DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 932394 - Ultima modifica: giovedì 27 dicembre 2007 - Revisione: 4.3

Hotfix disponibile per il download
Visualizza e richiedi i download dell'hotfix
 

In questa pagina

Sintomi

In Microsoft Windows Workflow Foundation un timer non riprende a funzionare dopo che un flusso di lavoro è stato ricaricato.

Cause

Questo problema si verifica perché l'operazione di scaricamento cambia lo stato della coda del timer e non imposta il dirty bit per il flusso di lavoro. La coda del timer presenta un flag booleano utilizzato per indicare se il servizio dell'utilità di pianificazione deve registrare nuovamente la coda del timer. Quando il flusso di lavoro viene scaricato, questo flag cambia per indicare che il flusso di lavoro deve essere di nuovo registrato per poter ricaricare il flusso di lavoro. Se l'operazione di scaricamento non imposta il dirty bit per il flusso di lavoro, tale modifica non può essere salvata, nel qual caso si verifica il problema menzionato nella sezione "Sintomi".

Informazioni sull'aggiornamento

È disponibile un aggiornamento supportato da Microsoft. L'aggiornamento è disponibile nell'Area download Microsoft:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&FamilyID=6096ce0f-d21e-47ac-afe2-d4e1c2fce670 (http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&FamilyID=6096ce0f-d21e-47ac-afe2-d4e1c2fce670)

Prerequisiti

È necessario che Microsoft .NET Framework 3.0 sia installato per poter applicare questo aggiornamento.

Richiesta di riavvio

Sebbene possa accadere che non venga visualizzata una specifica richiesta al termine dell'installazione, è necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento

Questo aggiornamento non sostituisce eventuali altri aggiornamenti.

Informazioni sui file

La versione in lingua inglese di questo pacchetto di aggiornamento software presenta gli attributi di file elencati nella tabella seguente (o attributi successivi).

Versioni a 32 bit
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome file Versione file Dimensione file Date Time
System.workflow.activities.dll 3.0.4203.201 1.111.424 20/02/07 16.53
System.workflow.componentmodel.dll 3.0.4203.201 1.643.912 20/02/07 16.53
System.workflow.runtime.dll 3.0.4203.201 591.224 20/02/07 16.53
Versioni a 64 bit
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome file Versione file Dimensione file Date Time
System.workflow.activities.dll 3.0.4203.201 1.111.424 20/02/07 16.53
System.workflow.componentmodel.dll 3.0.4203.201 1.643.912 20/02/07 16.53
System.workflow.runtime.dll 3.0.4203.201 591.224 20/02/07 16.53

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati alla fine del presente articolo.

Informazioni

L'aggiornamento in questione consente di risolvere anche i seguenti problemi:
  • Dopo avere ridenominato un'attività non è possibile aggiungere lo stesso tipo di attività a un flusso di lavoro.
  • La versione di un assembly non è corretta nelle azioni personalizzate del flusso di lavoro.
Questo aggiornamento risolve il problema menzionato nell'articolo 932816 della Microsoft Knowledge Base. Per ulteriori informazioni, selezionare il seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
932816  (http://support.microsoft.com/kb/932816/ ) FIX: Si verificano vari problemi in Windows Workflow Foundation
Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684  (http://support.microsoft.com/kb/824684/ ) Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft .NET Framework 3.0
Chiavi: 
kbvistasp1fix kbexpertiseadvanced kbhotfixserver kbqfe kbpubtypekc kbupdate KB932394
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store