DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 814004 - Ultima modifica: giovedì 1 aprile 2004 - Revisione: 1.0

In questa pagina

Sommario

In questo articolo è contenuta la settima parte della guida "Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition", in cui viene descritto come condividere le cartelle.

Nota Per visualizzare gli altri argomenti della guida "Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition", vedere gli articoli della Microsoft Knowledge Base elencati nella sezione "Riferimenti" di questo articolo.

La guida "Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition" è articolata come segue:
Parte 1. Introduzione: Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition

Parte 2. Acquisto dell'hardware di rete

Parte 3. Connessione dei computer

Parte 4. Installazione della scheda di rete

Parte 5. Configurazione del protocollo TCP/IP

Parte 6. Impostazione dei nomi di computer e dei gruppi di lavoro

Parte 7. Condivisione di cartelle

Parte 8. Condivisione di una stampante

Informazioni

Parte 7. Condivisione di cartelle

Vantaggi della condivisione

Quando si attiva la condivisione di file, è possibile determinare quali risorse sono disponibili in rete e tutti i computer della rete possono utilizzare le risorse abilitate per la condivisione. Ad esempio, è possibile abilitare per la condivisione le seguenti risorse:
  • Cartelle
  • Unità
  • Stampanti
  • Accesso a Internet
Le risorse non configurate per la condivisione rimarranno private.

La condivisione di periferiche e file presenta numerosi vantaggi:
  • È possibile copiare o spostare facilmente file da un computer a un altro. È possibile condividere il lavoro su file presenti in computer diversi.
  • È possibile accedere a una periferica, ad esempio una stampante o un'unità ZIP, da qualsiasi computer.
  • È sufficiente un solo punto di accesso a Internet per consentire a più computer di utilizzare Internet contemporaneamente.

Condivisione di file

Quando un computer alloca delle risorse, assume le funzioni di un server. Qualsiasi computer di un gruppo di lavoro in una rete peer to peer può svolgere tali funzioni, basta configurare la condivisione di file e stampanti per consentire a tale computer di agire in qualità di server. Questa funzionalità è stata configurata in fase di installazione della scheda di rete, pertanto è già possibile condividere uno o più file che si desidera utilizzare in altri computer. Per condividere un file, attenersi alla seguente procedura:
  1. Trovare una cartella nel computer.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file che si desidera condividere e scegliere Condivisione e protezione per visualizzare ulteriori impostazioni.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Menu di scelta rapida della cartella
  3. Le due finestre successive vengono visualizzate solo quando si configura il primo elemento condiviso. Viene visualizzato un messaggio che informa che la condivisione di dati presenta un certo rischio per la protezione, per questa ragione l'accesso remoto è disattivato, in base all'impostazione predefinita. Fare clic sul messaggio di avviso di protezione e fare clic su Attiva la condivisione file senza utilizzare la procedura guidata, quindi scegliere OK.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Messaggio di avviso di protezione


    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Scheda Condivisione


    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Finestra di dialogo Attiva la condivisione file senza utilizzare la procedura guidata
  4. A questo punto è possibile condividere i dati. Fare clic su Condividi la cartella in rete e digitare un nome condiviso. Questo nome potrà essere utilizzato in seguito per accedere ai dati. Il nome della condivisione e il nome della cartella non devono coincidere.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Scheda Condivisione
  5. Specificare se i dati a cui si accede dalla rete potranno essere modificati, quindi scegliere OK.
  6. L'icona della cartella condivisa è contraddistinta dall'immagine di una mano:

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Icona di cartella condivisa


    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Altre risorse
Per accedere alla cartella condivisa, fare clic sul pulsante Start, scegliere Risorse del computer, quindi Risorse di rete. È possibile accedere alla cartella condivisa in vari modi:
  • Direttamente dal livello superiore
  • In maniera gerarchica dal livello di computer
Quando si apre Risorse del computer, le risorse condivise da tutti i computer della rete saranno elencate le une accanto alle altre. È possibile trovare la cartella condivisa in nome_condivisione su nome_computer.

