DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 329067 - Ultima modifica: martedì 25 marzo 2008 - Revisione: 9.1

 

In questa pagina

Sommario

Problemi di prestazioni nei client POP3, IMAP4 e WebDAV

Quando i seguenti computer client si connettono alle Microsoft Exchange 2000 Server e Microsoft Exchange Server 2003, utilizzare completamente il file di archivio (con estensione stm) flussi per leggere e scrivere dati:
  • Internet (IP) del protocollo client computer che utilizzano Internet Message Access Protocol 4 (IMAP4) o Post Office Protocol 3 (POP3).
  • Client basati su WebDAV, ad esempio Microsoft Entourage 2004
Se è possibile utilizzare la funzionalità di spostamento delle cassette postali in Active Directory Users and Computers per spostare i dati, i dati vengono spostati nel file edb. Di conseguenza, è necessario che i client che utilizzano i protocolli POP3, IMAP4 e WebDAV per accedere alle cassette postali rilevino problemi di prestazioni dopo aver spostato le cassette postali tra database o server.

Per i client che utilizzano POP3 o IMAP, dopo l'accesso dell'utente, le dimensioni dei messaggi devono essere calcolati e viene eseguita la conversione da MAPI a MIME nella memoria e sul disco del server. In ambienti di grandi dimensioni questo calcolo richiede molto tempo.

Per i client che utilizzano client di WebDAV, ad esempio Entourage 2004, potrebbero essere causati seri problemi di prestazioni sul lato server quando viene convertito contenuto dei messaggi di grandi dimensioni nella posta in arrivo e in altre cartelle. In casi estremi, è possono creare file temporanei di grandi dimensioni sul server che esegue Exchange Server quando si verifica questo problema negli scenari di POP3, IMAP4 o WebDAV.

Problemi di prestazioni nel client WebDAV

Oltre a problemi sono stati descritti nella sezione precedente, WebDAV client, ad esempio gli utenti di Entourage o Outlook Web Access, potrebbero verificarsi altri problemi. In Entourage i messaggi potrebbero rimangono nella cartella Bozze o posta in uscita. Inoltre, potrebbe essere registrato il seguente evento nel registro applicazione:

ID evento: 1000
Tipo evento: errore
Origine evento: Errore di applicazione
Computer: server
Descrizione: W3wp.exe di applicazione che ha provocato l'errore, versione Version_Number, che ha provocato l'errore modulo exprox.dll, versione Version_Number, indirizzo errore 0x0002ce94

Nel browser Web gli utenti di Outlook Web Access in alcuni casi verranno visualizzato il seguente errore:
Server interno 500 Errore
Inoltre, quando un utente di Outlook Web Access o Entourage un utente accede al server di Exchange, Internet Information Services (IIS) potrebbe smettere di rispondere sul server di Exchange. Si potrebbe quindi visualizzato il seguente messaggio di errore:
Processo di lavoro di IIS si è verificato un problema e chiuso
Questi problemi si verificano quando gli utenti di Outlook Web Access o gli utenti di Entourage scaricare allegati ai computer client che superano il limite corrente di messaggi di grandi dimensioni. Ad esempio, gli allegati in messaggi meno recenti che superano il limite corrente di messaggi causerà problemi di questi. Sebbene gli utenti non possibile inviare o ricevere messaggi di grandi dimensioni che superano il limite di dimensione del messaggio corrente, gli utenti possono comunque accedere i messaggi che sono stati recapitati prima è stato configurato il limite corrente di messaggi meno recenti.

Informazioni

Se si spostano centinaia o migliaia di cassette postali, è possibile utilizzare uno o più dei metodi descritti di seguito per evitare problemi di prestazioni:
  • Accertarsi che le variabili di ambiente TMP e TEMP puntino a un gruppo di assi molto veloci (probabilmente RAID 0 + 1). Per i server delle cassette postali autonomo, si consiglia che è necessario modificare le variabili di ambiente di sistema TMP e TEMP. Per i cluster di server, si consiglia di configurare le variabili per l'account di servizio in cui viene eseguito il cluster di server.
  • Aggiungere il valore del Registro di sistema di compatibilità . Questo valore indica l'archivio da utilizzare esatti calcoli approssimativi anziché per le dimensioni dei messaggi. Le sezioni seguenti descrivono questa procedura in modo più dettagliato.
  • Il valore del Registro di sistema di MaxResponseSizeInBytes può essere aggiunto in Exchange Server 2003.

Aggiungere il valore del Registro di sistema di compatibilità per gli utenti POP3

importante Questa sezione, metodo o l'attività sono contenute procedure viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, possono causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi che questa procedura con attenzione. Per maggiore protezione, è eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. È quindi possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756  (http://support.microsoft.com/kb/322756/ ) Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows


Il valore di registro di sistema di compatibilità può essere utilizzato per indicare l'archivio di Exchange da utilizzare formati di messaggio approssimativa invece di calcolare la dimensione esatta dei messaggi per POP3.

