DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 924608 - Ultima modifica: giovedì 8 febbraio 2007 - Revisione: 1.5

 

In questa pagina

Sintomi

Quando si tenta di aprire una cartella condivisa a cui si ha accesso come delegato in Microsoft Entourage 2004 per Mac, si verifica uno dei seguenti sintomi:
  • È visualizzato il seguente messaggio di errore:
    "Impossibile trovare la cartella dell'utente. Entourage Impossibile trovare una cassetta postale per l'utente Display_Name
  • In Entourage 2004 per Mac tenta di scaricare il contenuto della cartella condivisa, ma non viene visualizzato nulla.

Cause

Questo problema si verifica se l'indirizzo di posta elettronica utilizzato per aprire la cartella condivisa non corrisponde l'indirizzo di posta elettronica principale per l'utente proprietario della cartella condivisa.

Questo problema verrà inoltre verificarsi se le seguenti condizioni sono true:
  • Si siano utilizzando i nomi di dominio breve nel proprio ambiente. Si utilizza un sottoinsieme del nome di dominio principale di Windows sottostante nell'indirizzo SMTP predefinito.
  • Gli alias di posta elettronica SMTP gli utenti non sono identici per i relativi alias di cassetta postale Exchange.

Workaround

Per aggirare il problema, utilizzare uno dei seguenti metodi.

Utilizzare l'indirizzo di posta elettronica principale per aprire la cartella condivisa

  1. Fare clic su file e quindi fare clic su Apri cartella di altro utente .
  2. Fare clic su Trova utente .
  3. Digitare il nome utente completo e l'indirizzo, fare clic su Trova , fare clic sul nome utente e scegliere OK .
  4. Se si dispone di più account di Microsoft Exchange, fare clic sull'account che si desidera utilizzare per aprire la cartella di altro utente dal menu account .
  5. Dal menu tipo , fare clic su posta in arrivo e scegliere OK .

Utilizzare l'URL completo per aprire la cartella condivisa

  1. Fare clic su file e quindi fare clic su Apri cartella di altro utente .
  2. Fare clic su Trova utente .
  3. Fare clic su Avanzate .
  4. Digitare l'URL completo all'account dell'utente e il server di Exchange e quindi fare clic su OK .
  5. Dal menu tipo , fare clic su posta in arrivo e scegliere OK .

Aggiungere un indirizzo SMTP secondario

Se gli utenti hanno più di un alias di posta elettronica, è possibile aggiungere un indirizzo SMTP secondario per i servizio Active Directory che include l'alias gli oggetti utente. Se il server dispone di nomi di dominio diverso, è possibile aggiungere diverse combinazioni di indirizzi utente e i nomi di dominio.

Ad esempio, tutti gli utenti dispongono di un alias di SMTP primario, User_alias_1 e un dominio principale, domain_name_1. Tutti gli utenti inoltre dispongono di un alias di SMTP secondario, User_alias_2 e un nome di dominio secondario, domain_name_2. Per evitare confusione su più indirizzi di posta elettronica di utente, oltre all'indirizzo primario di User_alias_1 @ domain_name_1 e l'indirizzo secondario del User_alias_2 @ domain_name_2, aggiungere i seguenti indirizzi secondari:
  • User_alias_1@ domain_name_2
  • User_alias_2@ domain_name_1

Informazioni

Si consiglia di utilizzare nomi utente di Microsoft Windows identici e gli alias di cassetta postale di Exchange. Inoltre, si consiglia che l'alias di posta elettronica utente per l'indirizzo SMTP predefinito corrisponde gli alias di cassetta postale di Exchange. Utilizzare il nome di dominio completo del dominio Windows sottostante principale come nome del dominio degli indirizzi SMTP inclusi. Seguendo questo approccio, non si verificherà eventuali problemi di risoluzione e l'autenticazione di nome quando si lavora con i client MAPI quali Microsoft Outlook. Questo approccio impedirà inoltre questi problemi quando si lavora con i client di WebDAV ad esempio Microsoft Office Outlook Web Access e Microsoft Entourage.

Entourage viene utilizzata l'infrastruttura di Outlook Web Access per facilitano l'accesso al server di Exchange quando si aprono risorse condivise quali cassette postali o cartelle all'interno delle cassette postali. Entourage viene utilizzato l'indirizzo SMTP predefinito per trovare una risorsa che sta utilizzando attributi di Active Directory per un oggetto utente. È necessario per l'autenticazione delle autorizzazioni corrette a livello di Active Directory un nome di dominio completo.

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Entourage 2004 for Mac
Chiavi: 
kbmt kbtshoot kberrmsg kbemail kbprb KB924608 KbMtit
Traduzione automatica articoliTraduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 924608  (http://support.microsoft.com/kb/924608/en-us/ )
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store