DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 873148 - Ultima modifica: mercoledì 14 giugno 2006 - Revisione: 5.5



Importante In questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo e di sapere come ripristinare il Registro di sistema qualora si verifichino dei problemi. Per informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986  (http://support.microsoft.com/kb/256986/ ) Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows

In questa pagina

Sintomi

Quando si tenta di installare Microsoft Windows XP Service Pack 2 (SP2) o Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1), è possibile che si verifichi uno dei seguenti problemi:
  • Non è possibile installare il service pack.
  • Viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
    Installazione del service pack non riuscita. Accesso negato
  • Nel file Svcpack.log è presente il seguente messaggio di errore:
    DoRegistryUpdates non riuscito

Cause

Questi problemi possono verificarsi quando le autorizzazioni per una o più chiavi del Registro di sistema sono limitate in modo tale da impedirne l'aggiornamento. Il mancato aggiornamento di una chiave del Registro di sistema può causare la mancata riuscita dell'installazione.

Workaround

Avviso L'errata modifica del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo può causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce la soluzione di eventuali problemi derivanti dall'errata modifica del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.

Nota È necessario essere membro del gruppo di protezione Administrators per effettuare la procedura descritta di seguito.

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:

Passaggio 1: Verificare se esiste un problema relativo all'aggiornamento del Registro di sistema

  1. Aprire il file Svcpack.log. Per impostazione predefinita, questo file si trova nella cartella C:\Windows. Per aprire il file Svcpack.log, fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare %windir%\svcpack.log, quindi scegliere OK.
  2. Scegliere Trova dal menu Modifica.
  3. Nella casella Trova digitare DoRegistryUpdates non riuscito, quindi scegliere Trova successivo.
  4. Se viene trovato un messaggio di errore DoRegistryUpdates non riuscito significa che esiste un problema che impedisce l'aggiornamento del Registro di sistema. Il messaggio di errore sarà analogo al seguente esempio:
    xxxx.xxx: DoInstallation:DoRegistryUpdates non riuscito.
    xxxx.xxx: Accesso negato.
    xxxx.xxx: Messaggio visualizzato all'utente: Accesso negato.
    Nota xxxx.xxx rappresenta il timestamp di ogni voce.

Passaggio 2: Individuare la chiave specifica del Registro di sistema

Non appena verificata l'esistenza di un problema relativo alle autorizzazioni del Registro di sistema, è necessario individuare la chiave specifica del Registro di sistema per cambiare le autorizzazioni e consentire l'installazione di Windows XP SP2 o di Windows Server 2003 SP1. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Includere informazioni del Registro di sistema nel file Setupapi.log abilitando la registrazione dettagliata. Per ulteriori informazioni su come abilitare la registrazione dettagliata, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    906485  (http://support.microsoft.com/kb/906485/ ) Attivazione della registrazione dettagliata su un computer che esegue Windows XP
    Nota Per impostazione predefinita, le chiavi del Registro di sistema non vengono registrate nel file Setupapi.log.

    Una volta abilitata la registrazione dettagliata, installare nuovamente Windows XP SP2 o Windows Server 2003 SP1 per fare in modo che venga registrata la chiave del Registro di sistema.
  2. Aprire il file Setupapi.log. Per impostazione predefinita, questo file si trova nella cartella C:\Windows. Per aprire il file Setupapi.log, fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare %windir%\setupapi.log, quindi scegliere OK.
  3. Premere CTRL+FINE per passare alla fine del file Setupapi.log.
  4. Scegliere Trova dal menu Modifica.
  5. Nella casella Trova digitare Errore 5: Accesso negato, in Direzione fare clic su Su, quindi scegliere Trova successivo.

    La voce trovata nel file Setupapi.log dovrebbe essere simile a quanto segue:
    #-007 Eliminazione in corso chiave del Registro di sistema HKCR\vnd.ms.radio
    #E033 Errore 5: Accesso negato.
    Nota La riga precedente alla voce "Accesso negato" indica la chiave del Registro di sistema in questione. In questo caso, HKCR indica l'hive del Registro di sistema "HKEY_CLASSES_ROOT". "vnd.ms.radio" è una sottochiave presente al di sotto dell'hive del Registro di sistema.

Passaggio 3: Reimpostare le autorizzazioni del Registro di sistema

Una volta identificata la sottochiave del Registro di sistema che presenta le autorizzazioni non corrette, procedere all'aggiornamento delle autorizzazioni per tale sottochiave.

Per aggiornare le autorizzazioni della sottochiave del Registro di sistema, attenersi alla procedura seguente:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit, quindi scegliere OK per avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare e fare clic con il pulsante destro del mouse sulla sottochiave del Registro di sistema di cui si è preso nota al passaggio 2d, quindi fare clic su Autorizzazioni.
  3. Nella casella Utenti e gruppi fare clic su Administrators.
  4. In Autorizzazioni per Administrators assicurarsi che la casella di controllo Concedi sia selezionata per le seguenti voci:
    • Controllo completo
    • Lettura
  5. Scegliere Applica, quindi OK.
  6. Scegliere Esci dal menu File per chiudere l'editor del Registro di sistema.
Il problema relativo alle autorizzazioni per la sottochiave del Registro di sistema dovrebbe essere stato risolto e dovrebbe essere possibile ora installare Windows XP SP2 o Windows Server 2003 SP1. Nel caso di verifichino ulteriori problemi durante l'installazione di Windows XP SP2 o Windows Server 2003 SP1, ripetere le operazioni descritte in questo articolo in base alle specifiche esigenze.

Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Service Pack 2 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows XP Home Edition
    • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 1 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
Chiavi: 
kberrmsg kbtshoot kbnofix kbperformance kbappcompatibility kbupgrade kbsetup kbprb kbmaintenance KB873148
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store