DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 315341 - Ultima modifica: giovedì 3 febbraio 2011 - Revisione: 6.4

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I315341

Per continuare a ricevere gli aggiornamenti della protezione per Windows XP, assicurarsi di utilizzare Windows XP con Service Pack 3 (SP3). Per ulteriori informazioni, fare riferimento a questa pagina Web Microsoft: Per alcune versioni di Windows il servizio di supporto non è più disponibile (http://windows.microsoft.com/it-it/windows/help/end-support-windows-xp-sp2-windows-vista-without-service-packs?os=xp)

In questa pagina

INTRODUZIONE

Importante La reinstallazione del sistema operativo Windows o l'aggiornamento sul posto del sistema operativo in uso è un passaggio che può causare gravi problemi. Pertanto, si consiglia di eseguirlo solamente se si conoscono approfonditamente le implicazioni e i rischi che questa operazione comporta. Se si decide di eseguire questa operazione, verificare che la copia del supporto di installazione di Windows XP e il codice "Product Key" incluso siano originali. Se non si ha familiarità con la reinstallazione o il ripristino del sistema operativo Windows, si consiglia di rivolgersi al produttore del computer oppure di portare il computer presso un centro di riparazione professionale.

In questo articolo vengono descritti due metodi per eseguire un aggiornamento sul posto (reinstallazione), di Windows XP. Se questo articolo è stato visualizzato durante la ricerca di altre informazioni, utilizzare la casella di ricerca nella parte superiore della pagina per cercare contenuti più appropriati per la risoluzione del problema.

L'aggiornamento sul posto viene anche definito installazione di ripristino. Questa operazione consente di reinstallare Windows XP nella stessa cartella del computer in era stato installato originariamente. È possibile eseguire un aggiornamento sul posto nel caso in cui sia necessario ripristinare la versione di Windows XP installata e nel caso in cui si verifichi una delle seguenti condizioni:
  • Non è possibile avviare Windows XP in modalità provvisoria. Per ulteriori informazioni su come avviare il computer basato su Windows XP in modalità provvisoria, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    315222  (http://support.microsoft.com/kb/315222/ ) Descrizione delle opzioni di avvio in modalità provvisoria in Windows XP
  • Non è possibile avviare Windows XP dopo aver installato un aggiornamento software Microsoft.
  • È presente un problema del Registro di sistema che non può essere risolto utilizzando altri strumenti, ad esempio Ripristino configurazione di sistema. Per ulteriori informazioni sul Ripristino configurazione di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    306084  (http://support.microsoft.com/kb/306084/ ) HOW TO: Ripristinare Windows XP a uno stato precedente
  • È necessario applicare autorizzazioni predefinite per i file e il Registro di sistema all'installazione di Windows XP. È possibile che questa condizione si verifichi in caso di file di programma mancanti o danneggiati a seguito di modifiche o aggiornamenti del computer o dei programmi.
  • È necessario registrare i componenti COM e i file WFP (Windows File Protection). Questa condizione si verifica in caso di file di sistema mancanti o danneggiati.
  • È necessario utilizzare il programma di installazione di Windows per enumerare di nuovo le periferiche Plug and Play HAL (Hardware Abstraction Layer) incluso.
Questo contenuto è destinato agli utenti di livello da intermedio ad avanzato. In questo articolo sono presenti diversi collegamenti ad altri articoli contenenti informazioni aggiuntive. Per facilitare l'esecuzione della procedura, si consiglia di stampare questo articolo.

Informazioni

Risoluzione dei problemi

Prima avviare la procedura di reinstallazione, consultare gli articoli di risoluzione dei problemi e la sezione seguente intitolata "Casi in cui non è necessaria la reinstallazione" per determinare se la reinstallazione è necessaria.

Se si ha familiarità con la procedura di risoluzione dei problemi, vedere gli articoli della Microsoft Knowledge Base seguenti prima di avviare la procedura di reinstallazione:
308041  (http://support.microsoft.com/kb/308041/ ) Risoluzione avanzata dei problemi generali di avvio in Windows XP
326841  (http://support.microsoft.com/kb/326841/ ) WebCast: Windows XP: Risoluzione guidata problemi relativa all'avvio e alla chiusura (in inglese)
307654  (http://support.microsoft.com/kb/307654/ ) Installazione e utilizzo della Console di ripristino di emergenza in Windows XP
Se non si ha familiarità con l'esecuzione della procedura di risoluzione dei problemi, è possibile continuare con la sezione seguente oppure è opportuno chiedere assistenza o contattare il supporto tecnico Microsoft.

