DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 815179 - Ultima modifica: domenica 13 maggio 2007 - Revisione: 1.10

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene fornita la procedura dettagliata per creare il file Web.config per un'applicazione ASP.NET. In .NET Framework, in particolare in ASP.NET, vengono utilizzati file config in formato XML per configurare le applicazioni. Si tratta di una procedura diversa dai tradizionali meccanismi di configurazione del Registro di sistema e della metabase. Non è attualmente disponibile alcuno snap-in di MMC (Microsoft Management Console) o alcun altro strumento di amministrazione fornito da Microsoft utilizzabile per creare e modificare i file config.

In questo articolo viene descritto come creare il file Web.config utilizzato per controllare il comportamento delle singole applicazioni ASP.NET.

Torna all'inizio

Gerarchia dei file config

.NET Framework si basa sui file config per definire le opzioni di configurazione. I file config sono file XML basati su testo. In un solo sistema possono esistere più file config ed in genere è così.

Le impostazioni di configurazione a livello di sistema relative a .NET Framework sono definite nel file Machine.config che si trova nella cartella %SystemRoot%\Microsoft.NET\Framework\%NumeroVersione%\CONFIG\. Le impostazioni predefinite contenute nel file Machine.config possono essere modificate in modo da influenzare il comportamento delle applicazioni .NET nell'intero sistema.

È possibile modificare le impostazioni di configurazione ASP.NET per una sola applicazione se si crea un file Web.config nella cartella radice dell'applicazione. Quando si esegue questa operazione, le impostazioni nel file Web.config sostituiscono le impostazioni nel file Machine.config.

Torna all'inizio

Creazione di un file Web.config

È possibile creare un file Web.config mediante un editor di testo quale Blocco note. È necessario creare un file di testo denominato Web.config nella directory radice dell'applicazione ASP.NET. Il file Web.config deve essere un documento XML correttamente formattato con un formato analogo a quello del file %SystemRoot%\Microsoft.NET\Framework\%NumeroVersione%\CONFIG\Machine.config.

Il file Web.config deve contenere solo voci relative agli elementi di configurazione che sostituiscono le impostazioni nel file Machine.config. Nel file Web.config devono essere presenti almeno gli elementi <configuration> e <system.web>. Questi elementi conterranno i singoli elementi di configurazione.

Nell'esempio seguente è illustrato un file Web.config minimo:
<?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?>
<configuration>
  <system.web>

  </system.web>
</configuration>
La prima riga del file Web.config indica che il documento è in formato XML e specifica il tipo di codifica dei caratteri. La prima riga deve essere la stessa per tutti i file config.

Le righe che seguono contrassegnano l'inizio e la fine dell'elemento <configuration> e dell'elemento <system.web> del file Web.config. Queste righe in sé e per sé non hanno una funzione specifica, ma forniscono una struttura che consente di aggiungere le future impostazioni di configurazione. La maggior parte delle impostazioni di configurazione ASP.NET viene aggiunta tra le righe <system.web> e </system.web>. Queste righe contrassegnano l'inizio e la fine delle impostazioni di configurazione ASP.NET.

Torna all'inizio

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla configurazione ASP.NET e sul formato dei file di configurazione ASP.NET, vedere la documentazione di .NET Framework SDK o visitare i seguenti siti Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):

http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa719558(VS.71).aspx (http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa719558(VS.71).aspx)

http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ackhksh7(vs.71).aspx (http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ackhksh7(vs.71).aspx)

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
815178  (http://support.microsoft.com/kb/815178/ ) Modifica della configurazione di un'applicazione ASP.NET
Torna all'inizio

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft ASP.NET 1.1
  • Microsoft ASP.NET 1.0
Chiavi: 
kbconfig kbweb kbhowtomaster KB815179
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store