Aggiungere il valore del Registro di sistema di compatibilità per gli utenti POP3

  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\ POP3svc\Parameters
  3. Scegliere dal menu Modifica , Aggiungi valore , quindi aggiungere il seguente valore del Registro di sistema:
    Nome valore: compatibilità
    Tipo di dati: REG_DWORD
    Radice: esadecimale
    Dati valore: 0xfffffffe
  4. Uscire dall'editor del Registro di sistema.

Attivare il recupero rapido dei messaggi per gli utenti IMAP4

  1. Aprire le proprietà del server virtuale IMAP4.
  2. Nella scheda Generale fare clic per selezionare la casella di controllo Attiva il recupero rapido dei messaggi e scegliere OK .
Per ulteriori informazioni su questo problema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
317722  (http://support.microsoft.com/kb/317722/ ) Le latenze client si verificano quando Exchange 2000 converte posta elettronica da MAPI formato

Aggiungere il valore del Registro di sistema MaximumResponseSizeInBytes in Exchange Server 2003 per client di WebDAV, ad esempio Entourage

Il valore di registro di sistema MaximumResponseSizeInBytes facilita l'allocare altra memoria al processo di lavoro IIS quando gli utenti di Entourage si lavora con messaggi di grandi dimensioni.

In caso la conversione del contenuto in Exchange Server per i messaggi di grandi dimensioni, IIS potrebbe essere esaurito lo spazio di memoria durante il tentativo di sostenere la pipe di comunicazione tra server e il client di Entourage. Quando si imposta un valore maggiore di questa chiave del Registro di sistema, è necessario aumentare IIS sostenere la pipe di comunicazione e il processo di conversione del contenuto per messaggi di grandi dimensioni.

Conversione del contenuto si verifica solo quando il tali messaggi sono utilizzati dagli utenti di Entourage. Di conseguenza, l'effetto sulle prestazioni viene distribuito nel tempo.

Aggiungere la chiave del Registro di sistema di MaximumResponseSizeInBytes almeno i server di front-end e back-end Exchange Server 2003 che gli utenti di Entourage utilizzano per connettersi alle proprie cassette postali Exchange Server. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura.

importante Questa sezione, metodo o l'attività sono contenute procedure viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, possono causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi che questa procedura con attenzione. Per maggiore protezione, è eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. È quindi possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756  (http://support.microsoft.com/kb/322756/ ) Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare e fare clic sulla chiave di registro seguente:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\MSExchangeWEB\DAV
    Nota Per impostazione predefinita, la chiave di DAV non è nel Registro di sistema. Sarà necessario creare manualmente.
  3. Scegliere dal menu Modifica , Aggiungi valore , quindi aggiungere il seguente valore del Registro di sistema:
    Nome valore: MaximumResponseSizeInBytes
    Tipo di dati: REG_DWORD
    Radice: decimal
    Dati valore: value
    Ad esempio, se si decide di aumentare questo valore su 500 megabyte (MB), utilizzare il seguente calcolo:
    1024 * 1024 * 500 = 524288000 (Decimale) = 1F400000 (esadecimale)
    Immettere i risultati di questo tipo di calcolo nel campo dati valore . In questo esempio, è necessario immettere 524288000 (decimale) o 1F400000 (esadecimale). Tenere presente che l'intervallo configurabile per questa chiave del Registro di sistema è 1 MB a 1 gigabyte (GB). I migliori risultati verificarsi se i clienti un valore di 500 MB o un valore superiore, ad esempio 800 MB.

    Nota Si consiglia di impostare il valore nuovo con il valore predefinito o su un valore inferiore dopo che il problema di conversione del contenuto subsides all'interno dell'organizzazione. Il valore di predefinito di questa chiave del Registro di sistema è 128 MB. Si consiglia inoltre di impostare i limiti di messaggi corretto e i limiti di dimensioni delle cassette postali sul server di Exchange per evitare problemi di prestazioni.
  4. Uscire dall'editor del Registro di sistema.
Per rendere questa chiave del Registro di sistema effettive in Internet Information Services (IIS), riavviare il pool di applicazioni Exchange. Quindi, se un utente tenta di utilizzare un messaggio più grande del valore nel valore di Entourage campo dati, l'utente può riscontrare problemi di prestazioni. Un messaggio di grandi dimensioni può causare problemi di prestazioni sul lato server. Questo potrebbe influire sulla ad altri utenti.

Importante
questa chiave del Registro di sistema funziona solo per Exchange Server 2003. Non funziona per Exchange 2000 Server.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange Server 2003 Enterprise Edition
  • Microsoft Exchange Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition
Chiavi: 
kbmt kbhowto kbinfo KB329067 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 329067  (http://support.microsoft.com/kb/329067/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store