DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 82710 - Ultima modifica: giovedì 18 gennaio 2007 - Revisione: 1.2

 
Se in questo articolo non è riportato il messaggio di errore visualizzato, vedere l'articolo seguente della Microsoft Knowledge Base per informazioni su ulteriori articoli relativi a messaggi di errore:
315854  (http://support.microsoft.com/kb/315854/EN-US/ ) Windows 98 e Windows Me Error Message

In questa pagina

Sommario

Intel 80286, 80386 e le 80486 CPU possibile rilevare quando un programma esegue un'azione non valido. I problemi più comuni sono gli errori di stack, istruzioni non valide, gli errori di divisione (dividere per zero) e gli errori di protezione generale. Questi eventi indicano in genere il codice non standard in un programma.

Informazioni

Possibili tipi di errore

Gli errori seguenti possono verificarsi in un programma, in Windows o in un driver di periferica (ad esempio, un driver della scheda video) di Windows.

Errore di stack (interrupt 12)

Motivi per un errore di stack sono:
  • Un'istruzione tenta di accedere memoria oltre i limiti del segmento di stack (POP, PUSH, invio, uscita o un accesso relativo stack: istruzione MOV AX, [BP + 6]).
  • Caricamento II con un selettore contrassegnato come non presente, ma in caso contrario valida (questo dovrebbe non verificarsi in Windows).
Errori dello stack sono sempre errore irreversibili per il programma in Windows corrente.

Istruzione non valida (interrupt 6)

La CPU rileva la maggior parte delle istruzioni non valide e genera un interrupt.

È sempre irreversibile del programma. Questo non dovrebbe mai verificarsi e in genere è causato da dati anziché il codice di esecuzione.

Dividere l'errore (0 interrupt)

Questo problema si verifica quando il Registro di destinazione non può contenere il risultato di un'operazione di divisione. Questo potrebbe essere causato da un tentativo di divisione per zero o un overflow di divisione.

Errore di protezione generale (interrupt 13)

Tutte le violazioni della protezione che non provocano un'altra eccezione causerà un'eccezione di protezione generale. Questo include, ma non limitato a:
  • Superamento del limite di segmento quando si utilizzano i segmenti CS, DS, ES, FI o GS. Si tratta di un problema molto comune nelle applicazioni, in genere è causato da miscalculating quanta memoria è necessaria un'allocazione.
  • Trasferimento in corso l'esecuzione a un segmento non è eseguibile (ad esempio, passare a una posizione contenente garbage).
  • La scrittura in un stato di sola lettura o di un segmento di codice.
  • Caricando un valore non valido in un registro di segmento.
  • Utilizzo di un puntatore null. Un valore pari a 0 viene definito come un puntatore null. In modalità protetta, è sempre possibile utilizzare un registro di segmento che contiene 0.

Risoluzione dei problemi di errori di protezione generale

Restringere in primo luogo, l'origine dell'errore. Poiché gli errori di protezione generale possono essere causati da software o hardware, il primo passaggio consiste nel riavviare il computer in modalità provvisoria. Riavviare in modalità provvisoria consente di controllare il computer in uno stato in cui vengono caricati solo i componenti essenziali di Windows. Se viene riavviato il computer in modalità provvisoria e il messaggio di errore non viene visualizzato, è molto probabile che l'origine dell'errore sia da ricercare in un driver o un programma. Se si riavviare in modalità provvisoria e quindi verifica il computer e il messaggio di errore visualizzato, il problema è più probabile che sia hardware o danneggiato il file di base di Windows.
  1. Per Windows 95, riavviare il computer, premere F8 quando è visualizzato il messaggio "avvio di Windows 95 in corso..." e quindi scegliere Modalità provvisoria .

    Per Windows 98, riavviare il computer, tenere premuto il tasto CTRL finché non viene visualizzato il menu di Avvio di Windows 98 , quindi scegliere Modalità provvisoria .
  2. Avviare il computer in modalità provvisoria. Se non si verifica l'errore, utilizzare la procedura appropriata di sotto del sistema operativo in uso. Se si verifica l'errore, non vi sia un problema con l'installazione di Windows o potrebbe essersi verificato un sintomo di hardware difettoso. Vedere la sezione "Test dell'hardware" di questo articolo.