Casi in cui non è necessaria la reinstallazione

Vi sono casi in cui la reinstallazione potrebbe non risolvere il problema. Consultare questa sezione per determinare, in base alle proprie esigenze, se la reinstallazione è necessaria.

Ripristinare un componente

Non eseguire la reinstallazione per ripristinare un componente o un programma non installato. Se possibile, utilizzare lo strumento Installazione applicazioni del Pannello di controllo oppure reinstallare il componente o il programma anziché Windows. Per aprire Installazione applicazioni in Windows XP, fare clic su Start, quindi su Pannello di controllo e selezionare Installazione applicazioni.

Problemi con l'account utente

Non eseguire la reinstallazione in caso di problemi relativi a un account utente, a una password o a un profilo locale. Per determinare se il problema riguarda questi elementi, creare un altro account utente (se si dispone delle autorizzazioni necessarie), quindi effettuare l'accesso con quell'account per verificare se il problema viene risolto. Per ulteriori informazioni sulla creazione di un nuovo account utente in Windows XP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
279783  (http://support.microsoft.com/kb/279783/ ) Creazione e configurazione di account utente in Windows XP

Ripristino configurazione di sistema

Se si esegue la reinstallazione di Windows XP, tutti i punti di ripristino esistenti verranno rimossi e verrà creato un nuovo punto di arresto del sistema al completamento del processo di reinstallazione. Non eseguire la reinstallazione qualora fosse necessario utilizzare Ripristino configurazione di sistema per ripristinare uno stato precedente del sistema. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
301224  (http://support.microsoft.com/kb/301224/ ) I "punti di ripristino" di Ripristino configurazione di sistema risultano mancanti o eliminati

Programmi di terze parti

Non eseguire la reinstallazione per risolvere un problema con programmi, file o voci del Registro di sistema di terze parti. Rivolgersi al produttore del programma di terze parti per risolvere i problemi.

Problemi del disco

Non eseguire la reinstallazione se si sospetta la presenza di problemi con il disco rigido. Per ulteriori informazioni sulla verifica della presenza di errori nel disco rigido, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
315265  (http://support.microsoft.com/kb/315265/ ) Verifica della presenza di errori nel disco in Windows XP
308041  (http://support.microsoft.com/kb/308041/ ) Risoluzione avanzata dei problemi generali di avvio in Windows XP
È inoltre possibile contattare il produttore del computer per ulteriori informazioni su come risolvere i problemi relativi al disco rigido.

Periferiche di terze parti

Non eseguire la reinstallazione se si sospetta un problema relativo a una periferica di terze parti. Verificare che i driver più recenti della periferica siano installati. Rivolgersi al produttore della periferica di terze parti per risolvere i problemi.

Se dopo aver consultato questa sezione è necessario reinstallare Windows XP, passare alla sezione successiva.

Prima di reinstallare Windows XP

Vedere gli argomenti riportati di seguito prima di reinstallare Windows XP. In questi argomenti sono presenti molte informazioni e possono sembrare complessi ma la lettura di queste informazioni aiuterà a comprendere chiaramente gli elementi e le operazioni necessarie prima di reinstallare Windows XP.

Prerequisiti

CD di installazione di Windows
Prima di iniziare, assicurarsi di disporre del CD di installazione di Windows e del codice "Product Key". Se non si dispone del CD di installazione di Windows e del codice "Product Key", non sarà possibile reinstallare Windows. Se Windows era preinstallato sul computer, contattare il produttore del computer per ottenere i file di installazione di Windows e il codice "Product Key".
Driver di periferica
Diversi driver di periferica per i componenti hardware sono già integrati in Windows. Tuttavia, alcuni dispositivi come stampanti, monitor, schede grafiche, schede audio, modem, unità esterne e scanner sono dotati di CD di installazione separati. Se non si dispone dei driver necessari per il funzionamento dei componenti hardware, è possibile eseguire il download di tali driver da Internet e scriverli su un CD.

