correggere il record di avvio principale con il comando FIXMBR dalla Console di ripristino di emergenza di Windows XP.

    Per ulteriori informazioni sull'utilizzo della Console di ripristino di emergenza, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    307654  (http://support.microsoft.com/kb/307654/it/ ) Installazione e utilizzo della Console di ripristino di emergenza in Windows XP
    Nota Per ulteriori informazioni su un messaggio di errore che potrebbe essere visualizzato quando si utilizza il comando FIXMBR, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    266745  (http://support.microsoft.com/kb/266745/it/ ) Messaggio di errore quando si esegue il comando fixmbr
    Avviso Se il computer contiene un virus e si utilizza il comando FIXMBR, potrebbe risultare impossibile avviare il computer. Prima di utilizzare il comando, verificare che il computer sia privo di virus.
  4. Se la partizione di avvio principale è una partizione FAT, utilizzare il comando FIXBOOT dalla Console di ripristino di emergenza di Windows XP per scrivere un settore di avvio nuovo nella partizione di sistema, quindi utilizzare il comando FIXMBR per correggere il record di avvio principale.
Metodo 2: Ripristino dell'installazione di Windows
Nota Il ripristino dell'installazione di Windows può modificare la configurazione di Windows. Può inoltre essere necessario attenersi a questa procedura se, dopo avere eseguito tutti i passaggi dell'opzione 1, il problema non è ancora stato risolto.
  1. Utilizzare il CD di Windows XP per avviare il computer. Nella schermata Installazione premere INVIO per installare Windows XP.
  2. Premere F8 per accettare le condizioni del Contratto di licenza.
  3. Servirsi dei tasti di direzione per selezionare l'installazione di Windows XP che si desidera ripristinare e premere R.

    Il programma di installazione di Windows XP ripristinerà i file di installazione, Windows XP verrà avviato automaticamente e il programma completerà il ripristino dell'installazione di Windows XP.
  4. Per installare Windows attenersi ai passaggi seguenti.

    Nota Per completare la procedura, è necessario disporre del codice Product Key di 25 caratteri.
  5. Non appena risolto il problema, assicurarsi di attivare il firewall, quindi visitare il seguente sito Web Microsoft per reinstallare tutti gli aggiornamenti più recenti:
    http://update.microsoft.com/ (http://update.microsoft.com/)
  6. Analizzare il computer alla ricerca di eventuali virus perché i problemi legati a elementi danneggiati possono essere causati da virus.

Informazioni

Per ulteriori informazioni sulla Console di ripristino di emergenza, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
229716  (http://support.microsoft.com/kb/229716/it/ ) Descrizione della Console di ripristino di emergenza di Windows 2000
235364  (http://support.microsoft.com/kb/235364/it/ ) Descrizione del comando SET nella Console di ripristino di emergenza
310497  (http://support.microsoft.com/kb/310497/it/ ) Rendere più efficace la Console di ripristino di emergenza utilizzando i Criteri di gruppo in Windows XP Professional
Se gli articoli qui indicati non consentono di risolvere il problema o se si verificano sintomi diversi da quelli descritti nel presente articolo, per ottenere ulteriori informazioni eseguire una ricerca nella Microsoft Knowledge Base visitando il sito Web Microsoft riportato di seguito:
http://support.microsoft.com/?ln=it (http://support.microsoft.com/?ln=it)
Digitare quindi il testo del messaggio di errore visualizzato o una descrizione del problema nel campo relativo alla ricerca di supporto .

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi: 
kbresolve kbvirus kbenv kbprb kbusage KB314503
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store