DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 842493 - Ultima modifica: venerdì 8 aprile 2011 - Revisione: 4.0

Sintomi

Quando si sfoglia una pagina Web ospitata su un controller di dominio basato su Microsoft Windows Server 2003, è possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore ASP 5:
Servizio non disponibile
Inoltre, è possibile che nel registro eventi di sistema venga registrato il seguente avviso:

Tipo evento: Avviso
Origine evento: W3SVC
Categoria evento: Nessuna
ID evento: 1009
Data: Data
Ora: Ora
Utente: N/D
Computer: Nome_computer
Descrizione:
Un processo del pool di applicazioni 'Application_Pool_Name' è terminato in modo imprevisto. ID processo: '5288'. Codice di chiusura del processo: '0xffffffff'.

Per ulteriori informazioni, vedere Guida in linea e supporto tecnico, all'indirizzo <http://support.microsoft.com.>

È possibile che nel registro eventi di sistema venga registrato anche il seguente errore:

Tipo evento: Messaggio
Origine evento: Active Server Pages
Categoria evento: Nessuna
ID evento: 5
Data: Data
Ora: Ora
Utente: N/D
Computer: Nome_computer
Descrizione:
Errore: Inizializzazione della cache persistente del modello per il pool di applicazioni 'Application_Pool_Name' non riuscita a causa del seguente errore: Impossibile creare una sottodirectory della cache del disco per il pool di applicazioni. I dati potrebbero presentare ulteriori codici di errore.

Per ulteriori informazioni, vedere Guida in linea e supporto tecnico, all'indirizzo <http://support.microsoft.com.>

Quando si utilizza Filemon per monitorare l'attività dei file, viene visualizzato un messaggio di errore simile al seguente:
3521 Ora w3wp.exe:3168 CREATE C:\WINDOWS\system32\inetsrv\ASP Compiled Templates\PID3168.TMP ACCESS DENIED NT AUTHORITY\NETWORK SERVICE

Cause

Questo problema può verificarsi se il server che esegue Microsoft Internet Information Services (IIS) 6.0 è anche un controller di dominio. Il problema ha luogo perché il pool delle applicazioni utilizza l'account NT Authority\Network Service, che potrebbe non disporre delle autorizzazioni di accesso alle cartelle necessarie.

Risoluzione


Per risolvere questo problema, impostare manualmente le autorizzazioni per le cartelle per il gruppo IIS_WPG, quindi impostare le autorizzazioni per le cartelle per l'account NT Authority\Network Service.



Per risolvere il problema automaticamente, accedere alla sezione "Correzione automatica". Per risolvere manualmente il problema, accedere alla sezione "Correzione manuale".

Correzione automatica



Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul pulsante o collegamento Fix it. Scegliere Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura guidata Fix it.


Correggi problema
Microsoft Fix it 50520

Note
  • Questa procedura guidata è disponibile solo in lingua inglese. Tuttavia, la correzione automatica funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.
  • Se il computer utilizzato non è quello in cui si verifica il problema, è possibile salvare la soluzione Fix it su un'unità di memoria flash o su un CD ed eseguirla sul computer che presenta il problema.

Accedere, quindi, alla sezione "Il problema è stato risolto?".



Correzione manuale


Per impostare le autorizzazioni per le cartelle per il gruppo IIS_WPG, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Esplora risorse e aprire la seguente cartella:
    %systemroot%\Help\iisHelp
  2. Nel riquadro destro fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Common e scegliere Condivisione e protezione.
  3. Fare clic sulla scheda Protezione, scegliere Aggiungi, digitare IIS_WPG, quindi scegliere OK.
  4. Mantenendo il gruppo IIS_WPG selezionato, selezionare le seguenti caselle di controllo nella colonna Consenti, quindi scegliere OK:
    • Lettura/esecuzione
    • Visualizzazione contenuto cartella
    • Lettura
  5. Aprire la seguente cartella:
    %systemroot%\system32\inetsrv
  6. Nel riquadro destro fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella ASP Compiled Templates e scegliere Condivisione e protezione.
  7. Scegliere la scheda Protezione, fare clic sul gruppo IIS_WPG, quindi selezionare la casella di controllo Controllo completo nella colonna Consenti. Scegliere OK.
  8. Aprire la seguente cartella:
    %systemroot%
  9. Nel riquadro destro fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella IIS Temporary Compressed e scegliere Condivisione e protezione.
  10. Scegliere la scheda Protezione, fare clic sul gruppo IIS_WPG, quindi selezionare la casella di controllo Controllo completo nella colonna Consenti. Scegliere OK.
Per impostare le autorizzazioni per le cartelle per l'account NT Authority\Network Service, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Esplora risorse e aprire la seguente cartella:
    %systemroot%\Help\iisHelp
  2. Nel riquadro destro fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Common e scegliere Condivisione e protezione.
  3. Fare clic sulla scheda Protezione, scegliere Aggiungi, digitare NETWORK SERVICE, quindi scegliere OK.
  4. Mantenendo NETWORK SERVICE selezionato, selezionare le seguenti caselle di controllo nella colonna Consenti, quindi scegliere OK:
    • Lettura/esecuzione
    • Visualizzazione contenuto cartella
    • Lettura
  5. Aprire la seguente cartella:
    %systemroot%\system32\inetsrv
  6. Nel riquadro destro fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella ASP Compiled Templates e scegliere Condivisione e protezione.
  7. Fare clic sulla scheda Protezione, scegliere Aggiungi, digitare NETWORK SERVICE, quindi scegliere OK.
  8. Mantenendo il gruppo NETWORK SERVICE selezionato, selezionare la casella di controllo Controllo completo nella colonna Consenti, quindi scegliere OK.
  9. Aprire la seguente cartella:
    %systemroot%
  10. Nel riquadro destro fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella IIS Temporary Compressed e scegliere Condivisione e protezione.
  11. Fare clic sulla scheda Protezione, scegliere Aggiungi, digitare NETWORK SERVICE, quindi scegliere OK.
  12. Mantenendo il gruppo NETWORK SERVICE selezionato, selezionare la casella di controllo Controllo completo nella colonna Consenti, quindi scegliere OK.
Al termine della procedura, riavviare il servizio Amministrazione di IIS dallo snap-in Servizi o dallo snap-in Gestione computer.

Workaround

Potrebbe essere possibile ovviare momentaneamente a questo problema riavviando il servizio Amministrazione di IIS dallo snap-in Servizi o dallo snap-in Gestione computer.

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati alla fine del presente articolo.

Informazioni

Per ulteriori informazioni su un problema analogo, ma con una causa diversa, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
332097  (http://support.microsoft.com/kb/332097/it/ ) DCPROMO non conserva le autorizzazioni per alcune cartelle IIS

Il problema è stato risolto?

  • Verificare se il problema è stato risolto. Se il problema è stato risolto, è possibile interrompere la lettura di questa sezione. Se il problema persiste, è possibile rivolgersi al supporto tecnico (http://support.microsoft.com/contactus) .
  • Invio di commenti. Per fornire commenti o segnalare problemi relativi a questa soluzione, lasciare un commento nel blog "Correzione automatica (http://blogs.technet.com/fixit4me/) " o inviare un messaggio di posta elettronica (mailto:fixit4me@microsoft.com?Subject=KB) a Microsoft.
Chiavi: 
kberrmsg kbprb kbfixme kbmsifixme KB842493
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store