DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 814777 - Ultima modifica: venerdì 26 gennaio 2007 - Revisione: 4.2

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come accedere a un computer che esegue Microsoft Windows Server 2003 utilizzando l'account dell'amministratore dopo avere disattivato tale account locale.

Informazioni

Tramite Windows Server 2003 è possibile disattivare l'account dell'amministratore locale. Questa funzionalità è stata inclusa nel sistema per fornire un ulteriore livello di protezione a livello di organizzazione. L'account dell'amministratore locale viene inoltre disattivato dall'installazione predefinita di Servizi di installazione remota (RIS) sul computer di destinazione.

Accesso a Windows Server 2003 in modalità provvisoria

Per accedere a Windows utilizzando l'account dell'amministratore locale disattivato, avviare il sistema in modalità provvisoria. Anche se tale account è disattivato, sarà sempre possibile accedere al sistema come amministratore in modalità provvisoria. Dopo l'accesso in modalità provvisoria, riattivare l'account dell'amministratore e quindi ripetere l'accesso. A questo scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare il computer e premere F8 al termina della procedura di verifica automatica dell'avvio (POST).
  2. Nel Menu opzioni avanzate di Windows utilizzare i tasti di direzione per selezionare la modalitàprovvisoria, quindi premere INVIO.
  3. Selezionare il sistema operativo che si desidera avviare, quindi premere INVIO.
  4. Accedere al sistema come amministratore. Se richiesto, fare clic per selezionare un elemento nell'elenco Motivo dell'arresto imprevisto del computer, quindi fare clic su OK.
  5. Nel messaggio in cui è indicato che Windows è in esecuzione in modalità provvisoria scegliere OK.
  6. Fare clic sul pulsante Start, fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer, quindi scegliere Gestione.
  7. Espandere Utenti e gruppi locali scegliere Users, fare clic con il pulsante destro del mouse su Administrator nel riquadro destro, quindi scegliere Proprietà.
  8. Deselezionare la casella di controllo Account disabilitato, quindi scegliere OK.

Nota Se il server è un controller di dominio, Utenti e gruppi locali non saranno disponibili in Gestione computer. Per attivare l'account dell'amministratore, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare il computer in modalità provvisoria con supporto di rete.
  2. Accedere come amministratore.
  3. Avviare lo snap-in Utenti e computer di Active Directory, espandere Utenti e gruppi locali, quindi espandere Users.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Administrator, quindi su Abilita account.
  5. Riavviare il computer.

Accesso a Windows Server 2003 utilizzando la Console di ripristino di emergenza

Tramite la Console di ripristino di emergenza è possibile accedere al computer anche se l'account dell'amministratore locale è disattivato. La disattivazione di questo account non impedisce l'accesso come amministratore alla Console di ripristino di emergenza.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su questo problema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
312149  (http://support.microsoft.com/kb/312149/ ) HOW TO: Consentire l'accesso di amministrazione automatico nella Console di ripristino di emergenza



Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
Chiavi: 
kbhowtomaster kbmgmtservices KB814777
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store