DetailPage-MSS-KB

Microsoft Knowledge Base

Identificativo articolo: 932889 - Ultima modifica: venerdì 21 settembre 2007 - Revisione: 1.2

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto come modificare l'origine per un computer client da un un punto di installazione amministrativa aggiornato a un'origine basata su Microsoft Office 2000 Service Pack 3 (SP3) in un'organizzazione che utilizza Microsoft Office 2000.

Un metodo comune per distribuire e gestire Office 2000 in un'organizzazione consiste nell'utilizzare un punto di installazione amministrativo. Spesso il metodo più efficiente di aggiornare i computer client è quello di aggiornare il punto di installazione amministrativa e quindi di eseguire una reinstallazione con re-caching di Office 2000 sui computer client.

Il metodo di reinstallazione con re-caching sostituisce il file con estensione msi memorizzato nella cache sul computer client e aggiorna tutti i file di Office 2000 secondo le esigenze. I nuovi computer client installati utilizzando l'immagine amministrativa aggiornata ricevono automaticamente la versione più recente del file con estensione msi, senza dover concatenare gli aggiornamenti all'installazione di base di Office 2000.

Un metodo alternativo per distribuire un aggiornamento consiste nell'applicarlo direttamente a un client. Quando tuttavia si tenta di applicare un aggiornamento a un prodotto Office 2000 installato da un punto di installazione amministrativa aggiornato, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Impossibile applicare l'aggiornamento.

Informazioni

Se il punto di installazione amministrativa per Office 2000 è stato aggiornato in precedenza mediante un aggiornamento diverso da un service pack di Office 2000, un eventuale aggiornamento correlato successivo verrà bloccato. È possibile che si verifichino risultati imprevisti se si applica un aggiornamento al computer client e precedentemente è stato applicato un aggiornamento correlato diverso da un service pack di Office 2000 al punto di installazione amministrativa.

Per evitare risultati imprevisti, ricostruire il punto di installazione amministrativa di Office 2000 utilizzando prima Office 2000, quindi applicare l'aggiornamento Office 2003 SP3 al punto di installazione amministrativa. Evitare di applicare aggiornamenti che non siano sotto forma di service pack.

Per ulteriori informazioni, consultare il documento relativo alla creazione di un punto di installazione amministrativa disponibile sul seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://office.microsoft.com/en-us/ork2000/HA011380221033.aspx (http://office.microsoft.com/en-us/ork2000/HA011380221033.aspx)
Procedere quindi al re-caching dei computer client dal punto di installazione amministrativa aggiornato, quindi applicare gli ulteriori aggiornamenti al client, se necessario. Per ulteriori informazioni, consultare il documento relativo alla distribuzione agli utenti degli aggiornamenti per i client di Office 2000 disponibile sul seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://office.microsoft.com/en-us/ork2000/HA011525651033.aspx (http://office.microsoft.com/en-us/ork2000/HA011525651033.aspx)

Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Office 2000 Premium Edition
  • Microsoft Office 2000 Professional Edition
  • Microsoft Office 2000 Small Business Edition
  • Microsoft Office 2000 Standard Edition
Chiavi: 
kbinstalllocations kbsetup kbdeployment kbexpertiseinter kbhowto kbinfo KB932889
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.
Condividi
Altre opzioni per il supporto
Forum del supporto di Microsoft Community
Contattaci direttamente
Ricerca di un partner certificato Microsoft
Microsoft Store