Se il computer richiede un driver di archiviazione di massa di terze parti o HAL (Hardware Abstraction Layer), assicurarsi di disporre di una copia dei file su un supporto di archiviazione separato prima di avviare la procedura di reinstallazione.
Internet Explorer 7
Se Internet Explorer 7 è installato nel computer, è necessario disinstallarlo prima di reinstallare Windows XP. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
917964  (http://support.microsoft.com/kb/917964/ ) Esecuzione di un'installazione di ripristino di Windows XP con Internet Explorer 7 installato
Programmi
Raccogliere e memorizzare i CD e i codici "Product Key" dei programmi in un percorso appropriato in modo da poter reinstallare i programmi dopo aver reinstallato Windows. In questo tipo di programmi rientrano:
  • Applicazioni di Microsoft Office
  • Software antivirus
  • Software per la scrittura di CD
  • Software relativo al provider Internet
Backup dei dati
Prima di reinstallare Windows, eseguire una copia di backup dei dati importanti in un altro percorso. I dati di cui si consiglia di eseguire una copia di backup comprendono:
  • Documenti (documenti, immagini, musica e video)
  • Cartelle di programmi (dati di configurazione e dati utente)
  • Preferiti
  • Rubriche
  • Messaggi di posta elettronica
  • Modelli di documenti
  • Macro
  • Testi
Al termine della reinstallazione verranno sostituite anche le copie di backup originali dei file del Registro di sistema (disponibili nella cartella %systemroot%\Repair). I file originali del Registro di sistema nella cartella Repair sono stati creati quando è stato avviato Windows XP oppure l'ultima volta in cui è stata utilizzata l'utilità Backup per creare una copia dello stato del sistema. Se si ritiene che sia necessario utilizzare le copie di backup del Registro di sistema al termine della reinstallazione, copiare i file di backup del Registro di sistema in un altro percorso prima di eseguire la reinstallazione.
Impostazioni di rete
Dopo aver reinstallato Windows, è possibile ripristinare alcune impostazioni di rete. Prima di avviare la procedura di reinstallazione, annotare le impostazioni di rete del computer per poterne disporre facilmente nel caso in cui fosse necessario questo passaggio. Le impostazioni comprendono:
  • Nome computer
  • Gruppo di lavoro o dominio
  • Impostazioni TCP/IP
Per trovare queste informazioni, attenersi alla procedura seguente:
  1. Per trovare queste impostazioni, fare clic su Start, quindi fare clic su Esegui.
  2. Digitare control ncpa.cpl nel campo di testo Apri, quindi fare clic su OK.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Connessione alla rete locale (LAN), quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Proprietà.
  4. Annotare le impostazioni di rete.
Informazioni relative al provider Internet
Per poter effettuare nuovamente la connessione a Internet dopo aver reinstallato Windows, annotare le informazioni relative al provider Internet. Queste informazioni comprendono il nome utente, le informazioni relative alla password e i nomi dei server di posta elettronica.
Sequenza di avvio
Avviso Questa procedura potrebbe richiedere la modifica delle impostazioni del CMOS (Complementary Metal Oxide Semiconductor) e la modifica del BIOS (Basic Input/Output System). L'applicazione di modifiche non corrette nel BIOS del sistema può causare gravi danni. Microsoft non è in grado di garantire la risoluzione di problemi causati da modifiche al BIOS. La modifica delle impostazioni relative al CMOS è a rischio e pericolo dell'utente. Impostazioni del CMOS e del BIOS errate o danneggiate possono provocare problemi di avvio o arresto del sistema.

Se è necessario modificare la sequenza di avvio del BIOS del computer in modo che l'avvio avvenga dal CD di installazione, la sequenza dovrebbe essere nell'ordine seguente:
  • Unità CD
  • Disco rigido
  • Unità dischi floppy
Durante l'avvio, il BIOS effettua la ricerca di un disco contenente un sistema operativo da caricare. Su computer con un sistema operativo installato, è generalmente il disco rigido. Il BIOS è configurato per effettuare la ricerca di dischi sul computer in un ordine specifico, denominato sequenza di avvio. Se nel BIOS è stato configurato il disco rigido come primo disco nella sequenza di avvio, il computer verrà avviato utilizzando il disco rigido e non verrà effettuata la ricerca di alcun disco di avvio nell'unità CD.