    Windows 98

    Una volta che il riavvio in modalità provvisoria, è possibile utilizzare lo strumento Utilità configurazione di sistema (Msconfig.exe) per ridurre al minimo i conflitti che potrebbero essere la causa del problema:

    1. Fare clic su Start , scegliere programmi , Accessori , utilità di sistema e quindi fare clic su Informazioni di sistema .
    2. Scegliere dal menu Strumenti , Utilità configurazione di sistema .
    3. Nella scheda Generale , fare clic su Avvio selettivo e quindi fare clic per deselezionare le seguenti caselle di controllo:
      • Elabora il file config.sys
      • Elabora il File Autoexec.bat
      • Elabora il file Winstart.bat (se disponibile)
      • Elabora il File System.ini
      • Elabora il File Win.ini
      • Elementi gruppo di avvio di carico
    4. Scegliere OK e quindi riavviare normalmente il computer quando richiesto. Una volta che si riavvia e verifica il computer, se ancora non viene visualizzato il messaggio di errore, continuare con i passaggi successivi.
    5. Eseguire lo strumento Utilità configurazione di sistema, fare clic per selezionare un elemento nella casella Avvio selettivo , fare clic su OK e riavviare il computer e verificare.
    6. Continuare il processo finché non vengono selezionati tutti gli elementi nella casella Avvio selettivo . Se si seleziona un elemento e il problema si ripresenta, fare clic sulla scheda dell'elemento corrispondente in Avvio selettivo , deselezionare metà delle caselle di controllo, fare clic su OK e riavviare il computer. Continuare il processo finché non è restringere l'impostazione che causa il problema.
    7. Se è possibile riavviare il computer correttamente quando vengono controllati tutti gli elementi, eseguire lo strumento Utilità configurazione di sistema, fare clic per selezionare Avvio normale , fare clic su OK e riavviare il computer.
    Per ulteriori informazioni sull'uso di Msconfig.exe, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    192926  (http://support.microsoft.com/kb/192926/EN-US/ ) Come eseguire la risoluzione dei problemi per Windows 98 mediante l'avvio parziale

    Windows 95

    La procedura illustrata di seguito consente di stabilire se il problema riscontrato è dovuto alla configurazione in modalità reale del computer,. inclusi i driver caricati dai file Config.sys e Autoexec.bat.

    1. Riavviare il computer. Quando viene visualizzato il messaggio "avvio di Windows 95 in corso...", premere F8 e quindi scegliere Conferma passo-passo dal menu di avvio .
    2. Quando viene richiesto, caricare i seguenti elementi (premere N in tutti gli altri casi):
      • Driver Dblspace.
      • HIMEM.sys.
      • Ifshlp.sys.
      • Dblbuff.sys.
      • Caricare il Windows 95 interfaccia grafica (GUI, Graphical User Interface), scegliere di caricare tutti i driver di Windows.
      Nota : Windows 95 non richiede i file config.sys e Autoexec.bat, ma alcuni strumenti installati nel computer è possibile che li richiedono. Non rinominare mai i file Config.sys e Autoexec.bat prima di aver eseguito correttamente un avvio interattivo e verificato che non siano effettivamente necessari.

      Se l'avvio parziale della configurazione in modalità reale elimina il problema, è possibile isolare il conflitto con un driver di periferica in modalità reale o di terminazione-e-stay-resident (TSR) utilizzando la funzione Conferma passo-passo.

      L'avvio da un prompt dei comandi e avvio di Windows 95 digitando win tenendo premuto il tasto MAIUSC per tutta la durata dell'avvio per caricare Windows 95. in modo da impedire il caricamento automatico di eventuali programmi.

      Se il problema si risolve impedendo il caricamento di programmi all'avvio del sistema, verificare quanto segue.

    Il File Winstart.bat

    Il file Winstart.bat è utilizzato per caricare programmi residenti in memoria utilizzati da programmi Windows e non richiesti invece nelle sessioni MS-DOS.

    Per ulteriori informazioni il file Winstart.bat, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    134402  (http://support.microsoft.com/kb/134402/EN-US/ ) Alcuni programmi TSR spostate da Autoexec.bat Winstart.bat durante l'installazione
    Il gruppo di avvio

    Se il problema si risolve ignorando il gruppo Esecuzione automatica, rimuovere ogni singolo programma dal gruppo per isolare quello che provoca il problema.

    chiave Run nel Registro di sistema

    avviso : se si utilizza Editor del Registro di sistema in modo non corretto, si potrebbero provocare problemi gravi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce la che è possibile risolvere i problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. Utilizzare Editor del Registro di sistema a proprio rischio.

    È possibile impedire il caricamento di programmi rimuovendo la relativa stringa dalle seguenti chiavi del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run

    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunServices
    È inoltre possibile che i programmi vengano caricati dalla seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run
    Il File Win.ini

    Il "carico =" e "run =" linee nella sezione [Windows] del file possono avviare automaticamente programmi. Per ulteriori informazioni, vedere le sezione seguente.

    file di configurazione di test Windows

    Per testare i file di configurazione di Windows, eseguire le seguenti operazioni:

