DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 326922 - Ultima modifica: domenica 23 dicembre 2012 - Revisione: 7.0

 

Sommario

Quando si compila un'applicazione di Microsoft Visual Studio e l'applicazione utilizza le librerie di runtime C (CRT), distribuire la DLL CRT appropriata dall'elenco riportato di seguito con l'applicazione:
  • Msvcr100. dll per Microsoft Visual C++ 2010
  • Msvcr90.dll per Microsoft Visual C++ 2008
  • Msvcr80. dll per Microsoft Visual C++ 2005
  • Msvcr71. dll per Microsoft Visual C++ .net 2003 con il Microsoft.NET Framework 1.1
  • MSVCR70. dll per Microsoft Visual C++ .NET 2002 con il Microsoft.NET Framework 1.0
Per MSVCR70. dll o MSVCR71. dll, è necessario installare la DLL CRT nella cartella dei file di programma dell'applicazione. Non installare questi file nelle directory di sistema Windows. Per msvcr80. dll e Msvcr90. dll, è necessario installare CRT come assembly side-by-side di Windows. Per Msvcr100. dll, è possibile utilizzare un packge di VCREDIST_*.exe o installare la DLL CRT nella cartella dei file di programma dell'applicazione.

Informazioni

La DLL CRT condiviso è stata distribuita da Microsoft in passato come un componente di sistema condiviso (msvcp60.dll, ecc.). Ciò può causare problemi quando si eseguono applicazioni collegate a una versione diversa di CRT in computer che non dispone delle versioni corrette della DLL CRT installato. Viene comunemente definito problema "Conflitto di DLL".

Per risolvere questo problema, la DLL CRT non è più considerata un file di sistema, pertanto, distribuire la DLL CRT con qualsiasi applicazione che si basa su di esso. Poiché non è più di un componente di sistema, è possibile installarlo nella cartella dei file di programma di applicazioni con altro codice specifico dell'applicazione. Ciò impedisce l'applicazione dall'utilizzo di altre versioni della libreria CRT può essere installato sui percorsi di sistema.

Visual C++ .NET 2003 o Visual C++ .NET 2002 consente di installare la DLL CRT nella directory System32 in un sistema di sviluppo. Viene installato per motivi di praticità per gli sviluppatori. In caso contrario, tutti i progetti creati con Visual C++ e il collegamento con la CRT condiviso richiedono una copia della DLL nella directory di compilazione per il debug e l'esecuzione. Visual C++ 2005 e Visual C++ 2008 installare la DLL CRT come un assembly side-by-side di Windows in Windows XP e versioni successive. Windows 2000 non supporta gli assembly side-by-side. In Windows 2000, la DLL CRT viene installata nella directory System32.

Quando si distribuiscono le applicazioni che richiedono la libreria CRT condivisa della DLL CRT, è consigliabile utilizzare il modulo di unione CRT.msm viene fornito con Visual C++ anziché distribuire direttamente il file DLL.

Assembly side-by-side di Windows

Msvcr80. dll con Visual C++ 2005 e Msvcr90. dll con Visual C++ 2008 vengono ridistribuiti come assembly side-by-side Windows tranne Windows 2000. È necessario installare queste versioni di CRT sui computer di destinazione mediante l'esecuzione dell'applicazione di Vcredist_x86.exe viene fornito con Visual Studio. Esistono inoltre programmi di installazione per le piattaforme x64 e IA-64. In alternativa, è possibile utilizzare il modulo unione msm di CRT che viene fornito con Visual Studio per assemblare il programma di installazione di CRT in un'applicazione di installazione personalizzata. In questo modo la CRT disponibili come assembly condivisi da tutte le applicazioni perché è installata nella directory \windows\winsxs nei sistemi operativi supportati.

Msvcr100. dll con Visual C++ 2010 non impiegano gli assembly side-by-side di Windows.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente Microsoft Sito Web di Developer Network (MSDN):
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa984514.aspx (http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa984514.aspx)
Per ulteriori informazioni sugli assembly side-by-side di Windows, visitare i seguenti siti Web Microsoft Developer Network (MSDN):
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa376307.aspx (http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa376307.aspx)

http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms235624.aspx (http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms235624.aspx)

http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms235342.aspx (http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms235342.aspx)

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual C++ 2008 Express Edition
  • Microsoft Visual C++ 2005 Express Edition
  • Microsoft Visual C++ .NET 2003 Standard Edition
  • Microsoft Visual C++ .NET 2002 Standard Edition
Chiavi: 
kbinfo kbmt KB326922 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 326922  (http://support.microsoft.com/kb/326922/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store