Per configurare il BIOS affinché effettui la ricerca del disco di avvio nell'unità CD prima che nel disco rigido, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer.
  2. Al primo avvio del computer verrà effettuato un test POST (Power-On Self Test). Questo test consente di verificare che tutte le periferiche collegate funzionino. La verifica della memoria è parte del test POST. Durante il test della memoria, comparirà un messaggio che descrive come poter accedere al BIOS. Ad esempio, potrebbe comparire il seguente messaggio, o un messaggio simile, in cui viene spiegato come avviare l'impostazione del BIOS:
    PRESS DEL TO ENTER SETUP
    In questo esempio, per avviare l'impostazione del BIOS è necessario premere il tasto CANC subito dopo la fine del test della memoria. Potrebbe essere necessario premere il tasto più volte per accedere alla schermata di impostazione del BIOS.

    Suggerimento Vi sono altri tasti con cui è possibile accedere al BIOS. Fra di essi figurano i seguenti:
    • F1
    • F2
    • F10
    • CTRL+INVIO
    • ALT+INVIO
    • CTRL+ALT+ESC
    • CTRL+ALT+INS
    Se non si è sicuri della sequenza di tasti da utilizzare per accedere alla schermata di impostazione del BIOS, consultare il manuale dell'utente relativo alla scheda madre del computer.
  3. Ricercare le impostazioni della sequenza di avvio (denominata anche sequenza di boot oppure ordine di boot). Generalmente, è possibile utilizzare i tasti di direzione per spostarsi all'interno dei menu e delle schermate di impostazione.
  4. Dopo aver individuato l'impostazione della sequenza di avvio, è possibile premere INVIO per modificarla. Premere il tasto PIÙ (+) o MENO (-) finché non verrà selezionata l'unità CD come disco di avvio.

    Suggerimento Nel manuale dell'utente sono presenti ulteriori informazioni sulla modifica del BIOS. Generalmente, contiene le descrizioni dei menu e le istruzioni su come modificare le opzioni. Anche il BIOS contiene di solito una guida sensibile al contesto in cui sono descritti i singoli passaggi.
  5. Dopo aver specificato l'unità CD come la prima unità in cui effettuare la ricerca del disco di avvio, di solito è sufficiente premere ESC per tornare ai menu. Nel menu principale, selezionare l'opzione SAVE AND EXIT SETUP oppure un'opzione simile. Quando viene visualizzata l'opzione di conferma SAVE TO CMOS AND EXIT o un'opzione simile, selezionare YES.
  6. Se l'opzione YES non è disponibile, digitare la lettera y.

    Nota Il BIOS utilizza un layout di tastiera QWERTY. Se il layout della tastiera è diverso, sarà necessario premere il tasto Y così come appare su una tastiera QWERTY.
  7. Dopo aver chiuso la schermata di impostazione del BIOS, il computer verrà riavviato.
  8. Verificare che il computer venga avviato utilizzando l'unità CD. Inserire il CD di installazione di Windows XP e riavviare il computer. Se l'operazione viene eseguita correttamente, sarà possibile reinstallare Windows XP.
Se non si ha familiarità con questa attività, è opportuno chiedere assistenza. In alternativa, è possibile contattare l'assistenza clienti Microsoft per provare a risolvere il problema.
Windows XP preinstallato
Se Windows XP era preinstallato sul computer, vedere l'articolo seguente prima di procedere alla reinstallazione:
312369  (http://support.microsoft.com/kb/312369/ ) Possibile perdita di dati o impostazioni di programma dopo la reinstallazione, il ripristino o l'aggiornamento di Windows XP
Nota Se Windows XP era preinstallato sul computer, l'opzione di ripristino necessaria durante il processo di reinstallazione potrebbe non essere disponibile. Contattare il produttore del computer per verificare la presenza del CD di installazione per un'installazione di ripristino.
Windows XP Service Pack 2
Se Windows XP Service Pack 2 (SP2) è già installato nel computer, sarà necessario reinstallare il Service Pack 2 dopo aver reinstallato Windows XP. In alternativa, è possibile unire i file del Service Pack 2 con quelli di Windows XP e reinstallarli nello stesso momento. Per provare ad utilizzare questo metodo, seguire i collegamenti presenti in questa sezione.

Note vi sono altri due metodi per reinstallare il Service Pack 2 separatamente, dopo aver installato Windows XP. Questi due metodi sono disponibili nella sezione "Dopo aver reinstallato Windows XP".