    1. Avviare il computer in modalità prompt dei comandi.
    2. Rinominare il file Win.ini digitando il seguente comando:
      ren c:\windows\win.ini bak
    3. Avviare Windows 95 digitando win . Se il problema si risolve, assicurarsi che le righe "load=" e "run=" incluse nella sezione [Windows] del file Win.ini siano vuote oppure precedute da un punto e virgola (;) per impedire il caricamento dei rispettivi oggetti.
    4. Rinominare il file System.ini digitando il seguente comando:
      ren c:\windows\system.ini bak
    5. Windows 95 è necessario un file System.ini per caricare l'interfaccia grafica utente. Sostituire il file originale digitando il seguente comando:
      copia c:\windows\system.cb c:\windows\system.ini
      Nota : avvio di Windows 95 con il file System.cb non viene caricato un driver per il mouse. Modificare il nuovo file System.ini, aggiungendo le righe seguenti:
      [386Enh]
      mouse = * vmouse, msmouse.vxd

      [boot]
      drivers = mmsystem. dll
      mouse.DRV=mouse.DRV
    6. Avviare Windows 95 digitando win al prompt dei comandi. Se il problema si risolve sostituendo il file System.ini originale con il file System.cb, è probabilmente provocato dalle sezioni [boot] o [386Enh] del file System.ini originale. Ripristinare il file originale per risolvere il problema.
    7. Per isolare la causa del problema, anteporre alle singole righe un punto e virgola (;) per impedire il caricamento del rispettivo oggetto.
    Per ulteriori informazioni sul file System.ini e sulle relative voci predefinite, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    140441  (http://support.microsoft.com/kb/140441/EN-US/ ) Creazione di un nuovo file System.ini senza driver di terze parti
    driver di periferica in modalità protetta

    La modalità Provvisoria disabilita tutti i driver di periferica in modalità protetta per Windows 95. È possibile verificare la presenza di eventuali componenti incompatibili e di conflitti tra le risorse disattivando i driver di periferica in modalità protetta in Gestione periferiche.

    rimozione di driver di periferica per isolare i conflitti in modalità protetta

    1. Fare clic su Start , scegliere Impostazioni , scegliere Pannello di controllo e quindi fare doppio clic su sistema .
    2. Nella scheda di Gestione periferiche fare clic su Mostra periferiche per tipo .
    3. Disattivare tutti i driver di periferica in modalità protetta. Ad esempio:
      1. Fare doppio clic sul ramo Controller disco Floppy per espanderlo.
      2. Fare clic su Controller disco Floppy Standard e quindi scegliere Proprietà .
      3. Nella scheda Generale fare clic per deselezionare la casella di controllo Configurazione originale (corrente) e scegliere OK .

        Nota : se si sono attivato i profili hardware, è presente una casella di controllo per ogni le configurazioni. Deselezionare la casella di controllo del profilo hardware che si sta correggendo.
      4. Ripetere i passaggi da A C per ciascuna periferica in Gestione periferiche.
    4. Fare clic su Chiudi e quindi riavviare il computer.
    Se il problema si risolve disattivando i driver in modalità protetta in Gestione periferiche, è possibile che si sia verificato un conflitto hardware oppure un driver di periferica potrebbe essere incompatibile con l'hardware. Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei conflitti tra risorse in Windows 95, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    133240  (http://support.microsoft.com/kb/133240/EN-US/ ) Risoluzione dei problemi di conflitti tra periferiche con Gestione periferiche
    Se si stabilisce che un driver di periferica in modalità protetta di Windows 95 è incompatibile con l'hardware, rivolgersi al produttore dell'hardware per verificare l'eventuale disponibilità di driver più recenti.

    Modifica del driver video per un driver VGA standard

    Nota : se è stato eseguito le istruzioni della sezione "Rimozione modalità protetta driver per isolare conflitti" di questo articolo, è stato modificato il driver video VGA ed che è possibile passare alla sezione successiva. Disattivando la scheda video, il video viene impostata sul driver VGA.

    Modalità provvisoria avvia Windows 95 con il driver video VGA. Per stabilire se il problema riscontrato è legato al driver video, sostituire il driver video corrente con il driver VGA standard.

    Nota: Per garantire un ritorno sicuro alla configurazione precedente, attenersi alla seguente procedura:

    1. Eseguire un backup del file System.ini.
    2. Prendere nota delle impostazioni correnti di Area del desktop (risoluzione) e Colori.
    3. Prendere nota del nome della scheda video corrente.
    Per modificare il driver video VGA, attenersi alla seguente procedura:

    1. Avviare Windows 95 in modalità provvisoria.
    2. Fare clic su Start , scegliere Impostazioni , scegliere Pannello di controllo e fare doppio clic su Visualizza .
    3. Nella scheda Impostazioni , fare clic su Cambia tipo schermo .
    4. Nell'area Tipo di scheda , fare clic su Modifica .
    5. Fare clic su Mostra tutte le periferiche .
    6. Nella casella produttori fare clic su (Visualizzazione standard) . Nella casella modelli , scegliere la Scheda video standard (VGA) e quindi fare clic su OK .
    7. Fare clic su OK oppure Chiudi fino a tornare al Pannello di controllo.
    8. Riavviare il computer.
    Se si stabilisce che il driver video è incompatibile con Windows 95, rivolgersi al produttore dell'hardware per verificare l'eventuale disponibilità di driver più recenti.

