DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 909269 - Ultima modifica: venerdì 18 maggio 2007 - Revisione: 1.4

 

In questa pagina

Sintomi

Si consideri lo scenario seguente. Si sta utilizzando un'applicazione di Microsoft Entourage 2004 per computer client Macintosh. Il computer del client si connette a un server front-end che esegue Microsoft Exchange Server. In questo scenario, non è possibile assegnare un delegato per la cassetta postale.

Cause

Questo comportamento si verifica perché il processo di installazione accesso delegato in Entourage fa riferimento al server di back-end di Exchange che contiene la cassetta postale dell'utente. Si tratta del comportamento predefinito. Di conseguenza, è necessario impostare le regole di delega sul server back-end Exchange.

Se si desidera assegnare a un delegato per la cassetta postale, Entourage necessario l'accesso diretto di MAPI a un server back-end di Exchange. Entourage viene utilizzato pacchetto librerie MAPI per ottenere diretto accesso MAPI al server di Exchange Server back-end. Entourage utilizza queste librerie MAPI per eseguire le seguenti operazioni:
  • Attivare una regola di inoltra per l'invio elementi relativi a riunioni al delegato. Quando è attivata la regola di inoltro, il delegato riceve copie dei messaggi relativi a riunioni inviati a me nella finestra di dialogo Autorizzazioni delegato è selezionata.

    Nota Questa casella di controllo valida solo per la cartella Calendario quando si assegnano autorizzazioni editor al delegato.
  • Attivare l'autorizzazione "Invia per conto di" sul lato server. Questa autorizzazione viene attivata automaticamente quando si assegna un delegato per la cassetta postale. L'interfaccia utente di Entourage non dispone di una casella di controllo per questa impostazione.

Workaround

Per aggirare il problema, utilizzare uno dei metodi descritti in questa sezione.

Metodo 1: Scegliere il server back-end Entourage

È possibile selezionare il server di Exchange back-end Entourage se le seguenti condizioni sono true:
  • Il client di Entourage si trova all'interno della rete aziendale.
  • Entourage con accesso diretto al server back-end di Exchange.
Nota Questa procedura non funzionerà se il client di Entourage si trova all'esterno della rete aziendale.

In Entourage punto al server di Exchange back-end, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avvio di Entourage.
  2. Nel menu Strumenti , fare clic su account .
  3. Nella scheda Exchange , fare clic sull'account Exchange e quindi fare clic su Modifica .
  4. Nella scheda delegati , fare clic su Avanzate in Risorse delegati .
  5. Nella casella server delega , digitare il nome del server back-end Exchange.
  6. Fare clic su OK .
Per specificare un utente come delegato per la cassetta postale o per le cartelle all'interno della cassetta postale, fare clic su Aggiungi in Delegati personali nella scheda delegati .

Metodo 2: Assegnare autorizzazioni di condivisione direttamente nelle cartelle per cui si desidera assegnare a un delegato

Se il client di Entourage si trova all'esterno della rete aziendale, è possibile assegnare autorizzazioni di condivisione direttamente nelle cartelle per cui si desidera assegnare a un delegato. È possibile assegnare autorizzazioni di condivisione per la cartella Posta in arrivo, la cartella Calendario e la cartella Contatti. Per assegnare autorizzazioni di condivisione su queste cartelle, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avvio di Entourage.
  2. Nell'elenco delle cartelle , fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella posta in arrivo cassetta postale di Exchange e scegliere condivisione .
  3. Nella scheda autorizzazioni scegliere Aggiungi utente .
  4. Digitare il nome utente o il nome visualizzato dell'utente a cui si desidera assegnare autorizzazioni di condivisione e quindi fare clic su Trova .
  5. Fare clic sull'utente appropriato e quindi fare clic su OK .
  6. Nella scheda autorizzazioni , selezionare l'utente che ha aggiunto nel passaggio 5 e quindi selezionare l'impostazione appropriata nella casella Livello di autorizzazione . In alternativa, è possibile personalizzare il livello di autorizzazione selezionando appropriate autorizzazioni singole.
  7. Fare clic su OK .
  8. Ripetere i passaggi da 1 a 7 per la cartella Calendario e per la cartella Contatti.
L'utente a cui è assegnato autorizzazioni condivisione ora possibile accedere le cartelle di un client di posta elettronica Microsoft Outlook o di Entourage. Si noti che l'utente non verrà dispongono dell'autorizzazione "Invia per conto di". Di conseguenza, l'utente saranno in grado di inviare messaggi di posta elettronica o pianificare riunioni per conto dell'utente.

Status

Questo comportamento legato alla progettazione.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Entourage 2004 for Mac
Chiavi: 
kbmt kbprb KB909269 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 909269  (http://support.microsoft.com/kb/909269/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store