Nota Service Pack sono cumulativi, ovvero ogni nuova versione contiene tutte le correzioni presenti nelle versioni precedenti oltre alle nuove. Non è quindi necessario installare una versione precedente di un service pack prima di installare quella più recente. Ad esempio, è necessario installare solamente Windows XP Service Pack 2 (SP2) senza dover installare Windows XP Service Pack 1a (SP1a).

Reinstallare Windows XP

Per reinstallare Windows XP, provare uno dei metodi seguenti. Se il primo metodo non dovesse funzionare, provare il secondo.

Nota Durante l'installazione è consigliabile disconnettere il computer da Internet. Questo accorgimento consente di proteggere il computer da attacchi di utenti malintenzionati.

Metodo 1: Avviare il processo di reinstallazione da Windows XP

Per reinstallare Windows XP mediante il CD di Windows XP, attenersi alla procedura seguente:
  1. Avviare il computer.
  2. Inserire il CD di Windows XP nell'unità CD o DVD del computer.
  3. Nella pagina iniziale di Windows XP scegliere Installa Windows XP.
  4. Nella schermata Installazione di Windows selezionare Aggiornamento (scelta consigliata) nella casella Tipo di installazione se non è già selezionato e scegliere Avanti.
  5. Nella schermata del Contratto di licenza scegliere Accetto il contratto, quindi Avanti.
  6. Nella schermata Codice "Product Key" digitare il codice costituito da 25 caratteri nelle caselle Product key, quindi scegliere Avanti.
  7. Nella schermata Ottieni file di installazione aggiornati, selezionare l'opzione desiderata e scegliere Avanti.
  8. Seguire le istruzioni visualizzate per reinstallare Windows XP.
Dopo aver completato il processo di reinstallazione, proseguire alla sezione "Dopo aver reinstallato Windows XP" per terminare.

Se viene visualizzato un messaggio di errore o se la reinstallazione non viene completata, provare con il secondo metodo.

Metodo 2: Installazione di ripristino di Windows XP mediante l'avvio del computer dal CD di Windows XP

Nota Se Windows XP era preinstallato nel computer, è necessario il CD di installazione per eseguire la reinstallazione. Contattare il produttore del computer per verificare la presenza del CD di installazione per l'installazione di ripristino.

Per reinstallare Windows XP mediante l'avvio del computer dal CD di Windows XP, attenersi alla procedura seguente:
  1. Inserire il CD di Windows XP nell'unità CD o DVD del computer e riavviare quest'ultimo.
  2. Quando viene visualizzato un messaggio analogo a "Premere un tasto per effettuare l'avvio dal CD", premere un tasto qualsiasi per avviare il computer dal CD di Windows XP.
  3. Nella schermata iniziale dell'installazione verrà visualizzato il messaggio seguente:
    Questa fase dell'installazione prepara Microsoft Windows XP per l'esecuzione sul computer. Per installare Windows XP, premere INVIO. Per ripristinare un'installazione di Windows XP utilizzando la Console di ripristino, premere R. Per uscire dal programma di installazione senza installare Windows XP, premere F3.
  4. Premere INVIO per installare Windows XP.
  5. Nella finestra Contratto di licenza di Windows XP premere F8 per accettare i termini del contratto.
  6. Assicurarsi che nella casella sia selezionata l'installazione corrente di Windows XP, quindi premere R per ripristinare Windows XP.
  7. Seguire le istruzioni visualizzate per reinstallare Windows XP. Dopo il ripristino di Windows XP può essere necessario riattivare la copia di Windows XP. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    310064  (http://support.microsoft.com/kb/310064/ ) HOW TO: Risolvere i problemi relativi all'installazione di Windows XP quando si effettua l'aggiornamento da Windows 98 o Windows Me
Dopo aver completato il processo di reinstallazione, proseguire alla sezione "Dopo aver reinstallato Windows XP" per terminare.

Se viene visualizzato un messaggio di errore o se la reinstallazione non viene completata, le informazioni contenute in questo articolo non hanno consentito la risoluzione del problema. Pertanto, si consiglia di chiedere assistenza. In alternativa, è possibile contattare l'assistenza clienti Microsoft per provare a risolvere il problema.

Dopo aver reinstallato Windows XP

Dopo aver completato la procedura di reinstallazione, è necessario portare a termine le seguenti operazioni.