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Risorse di rete


Se è stata immessa una descrizione in fase di assegnazione di un nome computer, sarà necessario cercare nome_condivisione su descrizione_computer (nome computer).

Se si passa a uno specifico computer della rete saranno visualizzate solo le risorse condivise di tale computer. Fare clic su Visualizza computer del gruppo di lavoro, fare doppio clic sui nomi di computer (nome_computer o descrizione_computer [nome computer]) e infine cercare il nome del file condiviso.

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Rete di ufficio


Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Computer BMW


Se si fa clic su Consenti agli utenti di rete di modificare i file, sarà possibile visualizzare, copiare, spostare, cambiare ed eliminare i file di questa cartella in qualsiasi computer della rete. È possibile aggiungere nuovi file e accedere a sottocartelle e file.

Lo stesso metodo può essere utilizzato per condividere intere unità, tra cui:
  • Dischi rigidi o loro partizioni
  • Unità CD-ROM
  • Unità ZIP
Per interrompere la condivisione, fare clic con il pulsante destro del mouse su Condivisione e protezione e deselezionare la casella di controllo Condividi la cartella in rete. Così facendo la risorsa non sarà più visualizzata a fronte di questo nome computer, sebbene nell'ambiente di rete continuerà a essere visualizzato il collegamento alla cartella, che però non sarà più disponibile a meno che non venga nuovamente configurato per la condivisione. Quando un utente tenterà di accedere a tale cartella, verrà infatti visualizzato il messaggio "Nessun accesso".

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Messaggio di avviso "Nessun accesso"


La rete a questo punto è completamente funzionante. Se è già stata configurata una connessione a Internet, ottimizzarla assicurandosi che le funzionalità Condivisione file e stampanti e Client per reti Microsoft siano entrambe disattivate nella connessione di Accesso remoto (solo qui), mentre Firewall connessione Internet sia attivata. Una connessione di Accesso remoto a Internet non utilizza questi servizi, mentre il firewall fornisce una qualche protezione nei confronti di eventuali utenti malintenzionati. Per ottimizzare la configurazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, quindi Connessioni di rete.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Connessioni di rete
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione remota e scegliere Proprietà.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Menu di scelta rapida del dispositivo di accesso remoto
  3. Fare clic sulla scheda Rete e scegliere Avanzate per confermare le seguenti impostazioni:
    • Le caselle di controllo Client per reti Microsoft e Condivisione file e stampanti per reti Microsoft non sono selezionate.
    • La casella di controllo Firewall connessione Internet è selezionata.

      Riduci l'immagineEspandi l'immagine
      Scheda Rete


      Riduci l'immagineEspandi l'immagine
      Scheda Avanzate
  4. Scegliere OK.

Riferimenti

Per visualizzare altri argomenti della guida alla Impostazione di una rete di piccole dimensioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
813936  (http://support.microsoft.com/kb/813936/ ) Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 1)
813937  (http://support.microsoft.com/kb/813937/ ) Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 2)
813938  (http://support.microsoft.com/kb/813938/ ) Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 3)
813939  (http://support.microsoft.com/kb/813939/ ) Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 4)
813940  (http://support.microsoft.com/kb/813940/ ) Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 5)
814003  (http://support.microsoft.com/kb/814003/ ) Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 6)
814005  (http://support.microsoft.com/kb/814005/ ) Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 8)
Il presente articolo è stato tradotto dal tedesco. Eventuali modifiche o aggiunte all'articolo originale tedesco potrebbero non essere riportate nella presente traduzione. Le informazioni contenute in questo articolo riguardano la versione o le versioni in lingua tedesca del prodotto. L'accuratezza delle informazioni nei riguardi delle versioni del prodotto in altre lingue non è stata oggetto di verifica nel contesto della presente traduzione. Microsoft rende disponibili tali informazioni senza fornire alcuna garanzia sulla loro accuratezza o funzionalità né tanto meno sulla completezza e sull'accuratezza della traduzione.

Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Home Edition
Chiavi: 
kbhowto kbenv KB814004
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store