DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 929658 - Ultima modifica: domenica 25 settembre 2011 - Revisione: 6.0

-

Per continuare a ricevere gli aggiornamenti della protezione per Windows, assicurarsi di eseguire Windows Vista con Service Pack 2 (SP2). Per ulteriori informazioni, fare riferimento a questa pagina Web Microsoft: Per alcune versioni di Windows il servizio di supporto non è più disponibile (http://windows.microsoft.com/it-it/windows/help/end-support-windows-xp-sp2-windows-vista-without-service-packs?os=xp)

Descrizione del problema

Quando si desidera attivare l'ibernazione su un computer basato su Windows Vista, è possibile che si verifichi uno o più dei problemi seguenti:
  • L'opzione Metti in ibernazione non è disponibile fra le opzioni di risparmio energetico disponibili nel menu Start
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
     Pulsante Start
    .
  • L'opzione di ibernazione non è disponibile nella finestra di dialogo Fine della sessione di lavoro.

    Nota Per aprire la finestra di dialogo Fine della sessione di lavoro, premere ALT+F4.
  • L'opzione di ibernazione non è disponibile nel menu del pulsante di alimentazione che compare sul desktop protetto.

    Nota È possibile accedere al menu del pulsante di alimentazione che compare sul desktop protetto quando si effettua la disconnessione da Windows Vista.
Per risolvere il problema in maniera automatica, andare alla sezione "Correzione automatica". Se si preferisce risolvere il problema manualmente, andare alla sezione "Correzione manuale".

Correzione automatica

Nota Se il computer non supporta la funzionalità di ibernazione, non sarà possibile abilitarla. Per determinare se il computer supporta la funzionalità di ibernazione, vedere la sezione "Ulteriori informazioni".

Per risolvere il problema in maniera automatica, fare clic sul collegamento Correggi problema. Fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura guidata.

Correggi problema
Microsoft Fix it 50078


Nota Per abilitare il file di ibernazione, è necessario disporre di una quantità di spazio libero sull'unità di sistema paria a quella della memoria fisica del computer. Se non vi è spazio disponibile a sufficienza, verrà visualizzato il seguente messaggio di errore quando si esegue questa soluzione Fix it:
Questo "Fix it" non è valido per il sistema in uso.

Nota questa procedura guidata potrebbe essere disponibile esclusivamente in inglese. Tuttavia, la soluzione automatica funziona anche per le versioni di Windows in altre lingue.

Nota Se non si sta utilizzando il computer che presenta il problema, è possibile salvare la soluzione automatica su un'unità flash o su un CD ed eseguirla sul computer interessato dal problema.

Per verificare se il problema è stato risolto, andare alla sezione "Verifica della risoluzione del problema".

Correzione manuale

Questo problema si verifica per una delle seguenti ragioni:
  • È stata utilizzata l'utilità Pulitura disco per eliminare Eliminazione file ibernazione del sistema.
  • Il computer non supporta la funzionalità di ibernazione.
  • La funzionalità di ibernazione è disattivata.
  • La funzionalità Sospensione ibrida è attivata.

    Nota La funzionalità Sospensione ibrida consente di attivare la modalità di sospensione e di generare un file di ibernazione quando l'utente seleziona l'opzione Sospensione in ciascun menu di opzioni di alimentazione. Pertanto, l'opzione Metti in ibernazione non viene offerta quando è attivata la funzionalità di Sospensione ibrida.

Per risolvere questo problema, utilizzare lo strumento PowerCfg per abilitare la funzionalità di ibernazione. A questo scopo, attenersi alla procedura descritta di seguito.

Nota Se il computer non supporta la funzionalità di ibernazione, non è possibile attivarla. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dello strumento PowerCfg per determinare se il computer supporta la funzionalità di ibernazione, vedere la sezione "Ulteriori informazioni".
  1. Fare clic sul pulsante Start
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Pulsante Start
    , digitare command nella casella Inizia ricerca, fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi nell'elenco Programmi, quindi fare clic su Esegui come amministratore.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Autorizzazione Controllo dell'account utente
    Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o fare clic su Continua.
  2. Al prompt dei comandi digitare powercfg /hibernate on.

Ulteriori informazioni

Lo strumento PowerCfg può inoltre essere utilizzato per stabilire se il computer supporta la funzionalità di ibernazione. A questo scopo, attenersi alla procedura seguente:
  1. Fare clic sul pulsante Start
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Pulsante Start
    , digitare command nella casella Inizia ricerca, fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi nell'elenco Programmi, quindi fare clic su Esegui come amministratore.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Autorizzazione Controllo dell'account utente
    Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o fare clic su Continua.
  2. Al prompt dei comandi digitare powercfg /a.
L'output dello strumento PowerCfg è analogo al seguente:
Nel sistema in uso sono disponibili gli stati di sospensione seguenti: Standby (S1 S3) Ibernazione Sospensione ibrida Gli stati di sospensione seguenti non sono disponibili nel sistema in uso: Standby (S2) Il firmware del sistema non supporta lo stato di standby.
Gli stati di sospensione elencati come disponibili e non disponibili possono variare a seconda dell'hardware del computer.

Nota Se il computer non supporta la funzionalità di ibernazione, non sarà possibile abilitarla.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
928897  (http://support.microsoft.com/kb/928897/ ) Dopo aver utilizzato l'utilità Pulizia disco in Windows Vista, la funzionalità di sospensione ibrida e la funzionalità di ibernazione non sono più disponibili

Verifica della risoluzione del problema

Verificare se il problema è stato risolto Se il problema è risolto, è possibile interrompere la lettura dell'articolo. Se il problema persiste, è possibile contattare il supporto tecnico (http://support.microsoft.com/contactus) .

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Vista Home Basic
  • Windows Vista Home Premium
  • Windows Vista Ultimate
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Starter
  • Windows Vista Business 64-bit edition
  • Windows Vista Enterprise 64-bit edition
Chiavi: 
kbmsifixme kbfixme kbexpertisebeginner kbtshoot kbprb KB929658
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store