    integrità del Registro di sistema

    Quando si avvia Windows 95 in modalità provvisoria il Registro di sistema viene letto in minima parte. Eventuali danni al Registro di sistema potrebbero non essere evidenti durante l'esecuzione in modalità provvisoria; si potrebbe essere necessario sostituire il Registro di sistema esistente, ovvero il file System.dat, con un backup per determinare se il problema è causato da un registro di sistema danneggiato. Per correggere un Registro di sistema danneggiato, attenersi alla seguente procedura:

    1. Avviare il computer in modalità prompt dei comandi.
    2. Rimuovere gli attributi di file dalla copia di backup del Registro di sistema digitando il seguente comando:
      c:\windows\command\attrib -h-s-r c:\system.1st
    3. Rimuovere gli attributi di file dal Registro di sistema corrente digitando il seguente comando:
      c:\windows\command\attrib -h-s-r c:\windows\system.dat
    4. Rinominare il Registro di sistema digitando il seguente comando:
      ren c:\windows\system.dat *.dax
    5. Copiare il file di backup nel Registro di sistema corrente digitando il seguente comando:
      copia c:\system.1st c:\windows\system.dat
    6. Riavviare il computer.
    Nota : file il System.1st è una copia di backup del Registro di sistema creata durante la fase finale dell'installazione di Windows 95. Viene pertanto visualizzato il banner "Running Windows 95 for the first time" e vengono finalizzate le impostazioni come se Windows 95 venisse installato per la prima volta.

    Se la sostituzione del file System.dat con il file System.1st non consente di risolvere il problema, questo potrebbe essere determinato da un Registro di sistema danneggiato. Per aggiornare il nuovo Registro di sistema potrebbe essere necessario reinstallare i programmi e i driver di periferica aggiunti dopo l'installazione di Windows 95.

    Se il problema non è risolto, ripristinare il Registro di sistema originale attenendosi alla procedura seguente:

    1. Riavviare il computer da un prompt dei comandi.
    2. Digitare i comandi seguenti premendo INVIO dopo ogni comando:
      c:\windows\command\attrib -s -h - r c:\windows\system.dat

      copiare c:\windows\system.dax c:\windows\system.dat
      Nota : sovrascrivere il file System.dat esistente se viene chiesto di farlo.

    3. Riavviare il computer.
    Nel CD di Windows 95 sono inclusi gli strumenti per eseguire il backup dei file di sistema nonché del Registro di sistema. Per ulteriori informazioni su questi strumenti, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    139437  (http://support.microsoft.com/kb/139437/EN-US/ ) Utilità di ripristino di Windows 95 emergenze
    135120  (http://support.microsoft.com/kb/135120/EN-US/ ) Strumento di backup di configurazione per il backup del Registro di sistema

Test hardware

Per verificare l'hardware, il metodo più efficiente è per installare Windows in una cartella nuova o pulita. Se il problema si verifica dopo avere un'installazione "pulita", il problema è hardware difettoso. Contattare il produttore hardware oppure far verificare l'hardware a un esperto. Per installare Windows in una nuova cartella, attenersi alla procedura in uno dei seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base:
193902  (http://support.microsoft.com/kb/193902/EN-US/ ) L'installazione di Windows 98 in una nuova cartella
142096  (http://support.microsoft.com/kb/142096/EN-US/ ) Installazione di Windows 95 in una nuova cartella
Se il problema viene risolto quando si installa Windows in una cartella "pulita", i file di base di Windows sono danneggiati oppure non vi è un'impostazione nell'installazione originale che è la causa del problema. È possibile utilizzare la nuova installazione di Windows, ma è necessario reinstallare i programmi. Se si desidera tornare all'installazione originale di Windows e continuare la procedura di risoluzione dei problemi, attenersi alla procedura descritta nei seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base:
193902  (http://support.microsoft.com/kb/193902/EN-US/ ) L'installazione di Windows 98 in una nuova cartella
142096  (http://support.microsoft.com/kb/142096/EN-US/ ) Installazione di Windows 95 in una nuova cartella
192926  (http://support.microsoft.com/kb/192926/EN-US/ ) Come eseguire la risoluzione dei problemi per Windows 98 mediante l'avvio parziale
243039  (http://support.microsoft.com/kb/243039/EN-US/ ) Come eseguire un avvio parziale in Windows 95

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 95
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
Chiavi: 
kbmt kbgpf kbinfo KB82710 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 82710  (http://support.microsoft.com/kb/82710/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store