Nota Si consiglia inoltre di attivare il firewall in Internet Explorer. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
283673  (http://support.microsoft.com/kb/283673/ ) Attivazione e disattivazione del firewall relativo a Internet in Windows XP

Reinstallare Windows XP Service Pack 2

Se prima della reinstallazione di Windows XP sul computer era presente Windows XP Service Pack 2 (SP2), è necessario reinstallare il Service Pack 2. Se il Service Pack 2 non è già stato installato insieme a Windows XP nella sezione precedente, utilizzare uno dei metodi seguenti per reinstallare il Service Pack 2.
Metodo 1: Ottenere il CD del Service Pack e reinstallarlo dopo aver reinstallato Windows XP
Per ordinare Windows Service Pack 2 su CD, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/windowsxp/downloads/updates/sp2/cdorder/en_us/default.mspx (http://www.microsoft.com/windowsxp/downloads/updates/sp2/cdorder/en_us/default.mspx)
Methodo 2: Eseguire il download del Service Pack dopo aver reinstallato Windows XP
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322389  (http://support.microsoft.com/kb/322389/ ) Come ottenere il Service Pack più recente per Windows XP

Reinstallare tutti gli aggiornamenti di Windows

Dopo aver reinstallato Windows XP, è necessario reinstallare anche tutti gli aggiornamenti di Windows. Per reinstallare gli aggiornamenti di Windows, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://update.microsoft.com (http://update.microsoft.com)

Reinstallare Internet Explorer 7

Dopo che Windows XP è stato ripristinato e viene eseguito correttamente, reinstallare Internet Explorer 7. Per effettuare questa operazione, è necessario il pacchetto di installazione di Internet Explorer 7. Il pacchetto è disponibile attraverso Windows Update. Inoltre, il pacchetto dovrebbe essere presente sul computer dalla prima installazione di Internet Explorer 7. Individuare il pacchetto di installazione nella cartella in cui sono stati salvati i file, quindi reinstallare il programma.

Nota Il pacchetto potrebbe trovarsi nella cartella Temporary Internet Files. Se non è possibile individuare il pacchetto di installazione di Internet Explorer 7, visitare il seguente sito Web Microsoft per ottenerlo:
http://www.microsoft.com/italy/windows/ie/downloads/default.mspx (http://www.microsoft.com/italy/windows/internet-explorer/default.aspx)
Per la connessione al sito Web Microsoft per il download, è necessario un browser Web funzionante. Se Internet Explorer 6 non funziona sul computer dopo aver disinstallato Internet Explorer 7, non sarà possibile eseguire il download del pacchetto di installazione di Internet Explorer 7. In tale situazione, si consiglia di utilizzare un computer che disponga di un browser Web funzionante per eseguire il download del pacchetto di installazione di Internet Explorer 7. Quindi, utilizzare un'unità di rete condivisa per installare il programma nel computer ripristinato. Nel caso in cui non sia possibile utilizzare un'unità di rete condivisa per tale scopo, copiare il pacchetto di installazione di Internet Explorer 7 su un CD, quindi installare Internet Explorer 7 nel computer ripristinato dal CD.

Nel caso in cui non si riesca a completare i passaggi finali, non è possibile ottenere ulteriore assistenza tramite questo contenuto. Pertanto, è opportuno chiedere aiuto a qualcuno o contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.

Informazioni

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi specifici dell'installazione di Windows XP, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
312369  (http://support.microsoft.com/kb/312369/ ) Possibile perdita di dati o impostazioni di programma dopo la reinstallazione, il ripristino o l'aggiornamento di Windows XP
312368  (http://support.microsoft.com/kb/312368/ ) Si possono verificare perdite di dati dopo la reinstallazione, il ripristino o l'aggiornamento di Windows XP (in inglese)
Per ulteriori informazioni sul programma di installazione di Windows XP, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
286463  (http://support.microsoft.com/kb/286463/ ) Note sull'installazione di Windows XP contenute nel file Pro.txt
306824  (http://support.microsoft.com/kb/306824/ ) Note sull'installazione di Windows XP contenute nel file Home.txt
286647  (http://support.microsoft.com/kb/286647/ ) Contenuto del file Leggimi1.txt di Windows XP
Chiavi: 
kbexpertiseinter kbresolve kbfirewall kbhowto kbenv kbinfo ocsso KB315341
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store